Cerca Hotel al miglior prezzo

Ritorna a maggio l'Hong Kong International Art Fair

Pagina 1/2

Nonostante la crisi mondiale, quest’anno l’Hong Kong International Art Fair 2009
ospiterà oltre 110 gallerie da tutti i paesi del mondo, una cifra in aumento rispetto all’anno
passato che sottintende la centralità del ruolo giocato da Hong Kong sulla scena artistica
mondiale

Giunta alla sua seconda edizione, l’Hong Kong International Art
Fair ritorna sotto i riflettori dell’Hong Kong Convention and Exhibition Centre dal 14 al
17 maggio, con un vernissage organizzato in perfetto stile orientale il 13 maggio. Questi i
numeri: 250 candidature presentate da tutto il mondo, oltre 110 gallerie d’arte di fama
internazionale partecipanti, 24 paesi rappresentati agli stand.
Dopo il grande successo riscontrato dall’evento nel 2008, l’ART HK 09 si è distinta per
essere la fiera d’arte con maggiore visibilità nel continente asiatico. L’ART HK rappresenta
un’opportunità senza eguali per chi voglia ammirare opere tra le più eccitanti della scena
artistica contemporanea provenienti da ogni parte del mondo, insieme alle produzioni più
ricercate dei grandi maestri del 20° secolo.

E così che l’ART HK 09 presenta ai collezionisti asiatici artisti emergenti di prim’ordine del
panorama occidentale e, allo stesso tempo, serve da vetrina per introdurre le opere d’arte
‘nuova’ provenienti dall’Asia e da tutto il mondo ad un pubblico internazionale.
E quale migliore città per ospitare questo crogiolo di culture, tradizioni e stili se non Hong
Kong, melting pot culturale per eccellenza, punto d’incontro e fusione tra Occidente ed
Oriente, tra moderno ed antico, tra ordine e caos.

L’ART HK 09 attrae facilmente non solo collezionisti professionisti ma anche chiunque
voglia, anche solo per un giorno, sentirsi parte di quello che è uno dei più significativi eventi
culturali sulla scena artistica internazionale. Gli organizzatori della fiera collaborano
strettamente con scuole, università, musei e organizzazioni d’arte no-profit alla preparazione
di un fitto programma di eventi educativi, forum, tour guidati della fiera, conferenze tenute da
artisti e collezionisti e attività appositamente pensate per i bambini e i più giovani.
«L’Asia si sta sempre più affacciando sul panorama mondiale e giocherà un ruolo sempre più
importante sia culturalmente che economicamente negli anni a venire; consenso generale è
che Hong Kong consoliderà la sua posizione come fulcro del mercato artistico della regione»,
ha dichiarato Magnus Renfrew, direttore della fiera.1

Gli organizzatori dell’ART HK 09 hanno affermato che la crisi finanziaria mondiale ha
... Pagina 2/2 ... particolarmente colpito negli scorsi mesi i centri artistici di New York e Londra e ciò ha
focalizzato l’attenzione del settore alla ricerca di un nuovo mercato da esplorare e far
crescere. L’Asia si è presentata come la perfetta soluzione. Magnus Renfrew ha aggiunto:
«Hong Kong e l’Asia sono ancora giovani e hanno ampia potenzialità di crescita. Il numero di
candidati alla fiera è aumentato rispetto all’anno scorso e la motivazione è che c’e’ un nuovo
interesse verso l’esplorazione del mercato asiatico» che ha dimostrato negli ultimi anni le sue
potenzialità.

Tra le gallerie più note che si presenteranno per la prima volta alla fiera la White Cube e la
Lisson Gallery di Londra e la Galleria Continua (Italia). A queste si aggiungono partecipanti
da Pechino, Shanghai, Seul, Città del Messico, Santa Fe, Jakarta, Tokyo, Taipei, Mumbai,
Dubai, Karachi, Sidney, San Francisco, Vancouver, Helsinki, Colonia, Dusseldorf, Berlino,
Zurigo, Edimburgo, Parigi, Vienna e Roma.
Altra novità di quest’anno sarà l’iniziativa chiamata Art Future che avrà come obiettivo la
promozione di 13 gallerie d’arte, due delle quali di Hong Kong, tutte con meno di 5 anni di
attività e dunque nuove sulla scena artistica mondiale. Un’idea innovativa in linea con la
strategia della fiera di proporsi come trampolino di lancio per giovani artisti emergenti.

Orari di apertura
Inaugurazione
Mercoledì 13 maggio 2009:
16.00 – 18.00: Anteprima (solo su invito)
18.00 – 21. 00: Vernissage (solo su invito o con pre-booking)
Apertura generale
Giovedì 14 maggio 2009: 12.00- 21.00
Venerdì 15 maggio 2009: 12.00 – 20.00
Sabato 16 maggio 2009: 12.00 – 20.00
Domenica 17 maggio 2009: 12.00 – 18.00
Per ulteriori informazioni, lista espositori e prenotazioni biglietti (in vendita a partire da
aprile): http://www.hongkongartfair.com/2009/index.php
Fonte: Hong Kong Tourism Board
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Federica Borio
Visita Discoverhongkong.com
 



close