Cerca Hotel al miglior prezzo

Black Canyon pił vicino a Las Vegas grazie al nuovo Memorial Bridge

Sarà completato durante il mese di ottobre e inauguarato a novembre del 2010 il Mike O’Callaghan-Pat Tillman Memorial Bridge, nuova meraviglia architettonica sul fiume Colorado che accorcerà i tempi di percorrenza tra i fasti di Las Vegas e lo spettacolo naturale del Black Canyon. Sarà ancora più semplice per i visitatori di Las Vegas spingersi fino in Arizona, che ospita una parte del Black Canyon e che in quel punto è separato dal Nevada proprio dal fiume Colorado che ne segna la linea di confine.

Il ponte, a poche decine di chilometri dalla capitale del divertimento, aprirà una via diretta per la strada che attraversa i panorami mozzafiato del Black Canyon, la Highway 93, e costituirà un passaggio alternativo all’attuale Hoover Dam decongestionandone il traffico e rendendo più agevole la visita dell’intero parco. Un passaggio pedonale lungo il ponte permetterà di godere della vista, imperdibile data l’imponenza della struttura: 325 metri d’altezza e una passeggiata di 700 metri da una sponda all’altra. Da qui, oltre alle ineguagliabili bellezze naturali si può ammirare anche l’Hoover Dam, distante solo 500 metri.

Una cerimonia di dedicazione intitolerà nei prossimi giorni il ponte ai due veterani di guerra Mike O’Callaghan e Pat Tillmann. Il primo ha combattuto nei Marines durante la seconda guerra mondiale ed è stato 23esimo Governatore dello Stato Nevada dal 1971 al 1979. Il secondo, ex giocatore della National Football League, si arruolò nell’esercito statunitense nel 2002 in seguito agli attacchi dell’11 settembre e perse la vita in Afghanistan nel 2004 in uno scontro a fuoco.

Maggiori informazioni su www.hooverdambypass.org.

Fonte: Las Vegas Convention and Visitors Authority
Ufficio Stampa - Aviareps Tourism - Chiara Ravara
Visita Visitlasvegas.com
 
  •  

 Pubblicato da il 04/10/2010 - 2.397 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close