Cerca Hotel al miglior prezzo

Tribų isolate in Amazzonia, ecco altre foto degli uomini rossi

Tempo fa si era parlato di una possibile tribù di indios, all'interno della foresta amazzonica, fotografata dall'alto che poteva essere costituita da un ceppo sconosciuto, che mai aveva avuto contatti con l'uomo (Uomini Rossi). Conferme sono arrivate con una serie di nuove fotografie, che questa volta con un dettaglio decisamente superiore mostrano nella sua bellezza una delle ultime tribù isolate del mondo. C'è da dire che le immagini indicano che qualche contatto con l'esterno ci sia stato in qualche modo, almeno dall'analisi dei loro manufatti.

Gli abitanti di questo villaggio isolato, situato nella fitta foresta pluviale amazzonica lungo il confine con il Brasile ed il Perù, si vedono osservare preoccupati l'elicottero, stringendo lance scintillanti e corpi dipinti con particolari vernici rosse. Queste nuove prove fotografiche sono state riprese dal governo brasiliano che ha effettuato una campagna ricognitiva su elicotteri, dato che si teme per la sopravvivenza di questa tribù, da quando alcuni taglialegna illegali provenienti dal Perù sono stati avvistati in zona.

I membri più anziani della tribù hanno sparato frecce e scagliato lance contro l'elicottero quando è transitato vicino al loro villaggio. Le fotografie sono poi state consegnate alla associazione britannica Survival International, nella speranza che essi possono contribuire a proteggere il loro territorio e preservare la loro isolata esistenza. Le autorità brasiliane ritengono che l'afflusso di taglialegna stia spingendo isolati indios del Perù fino al Brasile, ed i due gruppi potrebbero entrare in conflitto

Le autorità brasiliane sono ferme nel ribadire come sia necessario fornire le prove che questi popoli esistano veramente, in modo d poter tutelare i loro diritti fondamentali, ed in particolare il loro diritto alla vita: rimanessero sconosciuti sarebbe molto più difficile trovare le risorse per difenderli. Le nuove immagini offrono una visione che rivela il modo in cui vivono gli abitanti del villaggio: si possono vedere ceste piene di un tipo di manioca e papaia così come pesci e selvaggina coperti con foglie di banano. La tribù possiedono anche manufatti di metalli come machete e coltelli, e si vede anche una padella: da questi dettagli si può ritenerec he questi oggetti siano stati acquisiti attraverso scambi inter-tribali.

Fonte: www.news.com.au
  •  

 Pubblicato da il 03/02/2011 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittā World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close