Cerca Hotel al miglior prezzo

Week End a Londra per il 500 anniversario di Enrico VIII

Pagina 1/2

Quest'anno corre il 500° anniversario dell'incoronazione di Enrico VIII un re simbolo, amato e discusso aspramente, ma che nel bene o nel male ha fortemente influenzato la storia inglese. Il 2009 diventa quindi un anno importante per scoprire questo grande personaggio, e i luoghi londinesi a lui legati, nella città dove visse, regnò e morì, nel gennaio del 1547, dopo 38 anni di regno. Londra ospita diverse celebrazioni che a partire da aprile richiameranno moltissimi turisti sulle tracce dell'antico sovrano, delle sue sei mogli, e dei luoghi storici più affascinanti della città sul fiume Tamigi.

A partire dal 3 Aprile le celebrazioni interessano il luogo più affascinante per eccellenza: la Torre di Londra. Con l'iniziativa “Dressed to Kill” (Vestito per uccidere) vengono presentate le armi e l'armatura del sovrano, che vengono presentate al pubblico per la prima volta in assoluto. L'allestimento utilizza tre piani della Torre Bianca, e include tra i vari reperti l'armatura completa che era stata ideata per la battaglia di Cloth of Gold, del 1520. L'ingresso alla mostra costa 17 sterline, 9,50 per i ragazzi. La mostra terminerà il 17 gennaio 2010.

Dal 7 aprile al 7 agosto appuntamento presso il Whitgift Conference Centre, dove si svolgerà una mostra di oggetti provenienti dalla Mary Rose, la nave preferita di Enrico VIII. “Hidden Treasures from the Mary Rose” è un'occasione imperdibile di ammirare oltre 200 reperti molto importanti, la maggior parte dei quali in un ottimo stato di conservazione, tra cui gioielli, strumenti medici, monete, armi ed un particolarissimo scheletro del cane del carpentiere della nave.

L'8 Aprile 2009 aprirà l'attesissima mostra su Enrico VIII, ma in questo caso si dovrà uscire da Londra e recarsi fino al Castello di Windsor, dove fino al 18 aprile 2010 si potrà ammirare una collezione di oggetti personali del Re, con illustrazioni e documenti che riusciranno a fornire un ritratto più umano del sanguinario monarca. Da segnalare il bellissimo ritratto che lo raffigura alla sua incoronazione, avvenuta quando Enrico VIII aveva solamente 17 anni. Ingresso 15,5 sterline, bambini 9 sterline.

Due giorni dopo, il 10 Aprile e fino al 3 Agosto, gli occhi saranno puntati su due eventi: il primo appuntamento si protrarrà fino al 28 gennaio 2010, si tratta di “Henry VIII: Heads and Hearts” che è anche l'occasione di visitare l'Hampton Court Palace messo a nuovo per evidenziare i luoghi della storia reale. Il secondo si intitola le donne del Re, con la mostra denominata “Henry's Women”. L'evento coinvolgerà in particolare la “Tudor King's Council Chamber” mai aperta fino ad oggi ai visitatori! Ammirerete i ritratti delle donne del Re, alcuni manoscritti, e degli effetti personali delle donne.
... Pagina 2/2 ...
Nello stesso palazzo, ma dal 1° di giugno, apertura del magnifico “Tudor Garden”, un giardino moderno, ma che ricostruisce il gusto floreale dell'epoca, con piante che potevano essere presenti solo nel 16° secolo, comprese le rose bianche e le rose rosse, cioè i simboli dei York e Lancaster, che insieme formano la rosa dei Tudor.

La British Library non poteva esimersi dal celebrare il monarca più discusso, ed infatti dal 23 Aprile fino al 6 settembre 2009 si terrà la mostra “Henry VIII: Man and Monarch”. Cosa vedere? Gli oggetti in mostra comprendono foto, arazzi, armature, gioielli e sculture, una mostra che vi stordirà, per il suo forte impatto visivo.

Al centro della mostra si troverà una raccolta di libri in possesso della British Library, che una volta facevano parte della biblioteca personale di Enrico VIII. Questi libri sono stati scelti, letti e annotati anche dallo stesso Henry VIII, dando una preziosa nuova luce sulla mente di questo infame monarca Tudor. Ingresso 9 sterline, 5 sterline per gli studenti.

Chiudiamo la rassegna con due appuntamenti a giugno: presso l'Old Royal Naval College di Greenwich il 13 e 14 giugno si svolgeranno celebrazioni che includeranno spettacoli in costumi, come cavalieri e falconieri, accompagnati da una area ristorazione in stile Tudor, con danze d'epoca ed un atteso concerto di musica corale del 16° secolo. Sempre in tema di spettacoli, questa volta a Londra, presso l'Eltham Palace, si svolgeranno spettacoli di cavalieri che si sfideranno in giostre con armature: appuntamento previsto per i giorni 20 e 21 giugno, con orari dalle 11 del mattino alle 5 del pomeriggio. Ingresso a pagamento.
close