Cerca Hotel al miglior prezzo

A caccia di Fantasmi in Gran Bretagna: i 10 luoghi pił infestati

Pagina 1/2

Con migliaia di siti stregati, la Gran Bretagna è certamente la capitale dei fantasmi del mondo; perché non visitarne qualcuno?

Cimitero di Highgate, Londra
Di notte il Cimitero di Highgate assomiglia ad un film dell’orrore. Lapidi scoperchiate, angeli senza testa coperti d’edera, passaggi bui tra le tombe; non c’è da meravigliarsi se questo è il luogo preferito dai fantasmi in Gran Bretagna. Nonostante la sua agghiacciante atmosfera, durante il giorno Highgate mostra alcune delle più belle soluzioni di architettura Gotica del Paese, offre affascinanti visite guidate ed è anche il luogo di sepoltura di Karl Marx.

Borley Rectory, Essex
Le storie di Borley Rectory derivano principalmente dal lavoro del famoso cacciatore di fantasmi Harry Price. Price fu coinvolto nel caso della canonica dopo che un giornale aveva pubblicato la notizia di una suora fantasma nel 1929; le sue indagini portarono la canonica ad essere definita “la casa più infestata d’Inghilterra”. L’edificio fu poi distrutto da un incendio nel 1939, ma questo non ha affievolito le storie di avvenimenti inquietanti né ha dissuaso le visite al sito dei cacciatori di fantasmi.

Pendle Hill, Lancaster
La zona conosciuta come Pendle Witch Country nel Pennines Lancashire è dominata dall’oscura e maestosa presenza della Pendle Hill. Nelle vicinanze si trova il sito del più famoso e più truce processo alle streghe della Gran Bretagna: il caso delle Streghe di Pendle. Nel 1612, dieci cosiddette streghe furono impiccate nel Castello di Lancaster, e si dice che tutt’ora lo infestino.

Red Lion, Avebury, Wiltshire
Spesso si ritiene che i pub britannici siano invasi dagli spiriti; ciò potrebbe essere perché si trovano frequentemente in edifici antichi, o forse semplicemente perché i fantasmi amano la birra proprio come tutti noi. Il Red Lion, un pub di oltre 400 anni nel Wiltshire, è uno dei locali più infestati d’Inghilterra; si trova all’interno dell’Avebury Stone Circle - il cerchio di pietre più grande d’Europa e Patrimonio dell’Umanità. Il pub è sempre ricco di misteriose ombre, sfere di luce, figure spettrali ed inspiegabili rumori nella notte…

Ancient Ram Inn, Wotten-under-Edge, Gloucestershire
Che crediate ai fantasmi oppure no, una visita all’Ancient Ram Inn è un’esperienza sconvolgente. Le assi scricchiolanti, le pareti nude, l’odore di muffa e gli angoli poco illuminati sono le classiche cose che un edificio abitato dagli spettri non può non avere. Le storie legate a questa locanda non sono certamente per i deboli di cuore: omicidi, satanismo e sacrifici di bambini sono solo alcuni dei macabri riti che qui sono avvenuti, per non parlare del fatto che pare sia stata costruita su un cimitero pagano…

... Pagina 2/2 ...Castello di Glamis, Angus, Scozia
Le torrette, le guglie e le statue attireranno immediatamente la vostra attenzione. Glamis Castle è uno dei più impressionanti castelli della Scozia, ma non solo per la sua straordinaria architettura ed i 600 anni di storia. Glamis è anche uno dei castelli più infestati dagli spiriti del Paese. Tra i molti spettri che si dice abitino questo luogo, vi è il fantasma del Mostro di Glamis, un orrendo bambino deforme che fu tenuto rinchiuso in una stanza segreta per tutta la sua vita.

Torre di Londra, Londra
La Torre di Londra non è solo Patrimonio dell’Umanità ed una delle principali attrazioni della capitale, è anche il rifugio di molti fantasmi. Ciò non sorprende se pensate al numero di decapitazioni, impiccagioni e torture che qui hanno avuto luogo. Qui potreste trovare alcuni degli spettri più ricercati, tra cui i Prìncipi della Torre, uccisi dallo zio Riccardo III, Anna Bolena e la Dama Bianca, che pare porti uno strano odore nel proprio vagare.

Culloden Moor, nei dintorni di Inverness
Il 16 aprile 1746 l’ultima battaglia che ha avuto luogo sul suolo britannico fu combattuta a Culloden Moor. La rivolta Giacobita fu massacrata proprio in questa landa e come è lecito aspettarsi, una sanguinosa battaglia è sempre destinata a lasciarsi dietro alcune anime dannate. La leggenda vuole che ad ogni anniversario della battaglia, le urla riecheggino ancora come se i guerrieri stessero combattendo nell’aldilà.

Llancaiach Fawr Manor, nei pressi di Caerphilly
Il tranquillo ambiente rurale di Llancaiach Fawr Manor non da alcun segno del proprio tormentato passato e della sanguinosa guerra civile che qui fu combattuta. Le battaglie si sono lasciate alle spalle parecchie anime che vagano ancora per la tenuta.Molte cose strane si sono verificate nelle stanze, nei corridoi e per le scale, cose che sono state di volta in volta viste, sentite o provate, ed in alcuni casi anche odorate nell’aria: violette, lavanda…e in certe occasioni, anche roast beef!

Berry Pomeroy Castle, vicino a Totness, Devon
Il Berry Pomeroy Castle, un castello del XIV secolo, vanta due famosi fantasmi femminili: la Dama Bianca e la Dama Blu. Secondo la leggenda, la Dama Bianca è lo spirito di Margaret Pomeroy, che morì di fame durante la prigionia nelle segrete, dove fu rinchiusa dalla sorella gelosa; pare che infesti i sotterranei e si manifesti dalla Torre di St.Margaret fino alle mura del castello. La Dama Blu non abita zone specifiche, ma si suppone che attiri la gente nelle parti nascoste delle rovine, e pare sia proprio una cattiva idea seguirla…

Fonte: Ente Nazionale Britannico per il Turismo
Visita Visitbritain.it - Visitbritainsuperblog.com
 

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close