Cerca Hotel al miglior prezzo

Battaglia napoleonica dei Camolli: va in scena la rievocazione

Un vero e proprio tuffo nell’epoca di Napoleone, come in un grande set cinematografico. È quanto propone la rievocazione della Campagna d’Italia del 1809 e in particolare della Battaglia dei Camolli, proprio nel bicentenario dello storico scontro che vide affrontarsi truppe asburgiche e napoleoniche nel territorio di Pordenone e dei comuni limitrofi di Porcia e Sacile, Fontanafredda e Polcenigo, Cordenons e Brugnera. Il clou della manifestazione si terrà dall’1 al 3 maggio e sarà preceduto già in aprile da numerosi appuntamenti culturali, come mostre, conferenze e proiezioni cinematografiche a tema.

Curato dal Comune di Porcia, dalle associazioni Proporcia e Studi napoleonici 26 maggio 1805, l’evento porterà nella cittadina un vero e proprio esercito di reenactors, letteralmente “ricostruttori”: si tratta di persone che, grazie a studi approfonditi, daranno vita a una rappresentazione scenica che ripropone fedelmente ciò che accadde duecento anni fa in queste terre. Addestrati alla perfezione, sulla scorta dei manuali militari d’epoca, questi speciali figuranti sono in grado di confezionarsi cartucce con la polvere nera, usare fucile ad avancarica del tempo, prepararsi il cibo e i giacigli di paglia di allora. Saranno quasi in 500, provenienti da varie regioni d’Italia nonché dal centro-est Europa e vestiti con le tipiche divise dell’epoca, a ricreare nel parco di Villa Correr Dolfin la vita negli accampamenti, accessibili al pubblico anche con apposite visite guidate. I reenactors, inoltre, sfileranno nei centri storici di Porcia, Pordenone e Cordenons.

Nelle serate che precedono la giornata di rievocazione della battaglia, suggestivi spettacoli teatrali e musicali evocheranno con racconti di guerra, balli d’epoca e canti dei soldati le atmosfere sonore ed emotive di quelle notti cariche di pensieri, aspettative e tensioni. Ad arricchire l’evento, saranno anche visite guidate alla scoperta dei tesori d’arte locali e degustazioni guidate nelle cantine, grazie a specifici pacchetti turistici e offerte weekend.
Quanto alle iniziative collaterali, sabato 18 aprile nell’antico Casello di Guardia di Porcia si inaugura la mostra storico-documentaria “Storie di uomini. La Battaglia di Camolli e i suoi protagonisti”, mentre il 2 maggio a Sacile si terrà un interessante Convegno internazionale di storia napoleonica.

Fonte: Agenzia Turismofvg
Visita Turismofvg.it
 
  •  

 Pubblicato da il 27/02/2009 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close