Cerca Hotel al miglior prezzo

Trekking sulla leggendaria Via dei Cavalleggeri e Principato di Piombino (LI)

Pagina 1/2

Un itinerario sui passi del celebre Corpo Militare istituito dai Granduchi di Toscana per la sorveglianza del Promontorio di Piombino, tra resti archeologici, antichi monasteri e suggestive calette. La traversata del Promontorio è uno dei pochi sentieri sulla Costa degli Etruschi che si svolgano lungo la scogliera e ci riserverà quindi una sintesi degli ambienti rappresentativi della nostra Toscana, dalla colline ammantate di Macchia mediterranea alle rupi costiere battute dai venti occidentali, in un susseguirsi di scorci panoramici belli da togliere il fiato…. Se il meteo ci assiste forse sarà l'opportunità per un ultimo bagno di stagione nelle isolate calette del promontorio oppure per una visita al centro storico del "Principato di Piombino", il centro nevralgico dell'Arcipelago Toscano.

Appuntamento alle 9.45 presso i parcheggi di Salivoli. Qui lasceremo alcune auto per ritrovarle al termine dell’escursione a piedi e poter riprendere quelle che lasceremo all’inizio del sentiero a Populonia. Rientro previsto per le ore 18.30. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Dati tecnici per il trasferimento Salivoli – Populonia / inizio sentiero: ci si muove con il numero minimo possibile di auto private, lasciando le altre a Piombino; tragitto in auto di ca. 12 km dal luogo dell'appuntamento all'inizio del sentiero, su strada provinciale. Dati tecnici dell’escursione a piedi: percorso medio-facile parzialmente coperto; dislivello totale in salita 200 m ca.; lunghezza del percorso 10 km ca.; tempo medio effettivo di cammino 4h30’ ca..

Attrezzatura consigliata: zainetto giornaliero con sufficiente scorta d’acqua; indossare capi sportivi e scarpe da escursionismo. Si prega confermare l'adesione telefonicamente entro la mattinata del giorno precedente l’escursione

NB: se siete interessati all'escursione VI PREGHIAMO di comunicarlo ENTRO i termini sopra indicati, indipendentemente dalle previsioni meteo: sarà la guida stessa a comunicare l'eventuale annullamento in caso di maltempo.

Scheda tecnica: N° minimo di partecipanti: 8; Costo: 12,00€ a persona (6,00€ bambini fino a 12 anni); promozione "abbonamento": ogni 5 escursioni giornaliere si ottiene uno sconto del 50%; La quota comprende: servizio di guida GAE per tutta la giornata. La quota non comprende: costo del viaggio per raggiungere il punto di partenza dell’escursione, il pranzo, eventuali biglietti d’ingresso a Musei, parchi, monumenti ecc…

Per info e prenotazioni:
alice 347 7922453 - segreteria@toscanatrekking.it
www.toscanatrekking.it

LE PROSSIME 4 INIZIATIVE DI ESCURSIONI E WEEK END:

Domenica 14 novembre



MONTI PISANI: ROCCA DI RIPAFRATTA ED EREMO DI RUPECAVA (PI)



Il versante Nord Ovest dei Monti Pisani, tra le antiche torri d'avvistamento dell'avamposto di frontiera tra Pisa e Lucca e fino ai resti dell'Eremo fondato da quel Guglielmo di Malavalle che poi si stabilì a Castiglione della Pescaia.



Domenica 21 novembre



file:///C:\Documents%20and%20Settings\utente\Dati%20applicazioni\toscanatrekking\volterra%20moie%20ferrovia%20saline.htm">VAL DI CECINA E VALDERA: LA VECCHIA FERROVIA DI VOLTERRA (PI)

... Pagina 2/2 ...

Il tracciato della vecchia ferrovia a cremagliera che collegava Saline di Volterra a Volterra ci condurrà come un insolito filo d’Arianna alla scoperta delle famose Colline Toscane e delle antiche “Moie” per la raccolta del sale fossile.



Domenica 28 novembre



LA LINEA GOTICA IN LUCCHESIA (LU)



In preparazione



Week end 4-5 dicembre



(da prenotare subito)



file:///C:\Documents%20and%20Settings\utente\Dati%20applicazioni\toscanatrekking\volterra%20moie%20ferrovia%20saline.htm">VIE DI SANTI E DI BRIGANTI TRA MAREMMA E ARGENTARIO (GR)



Maremma di butteri e briganti ma anche di eremi arroccati in luoghi impervi e bellissimi allo stesso tempo: nel nostro week end - trekking di mare e di terra, tutte le emozioni e gli spunti di una terra “forte” e ricca di tradizioni e culture popolari. Direzione tecnica Forza 7


 Pubblicato da il 03/11/2010 - 6.000 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close