Cerca Hotel al miglior prezzo

10 idee romantiche per una vacanza a San Valentino

Pagina 1/2

Il fascino è, per sua natura, indefinibile. Eppure il sapore della sfida incita gli esperti di Easyviaggio.it a tentare di definire ciò che sfugge a ogni definizione. D’altra parte, quando un hotel “ha charme”, lo si capisce subito. Certe volte è questione di stile, altre di eccentricità, altre ancora di stupore o di attenzione al dettaglio. È tutta una questione di sensazione: quella sensazione che ci fa capire, con uno sguardo, se quello che abbiamo davanti è vero charme o semplicemente fatica per gli occhi sovraccaricati di dettagli.

Anche se il concetto stesso di charme è personale e soggettivo come nessun altro, Easyviaggio.it non rinuncia a proporre una propria selezione per chi vuole regalarsi un San Valentino di charme.

Dubai, dal verticale al deserto
Il cuore del deserto a una sola ora di macchina da Dubai, l'Al Maha Resort propone lusso e raffinatezza: ecco il fascino delle linee orizzontali nel cuore del regno delle linee che tendono verso il cielo. L'hotel, curatissimo, propone una quarantina di suite, tutte con piscina privata. Come prescrive lo stile beduino, le pareti sono in pietra con spessi tendaggi di tela. Gli spazi comuni, in perfetta tradizione araba, sono suddivisi per uomini e donne. Lo charme di questo hotel sta nel suo carattere intimo: le camere sono poche e i bambini sono benvenuti solo se a partire dai 12 anni: ideale per San Valentino.

La vie en rose: il Castille di Parigi
Segnatevi questo indirizzo: numero 33 di rue Cambon. Qui l'hotel Castille sposa uno stile veneziano antico con l'eleganza parigina. Il mélange è ben riuscito. Questa struttura nasce dalla fusione di tre immobili settecenteschi e ha il vanto di aver accolto alcuni clienti illustri: fra questi, Jean Cocteau e il ballerino e coreografo Jean Lifar. Lo stile? Davvero di charme, ricercato e senza eccessi. Nel ristorante, lo chef Beltramelli si diverte a mescolare spunti italiani a toni più europei e internazionali, per il piacere dei suoi commensali, accolti in numero intimo.

Praga, non solo cuor di pietra!
Nella meravigliosa e turistica Praga, ecco un hotel leggermente spostato rispetto ai percorsi turistici tradizionali: ci troviamo al Riverside. Parte del gruppo Small Luxury Hotels of the World, di un'eleganza neorinascimentale (la facciata), belle epoque (l'arredo di interni) e semplicemente romantica (preferite le camere con vista sul fiume!), il Riverside sfiora l'Art Nouveau ma non si concede mai completamente a questo stile. Lo charme di questo hotel consiste nella sua capacità di trasmettere serenità: una serenità da godere in coppia.

Fra le vie della vecchia Istanbul
L’hotel Arena di Istanbul è la porta di ingresso a un mondo che sembra fermo a un romantico passato: un piccolo mondo antico fatto di arredi d'epoca, spazi contenuti e di uno spirito da "casa di lusso" che è la vera chiave di lettura dell'hotel. Situato nel cuore di Sultanahmet, su una stradina laterale silenziosa (fatta eccezione durante le ore di preghiera!), l'hotel Arena nasce dal desiderio della padrona di mantenere lo spirito di casa e di aprirne i segreti ad ospiti esterni: l’accoglienza dal sapore eccentrico si accompagna, quotidianamente, con la possibilità di partecipare a una cooking class, sorta di laboratorio culinario il cui risultato è orgogliosamente servito a tavola per la cena.

Sharm El Sheikh: sorpresa!
Paura del fatidico squalo? Nessun problema: il Blue Bay Resort di Naama Bay ha il vantaggio di disporre di una serie di piscine davvero eccezionale. Loro lo chiamano "effetto infinity", in realtà solo per indicare l'effetto dell'acqua in prospettiva sul mare: il risultato affascinante è una specie di continuo azzurro che dal cielo si confonde nell'acqua della piscina-mare. Inoltre, due elementi che a Sharm sono rari e preziosi: una buona connessione completamente gratuita e spazi e servizi che apprezzerà chi non ama la tipica folla del Mar Rosso.
... Pagina 2/2 ...
Unter den Linden a Berlino
Tra modernità e avanguardia, Berlino conserva ancora una ricca storia culturale e artistica di città della Mitteleuropa. Proprio sulle tracce di questo passato tra caffè storici, palazzi del periodo imperiale, teatri e musei, si incontra l'Adlon Kempinski Hotel, ai piedi della Porta di Brandeburgo: la Parizer Platz segnava la linea di demarcazione tra le due zone divise. L’hotel sorge là dove si trovava una volta lo storico Grand Hotel della città. È la cornice ideale di un soggiorno romantico, con un'atmosfera di lusso ottocentesco, con la sua hall sovrastata da una cupola in ferro battuto e grande scalinata di marmo che conduce alla sala da ballo di 500 metri quadrati! L’eleganza dell’hotel richiama alla mente le serate di gala di due secoli fa, con le immagini dei lunghi vestiti delle dame che ondeggiano a ritmo di valzer.

Inebriante Oman
L’Oman attrae per la sua autenticità. La capitale Mascate si lascia alle spalle un entroterra fatto di deserto; in mare, oceano Indiano e mar Arabico si fondono. Tra profumi inebrianti e paesaggi eterni le coppie potranno vivere il sogno delle mille e una notte. Il Chedi Muscat può essere il rifugio perfetto per una parentesi romantica. In questa struttura il lusso è sobrio ed essenziale, evocativi specchi d'acqua circondano i giardini e una delle due piscine si trova proprio lungo la spiaggia.

Prezioso idillio a Mahé
Il Northolme Resort and Spa, costruito agli inizi del novecento, è l'unico rimasto degli alberghi di prima generazione alle Seychelles: ha una personalità particolare che gli deriva anche dalla sua lunga esistenza e forse dall'aver ospitato celebri personaggi come lo scrittore Ian Flaming, creatore di James Bond. Si organizzano per gli ospiti escursioni in catamarano e brevi crociere per dare la possibilità di ammirare anche altre bellezze dell'arcipelago.

Rio de Janeiro con stile
La Maison è una boutique guesthouse davvero unica nel suo genere. Nato nel 2002 da un'idea di due giovani francesi rimasti affascinati dal Brasile, questo hotel regala un'atmosfera domestica nel quadro di un design curato nei minimi dettagli. Ognuna delle cinque stanze a tema è arredata in maniera diversa e propone suggestioni dai cinque continenti. Nella camera Ganesha si ritrovano i colori dell'Oriente. La Shanghai riporta alla Cina d'altri tempi. La Recaimer ricorda la Francia dei primi anni del secolo scorso. La Copacabana in black and white è un omaggio alla celebre passeggiata sul lungomare carioca. Entrando qui ci si immerge quasi in una dimensione parallela, lontana dalla realtà anche grazie alla scelta di non mettere a disposizione telefono, televisione e frigo bar nelle stanze. Che cosa desiderare di più per San Valentino?

Raffinata quiete a Lisbona
Ecco un hotel dalla dimensione accogliente e gradevole. L'As Janelas Verdes Inn si trova in un quartiere tranquillo ma non lontano dal centro, il Lapa, ed è stato ricavato da un antico palazzo signorile del 1800, dove pare sia vissuto lo scrittore Eça de Queirós. Semplice e al tempo stesso elegante e raffinata, la struttura ha camere dall'arredo sobrio ma dotate di tutti i comfort. Gli spazi comuni evocano l'intimità degli ambienti domestici, con mobili antichi e in stile coloniale, con caminetto e divanetti per rilassarsi sorseggiando un tè.

Fonte: Easyviaggio.com
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Federica Borio
Visita Easyviaggio.com
 

 Pubblicato da il 26/01/2011 - 3.666 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close