Cerca Hotel al miglior prezzo

Alhˇndigabilbao, un Guggenheim con sentimento basco e gli altri eventi dei Paesi Baschi

Pagina 1/2

  • Alhˇndigabilbao
Da quando è stato aperto, Alhóndigabilbao, il nuovo centro culturale multidisciplinare di 43.000 metri quadrati situato nel cuore di Bilbao ha accolto in tre mesi oltre 700.000 persone, un numero di poco inferiore al totale dei visitatori raggiunto nel 2009 dal Museo Guggenheim. La Alhóndiga, antico deposito di vini e oli, ha compiuto 100 anni nel 2009. La ristrutturazione ha lasciato intatta la facciata esterna e le mura secolari ma ha visto un radicale rinnovamento ad opera di Philippe Starck, uno dei disegnatori di interni più famosi del mondo, che ha creato uno spazio metafisico e romantico, con un atrio centrale con 43 colossali colonne (ognuna con uno stile che va dalla Grecia classica alla Cina millenaria) che sostengono 3 edifici a 3 metri dal suolo, coronati da un’enorme piscina di fondo trasparente.

Definito da Starck un luogo di attività e di incontro, la Alhóndiga ospita mostre, conferenze, rassegne di cinema, concerti ed eventi di vario tipo. L’auditorio da 400 posti, la sala esposizioni di oltre 1000 metri quadrati e varie sale di diversa capienza, equipaggiate con le ultime tecnologie, lo rendono anche uno spazio adatto a congressi, riunioni, mostre, presentazioni di prodotti ed altri eventi aziendali. www.alhondigabilbao.com

Bilbao BBK LIVE 2011 A luglio Bilbao ospita uno dei festival musicali più importanti d’Europa. In sole cinque edizioni il festival Bilbao BBK LIVE è diventato un punto di riferimento per migliaia di persone. L’edizione 2011 può già contare sulla partecipazione di Amy Winehouse, Jack Johnson, The Chemical Brothers e Crystal Castles, e molti altri si aggiungeranno. www.bilbaobbklive.com

San Sebastian, destinazione famosa in tutto il mondo per la sua gastronomia e culla del movimento della nuova cucina basca, si inaugura quest’anno il BCULINARY CENTER, il centro creato nel 2009 dalla Mondragon Unibertsitatea e dai più importanti cuochi baschi (Juan Mari Arzak, Martin Berasategi, Pedro Subijana, Karlos Argiñano, Andoni Luis Aduriz, Hilario Arbelaitz, Eneko Atxa), con l’appoggio delle istituzioni pubbliche locali. Situato nel Parco Tecnologico Miramón, il BCulinary si propone di garantire la continuità della cucina basca e spagnola come polo di alta cucina e di innovazione, ed ha come fine la formazione, la ricerca e la promozione della conoscenza nelle differenti aree delle Scienze Gastronomiche.

... Pagina 2/2 ...E’ costituito da una Facoltà di Scienze Gastronomiche e da un Centro di Ricerca e Innovazione nell’Alimentazione e nella Gastronomia. Oltre ad avere una offerta formativa altamente qualificata che permette di laurearsi e specializzarsi nelle Arti Culinarie, il BCulinary Center programma attività di formazione professionale e continua, così come conferenze, presentazioni e seminari. www.bculinary.com

E’ prevista per la primavera l’apertura del Museo Balenciaga a Guetaria, Guipúzcoa, la città natale del più famoso stilista basco del XX secolo, Il museo ospiterà una collezione permanente composta da circa 100 opere d’arte create da Cristobal Balenciaga e intende proporsi come riferimento internazionale per il mondo della moda. Offrirà spazi per esposizioni temporanee, un auditorio per eventi e un centro di formazione di alta moda.

Per maggiori informazioni: www.turismoa.euskadi.net

Fonte: Ufficio Spagnolo del Turismo
Milano 02/72004617 - Roma 06/6783106
Visita Spain.info
 

 Pubblicato da il 19/02/2011 - - ® Riproduzione vietata

close