Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour in Irlanda, tra castelli dove dormire e giardini da scoprire

Pagina 1/2

L'Irlanda è una terra magica. In ogni angolo si respira quell'atmosfera sospesa che fa pensare alla presenza di gnomi, maghi, druidi. Sarà per quel colore brillante che contraddistingue ogni area verde, graziata dalla pioggia quasi giornaliera che si adagia, nebulizzata, su piante e terreno, sarà per quelle piccole lumache colorate incredibilmente deliziose da vedersi fra le foglie, uniche rispetto ad ogni altro posto al mondo, sarà perchè probabilmente, quella magia esiste davvero.

Chi ne resta colpito non può rinunciare a respirarla e ad appropriarsene voracemente nell'ammirarla. I manieri, i vecchi castelli, sopravvissuti allo scorrere del tempo ed ora rivitalizzati come scenografie per matrimoni sontuosi o prime notti di nozze, ne sono i custodi più fedeli. L'industria cinematografica ed in genere quella deputata ad ogni forma di spettacolo ne ha subito il fascino più di una volta.

E' il caso del Dunluce Castle, situato nella contea di Antrim, sul bordo della scogliera settentrionale. Sede prediletta della famiglia McDonnell, venne costruito nel XIII secolo. Il mare si è preso una buona parte dell'ala corrispondente alle cucine ed ora la fortezza si erge brulla e isolata, aggrappata con forza alla roccia che non intende abbandonare. ll gruppo dei Led Zeppelin, decise, nel 1973. di utilizzarne l'immagine per caratterizzare la loro ultima produzione. Un tempo si poteva scendere tramite una scala esterna ed accedere così alla spiaggia sottostante dove si trova la grotta Mermaid's Cave. L' ingresso è oggi vietato perchè considerata a rischio frane ma un tempo era aperto a pirati e briganti che avevano scelto il luogo per favorire contrabbandi e traffici di vario tipo. Trascorrere la notte nelle vicinanze del Dunluce Castle è possibile. Le strutture disponibili sono il Ballygally Castle Hotel, nella contea di Antrim, e Culloden Estate and Spa nella contea di Down ambedue della Hastings Hotel (www.hastingshotels.com) Castle Leslie (www.castleleslie.com) nella contea di Monaghan, Belle Isle Castle (www.belle-isle.com) celebre anche per i suoi corsi di cucina e Crom Castle West Wing (www.cromcastle.com) nella contea di Fermanagh. Valore aggiunto, a pochi km trovate la mitica Giant's Causeway!

Quando Stanley Kubrik si imbattè nei giardini di Huntington Castle (www.huntingtoncastle.com), se ne innamorò perdutamente, al punto da scegliergli per le riprese del suo film "Barry Lindon" girato nel 1975. Situato nella contea di Carlow, la fortezza è nota anche come meta degli amanti dell'occulto. Le sue fondamenta poggiano su quella che fino al XIV secolo era un'abbazia. Inoltre pare che la struttura conservi un legame speciale con i druidi e che siano frequenti anche gli avvistamenti di personaggi vestiti con lunghe tuniche simili ai sacerdoti dell'antica società celtica. Come se non bastasse, la fortezza ospita nei sotterranei un tempio dedicato alla divinità egiziana Isis. Tutte caratteristiche che, sommate al fascino delle piante centenarie conservate nel giardino, rendono il castello decisamente unico nel suo genere. Da tenere presente, ai fini della visita, che l'accesso è consentito soltanto nei mesi estivi ed nei primi weekend di settembre. Huntington Castle mette a disposizione alcune camere e sei appartamenti dagli arredi d'epoca per il pernottamento. Chi però desiderasse non incrociare le ombre di inquietanti personaggi può scegliere il Clontarf Castle (www.clontarfcastle.com) nella conta di Dublino.

E' sulle sponde del fiume Ratty, nella Contea di Clare, che sorge il Bunratty Castle, fortezza normanno-irlandese utilizzata come scenografia per le feste ed i banchetti in stile medievale organizzati di tanto in tanto. Fra le iniziative più frequenti anche la "Traditional Irish Night", serata con musica tradizionale, balli e altro ancora. Attorno al castello si sviluppa il Bunratty Folk Park, ricostruzione di un villaggio agrario del XIX secolo. In zona è possibile trascorrere la zona nel Fanningstown Castle (www.fanningstowncastle.com) nella contea di Limerick o negli appartamenti di Lisheen Castle (www.lisheencastle.com) situati nella Contea di Tipperary.

I giardini del Birr Castle (www.birrcastle.com), sono i più grandi di Irlanda. Ma non è soltanto per questo che il castello si distingue. Al suo interno i nobili che lo possedettero lo resero un centro di ricerca scientifica coronato dalla realizzazione, nel 1840, del più grande telescopio del mondo (foto), record mantenuto per tre quarti di secolo. La collezione di attrezzature e macchine fotografiche, appartenenti a Charles Parson, sono in mostra nelle vecchie stalle del castello. I giardini testimoniano l'eredità lasciata da quattordici generazioni della famiglia Parson, proprietaria della tenuta, fino a trasformarli in una attrazione dal richiamo internazionale caratterizzata da laghi, terrazzi, cascate ed una ricca fauna. Trascorrere la notte è possibile a Croghan Lodge, cottage realizzato all'interno del parco di Birr Castle, ad Ashford Castle (www.ashford.ie) uno dei dieci migliori castelli albergo d’Europa, nella contea di Mayo, utilizzato dal regista John Ford per le riprese del film “Un Uomo tranquillo” nel 1952 o a Cloghan Castle (www.cloghancastle.com) nella contea di Galway.
Soluzione alternativa per passare la notte e condividere nel contempo la sensazione di essere ospiti decisamente privilegiati è trascorrere una notte alla Tankardstown (www.tankardstown.ie), residenza realizzata su terreni confiscati nel 17 ° secolo. Oggi è di proprietà di Brian e Patricia Conroy che hanno adattato la dimora a struttura ricettiva con 6 camere da letto, interamente prenotabili. La dimora si può affittare anche per party esclusivi.

... Pagina 2/2 ...
A caccia dei giardini da scoprire

Il verde caratterizza l'Irlanda non solo come colore. Giardini e parchi sono diffusi in tutto il paese. L' opuscolo dal titolo "Case, castelli e giardini" pubblicato dall'Ente del Turismo Irlandese offre ai turisti una guida esperta alla loro scoperta. Si parte dal tour "The Dublin Garden Group" che a Dublino porta alla scoperta di giardini privati fra aprile e settembre (www.dublingardens.com) e di alcune serre storiche, disegnate da Turner (1884) ed in seguito restaurate (www.heritageireland.ie), per coinvolgere a Belfast i Botanic Gardens (www.belfastcity.gov.uk) , in perfetto stile vittoriano. Vicino a Cork, il Fota House & Gardens è inserita fra le dimore più originali, caratterizzata, certo dai giardini dove è possibile ammirare alcuni esemplari di Arboretum, ma anche attività come la falconeria, il tiro con l'arco, banchetti ed eventi a tema.

Nella meravigliosa area del Connemara stupisce il Kylemore Abbey and Victorian Walled Garden (www.kylemoreabbey.com), castello trasformato in convento e poi convitto per studentesse che da marzo a novembre apre le porte del suo Victorian Walled Garden disegnato da Mitchell Henry attorno al 1867 composto dal Kitchen Garden, pieno di erbe aromatiche e dal Flower Garden, premiato nel 2000 con l' Europa Nostra Award. Sempre a Connemara, un'altra chicca, il Brigit’s Garden che rappresenta le stagioni celtiche attraverso le piante (www.galwaygarden.com). Non manca anche qui un tocco di Giappone.

Nella Contea Kildare, nei pressi di Dublino, i turisti possono ammirare i Japanese Gardens ed il parco dedicato al patrono dei giardinieri , il St. Fiachra’s garden. Se piante e fiori rappresentano una passione irrinunciabile e soprattutto non colmabile con la semplice visione, allora non resta che prendere parte alla rassegne floricole e ai festival dedicati al giardinaggio. Le iniziative organizzate in Irlanda sono tante.

Si parte a maggio con il Garden Show Ireland, mostra internazionale di fiori e piante (www.gardenshowireland.com) per procedere a giugno con un fitto programma di eventi. Fra questi, Bloom, rassegna organizzata a Phoenix Park (www.bloominthepark.com), il Wicklow County Gardens Festival che unisce il verde a concerti, esposizioni e iniziative culturali (www.visitwicklow.ie), il West Cork Garden Trail, panoramica unica dei giardini ”segreti” della parte più occidentale della Contea di Cork (www.westcorkgardentrail.com), il Tralee Garden che offre workshop di giardinaggio, arte e artigianalto, il Garden Show Ireland, mostra internazionale di fiori e piante immersa nel verde parco del Castello di Hillsborough (www.gardenshowireland.com). A luglio è possibile segnalare il Galway Garden festival, in programma dal 4 al 5 luglio, l'International Rose Week di Belfast, dal 14 al 19 luglio, il Carlow Floral festival Trail, che dal 25 luglio accompagnerà i visitatori fino al 4 agosto (www.carlowtourism.com).

 Pubblicato da il 17/06/2015 - - ® Riproduzione vietata

close