Cerca Hotel al miglior prezzo

Kuomboka la suggestiva cerimonia dei Lozi lungo il fiume Zambesi

Pagina 1/2

Si chiama Kuomboka l’evento più spettacolare dello Zambia: un’antica cerimonia rituale che celebra la partenza dell’intera popolazione Lozi verso le alture dell’alto Zambesi navigando lungo il grande fiume.

“Il nome Kuomboka significa letteralmente ‘uscire dall’acqua’ e così viene chiamata la cerimonia che si svolge ogni anno nel mese di aprile, in una data sempre diversa fissata dal Re dei Lozi a seconda del livello raggiunto dal fiume Zambesi. E’ la cerimonia rituale che accompagna la partenza del Re e del suo popolo dalla capitale del regno, Lealui, verso Limulunga, città situata al riparo dalle inondazioni portate dall’innalzamento delle acque dello Zambesi” spiega Giulio Togni, General Manager del Royal Livingstone Hotel, l’esclusivo 5*L situato accanto alle Cascate Vittoria. “E’ un momento di grandissima emozione e di forte suggestione, tra canti, ritmi africani e un’intera popolazione che si mette in movimento. Chi vi ha assistito l’ha trovato elettrizzante”.

Rulli di tamburi precedono la cerimoniale partenza dell’imbarcazione reale e annunciano alla tribù che è giunta l’ora del trasferimento stagionale verso terre riparate dall’acqua. I mokoro, le tradizionali canoe utilizzate in questa zona, vengono così predisposti per la partenza.

E’ l’imbarcazione del Re a dare il via al periodico esodo dei Lozi: una grande zattera addobbata, sulla quale svetta la statua di un elefante nero, ospita l’intera famiglia reale e viene sospinta da un centinaio di vogatori in abiti tradizionali. Il fumo di un piccolo fuoco a bordo segnala alla popolazione che il Re è vivo e che il viaggio procede sereno. Sei ore di navigazione attendono la famiglia reale e il suo seguito prima di raggiungere Limulunga, dove poi hanno inizio i festeggiamenti con i canti e le danze della tradizione Lozi.

La cerimonia Kuomboka ha origine 300 anni fa, quando i Lozi si distaccarono dall’Impero Lunda per insediarsi nelle alture dell’alto Zambesi. Le vaste pianure e l’abbondanza di pesce della pianura della regione erano ideali per l’insediamento ma essendo soggette a imprevedibili piogge e inondazioni al termine della stagione piovosa, nacque l’usanza, tuttora rispettata, di trasferirsi periodicamente in terre più riparate fino all’arrivo della stagione secca.

Il Royal Livingstone Hotel
... Pagina 2/2 ...Dopo le percussioni, le intense emozioni e la festosità tutta africana della Cerimonia Kuomboka, il ritiro ideale del viaggiatore si trova accanto alle Cascate Vittoria, al Royal Livingstone Hotel. Qui, il tempo ha una dimensione dilatata, il lusso è discreto ma presente in ogni dettaglio e la magia dell’Africa assume il tono un po’ retrò dello stile coloniale.

Situato a pochi passi dalle Cascate Vittoria, sulle rive del fiume Zambesi, l’hotel è immerso nel parco Mosi-oa-Tunya, dove zebre, giraffe, scimmiette vivono in totale libertà. Un luogo di silenzi, di spazi e atmosfere Afro-chic che assicurano un soggiorno di charme, avvolti nel fascino di un’Africa d’altri tempi.

Una proposta di viaggio con Kuoni
Kuoni propone, per l’occasione, un pacchetto di viaggio che comprende: volo andata e ritorno Johannesburg/Livingstone, transfer da/per aeroporto, 2 notti con trattamento B.B. al Royal Livingstone Hotel, visita delle cascate lato Zambia e mini crociera sul Fiume Zambesi - a partire da 750,00 € per persona in camera doppia.

Per informazioni e contatti: www.suninternational.it - tel. 02-80583096.


 Pubblicato da il 25/01/2011 - 3.719 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close