Cerca Hotel al miglior prezzo

Visual Lombardia: 550 siti della regione visitabili online in 3d

Più di 500 punti di interesse. Oltre 1.500 chilometri di mappe immersive delle città e delle aree turistiche. Visite tridimensionali a una serie di siti monumentali delle diverse province lombarde.
Sono solo alcune delle caratteristiche innovative di Visual Lombardia (www.visual-italy.it/lombardia), il nuovo sistema di georeferenziazione su mappe satellitari e visualizzazione tridimensionale dei luoghi d’interesse turistico, voluto da Regione Lombardia per promuovere il territorio regionale e l’offerta turistica con una soluzione tecnologica all’avanguardia, arricchita da un’ampia gamma di contenuti e di funzionalità.

La Lombardia diventa la prima regione in assoluto a implementare la piattaforma Visual Italy, la tecnologia italiana per le mappature a 360 gradi nata dalla collaborazione tra Bit – Borsa Internazionale del Turismo e Seat Pagine Gialle sulla base della tecnologia PagineGialle Visual, con le immagini aeree di Telespazio e l’apporto di Telecom Design.

“Per stare al passo con i tempi anche noi dobbiamo promuoverci adeguatamente attraverso gli strumenti innovativi del Travel 2.0, il web di seconda generazione applicato al turismo. E Visual Italy risponde all’esigenza di presentare il nostro paese al pubblico del web 2.0 con una tecnologia di eccellenza – commenta Corrado Peraboni, Amministratore Delegato di Fiera Milano Expocts, organizzatore di Bit. – Per le regioni, Visual Italy rappresenta la possibilità, con caratteristiche uniche e senza precedenti, di far ‘visitare’ virtualmente al pubblico, nazionale e internazionale, il proprio territorio, apprezzandone in forma immersiva e strutturata i punti d’interesse turistici. Da anni si parla di integrare le fiere con il web e questo è uno dei primissimi esempi concreti a livello internazionale. Con questa operazione Bit svolge la sua azione di promozione del turismo italiano per 365 giorni all’anno e ci fa piacere che l’assessore Prosperini abbia colto prontamente le opportunità di questa integrazione”.

“La collaborazione tra Seat e BIT – dichiara Massimo Castelli, Direttore Generale per l’Italia di SEAT Pagine Gialle – ha portato alla realizzazione di uno strumento all’avanguardia per la valorizzazione sul Web del territorio, del suo patrimonio artistico e dei suoi servizi e strutture turistiche. Un’ulteriore dimostrazione della capacità innovativa di Seat, che si pone come uno dei principali protagonisti di Internet in Italia e non solo”.

La 29.ma edizione di Bit – Borsa Internazionale del Turismo si tiene presso il quartiere fieramilano di Rho da giovedì 19 a domenica 22 febbraio 2009.

Fonte: Ufficio Stampa - Fiera Milano Spa
  •  
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close