Cerca Hotel al miglior prezzo

Castello Corvinilor in Transilvania richiama i turisti

Immerso nella Transilvania rigogliosa, il cinquecentesco Castello Corvinilor che domina la città di Hunedoara, rappresenta uno degli edifici più spettacolari della Romania, che ogni anno accoglie migliaia di turisti. Il suo fascino medioevale nasce dal ingegno del famoso principe Iancu di Hunedoara (grande nobile e voivoda romeno che vinse tante battaglie contro l’impero ottomano, e a cui il Papa di Roma Calixt III dedicò il suono delle campane del mezzo giorno in tutto il mondo cattolico) che l’ha voluto sia come punto strategico rinforzato che come propria residenza nobiliare.

Oggigiorno è uno dei più ben conservati edifici e resta un simbolo del gotico in Romania. Anche quest’anno al Castello Corvinilor si svolgono i lavori di restauro ai componenti artistici di pietra, perciò non tutte le ali sono aperte al pubblico. Le zone chiuse rimangono: la cappella, la sala delle principesse e la galleria Huniazilor. Invece è riaperto al pubblico la celeberrima Torre Nebiosa. Le mostre permanenti del museo comprendono armi medievali, trofei di caccia e arte decorative. I visitatori potranno vedere le fotografie dei monumenti architettonici della Transilvania scattate all'inizio del secolo scorso da Emil Fischer.
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close