Cerca Hotel al miglior prezzo

Vedere l'aurora boreale a Tromso (Norvegia)

Pagina 1/2

L'Aurora è uno spettacolo straordinario, ed è quasi impossibile descrivere le emozioni che si provano in quei minuti, quando queste luci elettriche danzano nel cielo, facendovi sentire piccoli ed in balia dei vortici dell'universo. Riuscire a vedere un aurora è in genere costoso, si deve viaggiare alle alte latitudini e in ambiente ostili, spesso crociere e tour offrono questa possibilità ma a prezzo da capogiro. La Norvegia, però è raggiungibile con i voli low cost, ed anche i voli interni risultano dai prezzi attraenti? Perché allora non organizzare una vacanza apposta in inverno, per ammirare questo spettacolo?

Tra le varie zone della Norvegia, la sezione della Norvegia settentrionale, a nord di Vesterålen, riesce a dare le migliori possibilità di vedere l'aurora boreale, e con dei costi di viaggio più contenuti. Perciò Tromso, una vera città, viene a trovarsi esattamente al centro dello spettacolo dell'Aurora Boreale in Norvegia. Inoltre Tromso è sede del Festival dell'Aurora Boreale (Nordlysfestivalen o Festival of Northern Lights ), che svolgendosi a fine gennaio – inizio febbraio, unisce la magia del cielo a quella della musica.

A che ora si può assistere alll'aurora boreale?
Grazie alla rotazione della terra Tromsø entra nella zona dell'ovale dell'aurora intorno alle sei del pomeriggio, tuttavia se c'è forte attività le aurore possono verificarsi già da metà pomeriggio, nei mesi di dicembre e gennaio. In ogni caso le migliori possibilità di vedere le Luci del Nord vanno dalle 22:00 circa alle 2 di notte, culminando intorno alla mezzanotte. Cosa importante il cielo deve essere scuro per riuscire a vedere l'aurora boreale. Da metà ottobre a metà marzo, a Tromsø è buio per molte ore, per cui vi è una possibilità ottimale di vivere il fenomeno. Dalla fine di agosto fino a metà ottobre e da fine marzo fino a metà aprile, la luce del giorno rimane più a lungo, tuttavia, verso la mezzanotte, c'è ancora la possibilità di intravedere lo spettacolo. Da fine aprile fino a metà agosto, il cielo risulta troppo chiaro per riuscire a vedere l'aurora boreale da questa latitudine. L'importante è comunque stare fuori, coprirsi bene e guardare il cielo! Chi rimane in albergo davanti alla Tv difficilmente potrà vedere l'aurora boreale! Ne sanno qualcosa i fumatori: con il divieto di fumare nei locali pubblici i fumatori in Norvegia sono tra le categorie che hanno la più alta percentuale di avvistamenti, essendo costretti ad uscire da ristoranti e bar per la loro “paglia” serale.

Un problema aggiuntivo può essere quello dell'inquinamento luminoso: quando l'aurora boreale ha bisogno di competere con i lampioni, cartelloni pubblicitari illuminati e fari delle automobili, l'effetto scenografico vine fortemente ridotto. Come risultato, molte persone, in particolare la gente del posto, afferma che non è possibile vedere l'aurora boreale in città. Questa è sicuramente una esagerazione, in realtà dipende dal grado di umidità dell'aria, e se il vostro occhio rimane abbagliato dalle luci artificiali. Basta spostarsi di qualche decina di metri in zone più buie per poter vedere bene lo spettacolo, ma è certo meglio se ci si reca fuori città, lontani dall'inquinamento luminoso. L'ostacolo più grosso all'osservazione rimane comunque la presenza delle nubi, se presenti chiudono ogni possibilità di vedere questo spettacolo, e per questo motivo è consigliabile programmare la presenza da queste parti per almeno 4-5 notti, per evitare di rimanere delusi per una prolungata fase di maltempo.

Escursioni per vedere l'Aurora
Se vi trovate a Tromso, potete partecipare ad una delle Northern Lights Visit, che si svolgono in luoghi bui lontano dalla città di Tromso. Di solito questo tipo di tour oltre che concedervi lo spettacolo dell'aurora vi fanno sperimentare una lavvo, la tradizionale tenda sami, con un bel fuoco all'aperto, una bevanda calda e una fetta di torta mentre si attende che compia l'aurora boreale.

Oppure potete partecipare ad un'escursione di dog sledding, e cioè ad un tour su slitta trainata da cani, oppure trainate da renne, oppure con ciaspole e racchette da neve, o come anche con sci di fondo. In questo modo, si prova una divertente attività, con l'aurora che diventa una specie di bonus extra.

Ci sono poi tour in motoslitta: una delle migliori è quella che vi porta a pernottare a Svensby, sotto le Lyngen Alps, lontano dalle luci della città luogo ideale per l'aurora! In alternativa potete noleggiare un'auto e fare una gita fino a Lyngen, vedere le sue maestose montagne durante il giorno, ma assicurandovi di essere nella zona a sud-est delle Lyngen Alps la sera, zona dove il clima è estremamente asciutto e dove il tempo atmosferico è spesso migliore rispetto alla costa. Inoltre il noleggio auto è spesso più conveniente durante i mesi invernali.
... Pagina 2/2 ...
Oppure potete prendere l'autobus 37 per il Tromsø Museum e poi fate una passeggiata lungo il lato occidentale dell'isola di Tromsø che risulta meno inquinato da luci. Potrete utilizzare un paio d'ore passeggiando fino al terminal bus di Giæverbukta, da dove ci sono partenze frequenti per il centro città fino Alle 11:30 di sera.

Idea più dinamica è quella di noleggiare gli sci di fondo a Sportshuset, e fare una “sgambata” lungo le piste da sci illuminate sopra la città. Buon esercizio, aria fresca, una splendida vista e forse anche la cigliegina dell'aurora boreale pure. Ci sono anche buone piste da sci illuminate che attraverso il ponte a Tromsdalen.

Poi c'è ovviamente la popolare escursione in nave! Partenza alle 4 del pomeriggio a Tromso con il pullman che vi conduce fino a Skjervøy, Da qui imbarco sulla Steamer Costal Express (Hurtigruten) che vi riporterà indietro. La nave viaggia attraverso l'oscurità assoluta ed ha salotti per una visualizzazione ottimale, che consentono di sedersi dentro, al caldo, senza dover rinunciare a quello che il cielo ha da offrire. Di positivo c'è che è possibile controllare le previsioni meteo e prenotare questo tour al Centro visitatori di Tromso fino ad un ora prima della partenza!

Per chi vuole programmare un viaggio in Norvegia (raggiungibile anche con voli low cost) ci sono due siti da consultare per le previsioni aurora:
http://www.gedds.alaska.edu/auroraforecast/
http://full.storm.no/tv2ver/nordlys.aspx

Fonte: www.destinasjontromso.no

Fonte: Ufficio Norvegese del Turismo
Visita Visitnorway.it
 

 Pubblicato da il 20/10/2011 - 15.412 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close