Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio in Repubblica Dominicana: le novitÓ dell'isola caraibica

Pagina 1/2

Per fronteggiare la crisi che ha colpito l’Europa (che registra una flessione del -7,45% nel periodo gen-ago) e, in particolare l’Italia, l'Ente del Turismo della Repubblica Dominicana quest'anno ha intensificato le attività verso il consumer e il trade realizzate in collaborazione con i T.O. come, Presstours, Alpitour, Eden Viaggi, Hotelplan, Un Altro Sole, Acentro, Veratour e le compagnie aeree come Livingston e Blue Panorama. Le attività trade comprendono sia comunicazione sui media tradizionali e non, che materiale di comunicazione realizzato ad hoc per le agenzie di viaggio, che road show.

“Negli ultimi anni la Repubblica Dominicana ha cercato di diversificare la propria offerta turistica raggiungendo diverse tipologie di target di consumatori: molte sono le strutture che sono ormai dotate di SPA di alto livello, realizzate da brand prestigiosi come Six Senses che si rivolgono a quei turisti che anche in vacanza sono attenti al benessere, e più in generale al wellness; i campi da golf sono sempre stati un fiore all'occhiello del nostro Paese e le nuove aperture come la recente inaugurazione del Corales situato al centro del lussuoso Punta Cana Resort & Club sono una dimostrazione dell'attenzione verso questo target. Per questo motivo abbiamo recentemente organizzato dei viaggi stampa a target wellness e golf” dichiara Neyda Garcia Direttore dell’Ente del turismo della Repubblica Dominicana.

Parlando di offerta di high level va ricordata la recente apertura, nella splendida cornice di Cabarete, nella costa nord della Repubblica Dominicana, del Nikki beach Club una delle strutture più lussuose dell’Isola. Si tratta del nuovo hotel della famosa catena statunitense Nikki Beach che, proprio in Repubblica Dominicana ha trovato il luogo ideale per il nuovo “bar da spiaggia più sexy del mondo” come lo definisce Travel Channel.

Il 2010 è particolarmente importante per Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana, in quanto è stata nominata Capitale Americana della Cultura per l’anno 2010. Il nutrito calendario di eventi e manifestazioni che continua ad arricchirsi di nuove iniziative, sta attraendo numerosi turisti interessati a conoscere questa bella città. Tra le bellezze della capitale dominicana vi suggeriamo di visitare i sette tesori nazionali eletti “patrimonio culturale di Santo Domingo” dal Bureau Internazionale Capitale Americana della Cultura. Tra meraviglie, “El Alcázar de Colón”, il Museo della Casa Reale, il Giardino Botanico e il Palazzo di Belle Arti.

Per poter visitare al meglio Santo Domingo la fondazione Palm ha creato le “Rutes de La Arquitectura”: 5 diversi itinerari per visitare le meraviglie architettoniche alla scoperta della storia e degli edifici più emblematici della città. I percorsi sono suddivisi in base alle caratteristiche e peculiarità dei diversi quartieri della città: Ruta Colonial, Ruta Gascue, Ruta Contemporanea, Ruta los bordes de la Ciudad e Ruta de Las Torres.

Il Ministero del Turismo, tra gli obiettivi di promozione, punta sulla gastronomia attraverso manifestazioni culinarie che vedranno coinvolti chef e ristoranti famosi del paese, per scoprire il lato nascosto e inaspettato dei sapori e del folklore del Paese.

In Capitale, dal 16 agosto fino al 31 dicembre 2010, si tiene una manifestazione unica nel suo genere: il “Circuito Gastronómico de Santo Domingo”, è un evento culinario che vede coinvolti una trentina tra i migliori ristoranti della capitale dominicana. Il Gourmet tour prevede la preparazione di diverse portate dolci e salate secondo un menù tematico diverso per ogni mese, basato sulla tradizionale cucina dominicana: Agosto “Fusion cooking”, Settembre “Tapas dominicane”, Ottobre “Sapori del mare e del cocco”, Novembre “Tabacco e Rum”, Dicembre “Neo-Cucina Dominicana”.
... Pagina 2/2 ...
Torna il meglio della moda dominicana a Santo Domingo. Nelle sale dell’Hotel Occidental Embajador, dal 18 al 23 ottobre calcheranno le passerelle le più belle creazioni di 45 stilisti dominicani (tra gli altri, Rogelio Velasco) e da tutto il mondo, tra cui Tirso Rubio dall’Honduras. A chiudere la settimana della moda ci sarà l’artista più conosciuto a livello mondiale, Oscar de la Renta, con le sue ultime collezioni. La Repubblica Dominicana non è, quindi, solo bellissime spiagge paradisiache, ma anche storia, architettura, arte, moda e gastronomia che potrete assaporare in uno dei tanti circuiti ed escursioni ad hoc.

La Repubblica Dominicana sarà presente al TTG INCONTRI di Rimini, annuale rassegna internazionale del turismo b2b in cui vengono presentate le principali novità degli operatori del turismo. Dal 22 al 24 ottobre la Repubblica Dominicana si presenta all’edizione 2010 del TTG Incontri di Rimini allo stand 036-037-044, padiglione A1, corsia 1/2.

Uno stand dedicato alle bellezze del paese dominicano, che ha visto crescere del 2,9 % il turismo incoming grazie al lavoro congiunto del Ministero del Turismo e degli operatori del settore privato. Il totale dei passeggeri arrivati in Repubblica Dominicana nel periodo gennaio-agosto 2010 è di 2.949.596, con un incremento, in termini assoluti, di 84.324 turisti. Soltanto nello scorso mese di agosto, sono giunti nell’isola 333.110 visitatori, 7.247 più di quelli registrati nel 2009, per un incremento del 2,20% nel mese.

La promozione nei mercati internazionali ha puntato sia su mercati tradizionali, come Russia e America del Sud, che su mercati nuovi hanno manifestato un crescente interesse per il Paese. L’America del Nord cresce del 5.04% registrando 1.445.350 presenze nel periodo gen-ago 2010; in forte crescita i turisti dall’america del Sud che arriva a 190.689 presenze (+37,27%) e dalla Russia che registra 44.231 presenze (+39,74%) nel periodo gen-ago.


Fonte: Ente del Turismo della Repubblica Dominicana
Ufficio stampa: Press Studio
Visita Godominicanrepublic.com
 

 Pubblicato da il 27/09/2010 - 2.802 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close