Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Collio in vespa: alla scoperta della zona collinare e dei suoi vini

La vespa, simbolo dell’italianità sin dagli anni ‘50, è l’assoluta protagonista dell’iniziativa “ll Collio in vespa” promossa da un gruppo di 20 produttori vitivinicoli dell’area del Collio, rinomata zona DOC grazie a una produzione vinicola eccezionalmente pregiata per l’ottima qualità dei suoi vini bianchi.

Quale mezzo migliore per andare alla scoperta di una zona collinare dal paesaggio inconfondibile: chilometri di verdi colline coperte da filari di viti e in primavera dipinte dai ciliegi in fiore, alture punteggiate di piccoli borghi raccolti attorno ad aguzzi campanili. Oltre al Collio è possibile scoprire in vespa anche la zona dei Colli orientali fino a Cividale, Castelmonte e le valli del Natisone, Gorizia e le alture del Carso. Nulla impedisce ai più temerari di spingersi addirittura fino a Palmanova e Aquileia.

Il progetto è nato a seguito della caduta dell’ultimo muro che divideva l’Europa occidentale dall’Europa orientale, muro di cui Gorizia è stata non solo simbolo, ma vittima. Ora che è possibile attraversare il confine senza esibire alcun documento di identità la vespa, rigorosamente di colore giallo, permette di andare alla scoperta di un territorio che, dalla primavera all’autunno, è una continua rivelazione di colori, profumi e paesaggi da favola. E’ d’obbligo, naturalmente, una tappa presso le cantine dei produttori locali facilmente identificabili sulla mappa data in dotazione al momento della consegna del mezzo; agli ospiti di alcune strutture ricettive della zona vengono fornite le vespe a titolo gratuito.Chi, invece, dovesse trovarsi in questo territorio solo di passaggio e non riuscisse a resistere alla tentazione di provare il brivido della “dolce vita” Italian style, può noleggiare una vespa presso alcuni ristoranti e hotel della zona. Per maggiori informazioni consultare il sito www.collioinvespa.it.

Ma le sorprese non finiscono qui. La mappa de “Il Collio in vespa” fornisce anche informazioni per escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo alla scoperta del Parco di Plessiva, della Piana del Preval, della Strada delle vigne alte e dei sentieri del Monte Quarin dalla cui sommità la vista spazia su dolci distese tappezzate di vigne ricche e generose. Il Collio vi aspetta, dunque, con proposte avventurose per tutti i gusti!

Fonte: Agenzia Turismofvg
Visita Turismofvg.it
 
  •  

 Pubblicato da il 30/03/2009 - 4.696 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close