Cerca Hotel al miglior prezzo

La tradizione culinaria della Provenza: eventi e ricette del Natale

Pagina 1/2

Conoscere il Cenone e i 13 dessert in una bastide di Aix (Bouches-du-Rhône) Un appassionato di cucina provenzale insegna a preparare il cenone natalizio nella più autentica tradizione provenzale. Dopo l’acquisto dei prodotti al mercato di Aix, lo chef rivela i segreti del pasto della vigilia, chiamato "gros souper", cenone, nella grande cucina di famiglia di una bastide del XVIII secolo. Nel menu saranno preparati sette piatti di magro, in ricordo dei sette dolori della Vergine Maria. Il pasto si conclude con i 13 famosi desserts, simboleggianti Cristo e i 12 apostoli.
Sempre alla bastide si gustano tutte queste specialità.
Les Cuisines du Sud - Marc Heracle
Domaine Harnajon – 13610 le Puy Sainte Réparade
Tél. +33 (0)4 42 61 87 47- Fax +33 (0)4 42 61 82 27
marc.heracle@free.fr

Ricette speciali «Natale» all’ Ecole Gourmande del Domaine de Valmouriane (Bouches-du-Rhône) L'Ecole Gourmande del Domaine de Valmouriane, ristorante gastronomico in una cornice da sogno ai piedi delle Alpilles, propone dei corsi di cucina sul tema del Natale: Preparare il foie gras: dal 9 all’ 11 dicembre e il 12 dicembre 2010 Un pranzo di festa con lo chef Pascal Volle: dal 16 al 19 dicembre 2010 100 € a persona (corso di cucina +pranzo)
30 € per accompagnatori – Prenotazione obbligatoria
Domaine de Valmouriane Petite route des Baux (D27) - 13210 Saint-Rémy-de-Provence
Tél. 04.90.92.44.62 - Fax 04.90.92.37.32 www.valmouriane.com

Corso di cucina sulla piazza del villaggio di Cucuron (Vaucluse)
Nel cuore del Luberon del sud ,nel villaggio medievale e ben conservato di Cucuron, il vecchio bar della piazza de Cucuron, La Petite Maison, ha saputo conservare la propria vocazione di convivialità. Una decorazione tradizionale, boiserie all’antica, arazzi in stile Rinascimento e « tomettes », piastrelle d’epoca, offre calore, carattere e confort. Lo Chef Eric Sapet propone in ogni circostanza una sottile armonia tra prezzo e cucina audace. Su richiesta vengono organizzati corsi da lui tenuti, seguiti dal pranzo in sua compagnia. 60 € /a persona (su prenotazione)
La Petite Maison Place de l’étang – 84160 Cucuron
Contact : Dimitri Kuchenbrod Tél. 06 08 22 18 76
www.lapetitemaisondecucuron.com - info@lapetitemaisondecucuron.com
... Pagina 2/2 ...
Con uno Chef 1* Michelin e Maître Cuisinier de France : Atelier di cucina sulla tradizione natalizia (Var) Situata a 3 km dal villaggio di Le Castellet nel pays du Bandol, la Bastide des Saveurs è un’ immersione nella Provenza dei nostri bisnonni, molto più che un semplice atelier di cucina provenzale: ad essere proposto è un autentico passaporto per l’arte di vivere provenzale. Lo chef René Bérard (1* Michelin & Maître Cuisinier de France), vi conduce, abbigliati con cappello e grembiule, nel cuore del suo giardino segreto, carico di emozioni, per scoprire, annusare, raccogliere le erbe e le piante aromatiche o medicinali della Provenza. Ritorno in cucina per preparare il pranzo: via libera alle astuzie ancestrali dello Chef, ai segreti di una volta: il merluzzo dolce all’infusione di Bandol rosso con profumo di vino cotto e di miele millefiori di Provenza (è una ricetta delle nonne: il raïto di merluzzo che a Natale si serve in Provenza); i bocconcini di cerva al caramello di miele d’acacia e allo zenzero, … la pompe à l’huile (uno dei 13 dessert provenzali), … E, per finire, pranzo con lo Chef nella sala da pranzo provenzale,… 210 euro a persona, programma di 3 ore, sulla base di 5 persone.

E’ il tempo delle veglie golose alla Bastide de l’Adrech a Manosque (Alpes-de-Haute-Provence)
I colori autunnali si posano dolcemente nelle Alpes de Haute Provence, le Alpi dell’Alta Provenza ! La luce si fa più tenera, l'aria è frizzante, la notte posa più presto il suo velo. Giunge il tempo delle veglie, che si declina anche con il piacere delle papille. A Manosque, Robert le Bozec, vecchio chef, grande amante dei prodotti eccezionali del territorio di Haute Provence, l’Alta Provenza, accoglie per il tempo di un weekend nella sua superba bastide del 18 sec., gli appassionati di cucina e di scoperte del gusto. L'agnello di Sisteron, lo zafferano, le olive, i funghi, tutti i sapori dell’autunno saranno declinati e degustati da ottobre a dicembre alla bastide de l'Adrech. Sta a voi scegliere! Il 13 e 14 Novembre : i funghi Sabato: corso di cucina verso le 16 per apprendere a cucinare o conservare i funghi, cena e pernottamento alla Bastide. Domenica, colazione e partenza per la raccolta nella comba di Montfuron, ritorno alla Bastide e spuntino accanto al fuoco. 220 euro per due persone.
Il 20 e 21 Novembre, 27 e 28 Novembre, l’11 e 12 Dicembre e il 18 e 19 Dicembre:
4 weekend sull’anatra e il foie gras Sabato: corso di cucina verso le 16, dove imparerete a preparare il vostro foie gras per le feste di fine anno, e ancora “confit”, collo farcito, “rillettes”, cena degustazione e pernottamento alla Bastide . 190 euro per due persone.
Il 4 e 5 dicembre : la caccia, la selvaggina da pelo e da penna, la nostra regione ne è ricca,
Sabato: qualche ricetta facile da realizzare e corso di cucina verso le 16, cena e pernottamento alla Bastide 170 euro per due persone. Da notare: La Bastide de l’Adrech è anche tavola e chambres d’hôtes. www.bastide-adrech.com

Da non mancare : il tempo di Natale è anche il tempo del Diamante Nero!
Quando il profumo del "tuber melanosporum" si mescola a quello del Natale… Il più importante Mercato dei Tartufi d'Europa si tiene a Richerenches (Vaucluse) tutti i sabati mattina, da metà novembre a fine marzo. Un mercato di prodotti del territorio e d'artigianato si svolge in parallelo. 3 domenica di gennaio: La Grande messa in onore di Sant’Antonio, patrono dei tartuficoltori e in omaggio al Diamante Nero di Richerenches, il tartufo Tuber Melanosporum.
Messa verso le 10-10.30, seguita dalla pesatura dei tartufi sul sagrato della chiesa, dalla vendita all’asta, dall'aperitivo gigante e dal pranzo interamente ai tartufi, proposto dalla Confraternita. Il Grande Mercato dei Tartufi di Carpentras tutti i venerdì mattina, dal 27 novembre a fine marzo (Vaucluse) Il mercato di Carpentras serve da referenza agli altri mercati della regione, dove mediatori e negozianti venuti da tutta la Francia stabiliscono i prezzi.
Servono altri suggerimenti? su semplice domanda: presse@crt-paca.fr


 Pubblicato da il 03/11/2010 - 6.934 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close