Cerca Hotel al miglior prezzo

Sziget Festival, isola di Obuda (Budapest): biglietti, programma e informazioni

Uno degli eventi clou dell'estate in Europa è sicuramente il Sziget Festival, che nel 2010 giunge alla sua diciottesima edizione, che come sempre accenderà l'isola di Obuda sul fiume Danubio, ad appena 2 km dal centro di Budapest. Sziget Festival è un evento speciale, che no nha pari nel suo genere, che vi coinvolgerà in modo totale con il suo mix di diversi tipi di arte e musica, con eventi culturali e di tendenza amalgamati da un elevato grado di multimedialità.

Questo appuntamento che si svolgerà dal 9 al 16 agosto 2010. è anche conosciuto con il soprannome di “Woodstock sul Danubio”, proprio per il suo spirito di pace che riesce ad aggregare centinaia di migliaia di persone che giungono su questa isola per una no-stop di una settimana, tra un migliaio di spettacoli, creando uno degli accampamenti più vasti del vecchio continente. Al Sziget Festival ci sarann opportunità di ascoltare tutti i generi musicali, passando dal rock al Pop, dal blues al metal, dal Reggae all'Hip Hop, dal jazz alla musica african, passando dalla musica elettronica al folk etnico. Nel passato importantissime stelle della musica hanno calcato i palcoscenici del festival, basti ricordare nomi celebri come quelli dei Morcheeba, Iron Maiden, Patty Smith, Madness, Lou Reed, The Cure e David Bowie, giusto per fare qualche esempio.

Ma il Sziget Festival non è solo musica: spazio alla danza, con escursioni nel teatro e l'opportunità di ammirare mostre, oppure le produzioni artistiche di artigiani ed artisti da ogni parte del mondo, oltre che essere una gustosa vetrina della cucina internazionale. Il luogo in cui si svolgerà questo caleidoscopico festival di ferragosto è l'isola di Obuda, che si trasforma durante l'evento in un modo a parte. Nasceranno infatti servizi appositi, dall'ospedale all'ufficio postale, dalle banche ai ristoranti e pub, per consentire agli spettatori di essere autosufficienti e poter godere del festival senza essere costretti ad abbandonare l'isola in cerca di qualcos'altro: sull'isola ci saranno anche opportunità di svago per i bambini, consentendo quindi anche alle famiglie di poter pernottare per tutto il tempo sull'isola sul Danubio. Si prevede che saranno circa 70.000 i campeggiatori presenti, con aree apposite destinate ai Camper.

Durante l'evento saranno potenziati i trasporti pubblici che collegano le rive di Buda e Pest all'isola, e si potranno acquistare biglietti giornalieri oppure il pass settimanale per chi volesse vivere 7 giorni su 7 le magiche atmosfere del Sziget Festival. Il biglietto settimanale ha un costo totale pari a € 170, che salgono a 200 euro per chi vuole aggiungere la possibilità di campeggiare sull'isola di Obuda.

Sito ufficiale: www.sziget.hu
  •  
close