Cerca Hotel al miglior prezzo

Cathay Pacific International Chinese New Year Night Parade

Pagina 1/2

Dopo il ‘New Year Countdown’ ecco un’altra occasione di festa. In un’armoniosa sinfonia di tradizioni antiche ed eventi dallo stampo internazionale e moderno, mercati dei fiori, la Cathay Pacific International Chinese New Year Night Parade, fuochi d’artificio riflessi nella baia, gare sportive e una ‘fiesta’ lunga una settimana, la città più dinamica d’Oriente si accinge a celebrare il Chinese New Year. Prima dell’arrivo dell’anno del bue, dal 20 al 25 gennaio 2009, le strade di Hong Kong saranno inondate dai profumi e colori dei tradizionali mercatini dei fiori, dove sarà possibile acquistare ogni genere di pianta, bouquet e composizione di fiori da regalare in occasione delle Feste.

E il 26 gennaio, primo giorno dell’anno del bue secondo il calendario lunare cinese, sarà il momento della Cathay Pacific International Chinese New Year Night Parade. Dopo aver intrattenuto, divertito ed entusiasmato spettatori locali e visitatori da ogni parte del mondo e aver attratto l’attenzione mediatica internazionale dal 1996, la Cathay Pacific International Chinese New Year Night Parade celebra quest’anno la sua 14ª edizione. Tema della parata: ‘The World’s Happiest Party’.

Selezionata da Lonely Planet’s Bluelist 2007 come “Best Value Entertainment Around the World”, la coloratissima parata notturna di Hong Kong si conferma anche quest’anno l’evento più atteso delle celebrazioni organizzate dall’Hong Kong Tourism Board in occasione del Chinese New Year. La parata, la cui cerimonia di apertura riservata ai titolari dei biglietti si svolgerà alle ore 20.30 all’Hong Kong Cultural Centre, si snoderà lungo il distretto di Tsim Sha Tsui sulla penisola di Kowloon tra Salisbury Road, Mody Lane fino a raggiungere il New World Centre.

Carri decorati accompagneranno le migliaia di ballerini, musicisti, cantanti, sbandieratori e personaggi in maschera che si esibiranno in uno spettacolare ed energico show insieme alla mascotte del bue che rappresenta l’anno 2009. Una sola notte non sarebbe abbastanza per celebrare quella che per gli abitanti di Hong Kong rappresenta la festa più attesa ed importante dell’anno. Così anche quest’anno l’Hong Kong Tourism Board ha deciso di organizzare una ‘Chinese New Year Fiesta’ lunga una settimana per permettere ai visitatori di restare immersi un po’ più a lungo nell’atmosfera di gioia e eccitazione che pervaderà la città.

Dal 27 gennaio, secondo giorno dell’anno lunare cinese, fino al 1 febbraio 2009, la ‘Chinese New Year Fiesta’ sarà una manifestazione di luci, colore, musica dove performance dal vivo di gruppi nazionali ed internazionali si alterneranno a carri folcloristici, banchetti con prodotti di artigianato, chioschi di souvenir e snack tipici delle Feste. La notte del 27 gennaio i fuochi d’artificio dello spettacolare show pirotecnico esploderanno nel cielo sopra il Victoria Harbour di Hong Kong, riflettendosi sulle facciate degli alti grattacieli di Central e Kowloon e libereranno nell’aria un’energia che lascerà tutti a bocca aperta.

... Pagina 2/2 ...Le celebrazioni per il nuovo anno offriranno intrattenimento per tutti i gusti. Gli ospiti avranno modo di godersi gli spettacoli da entrambe le sponde della baia di Hong Kong e, per gli appassionati dello shopping, non vi sarà momento migliore per approfittare dei saldi nei grandi shopping mall e delle promozioni offerte dai ristoranti più chic della città in occasione delle Feste. Per chi invece vuole celebrare secondo la tradizione cinese, sarà possibile prendere parte ai tradizionali pellegrinaggi al tempio di Sik Sik Yuen Wong Tai Sin per pregare per il futuro, girare la ‘ruota della fortuna’ al tempio di Sha Tin Che Kung per scacciare la sfortuna oppure visitare i favolosi ‘Wishing Trees’ in Lam Tsuen ed esprimere un desiderio.

Per gli amanti dello sport, il 28 gennaio marcherà l’inizio degli eventi sportivi e delle gare equestri del Calendario Lunare.

Lunar Chinese Calendar
Il bue è il secondo segno del Calendario Cinese. Similmente al segno del topo dell’anno scorso, il bue rappresenta lo stimolo verso nuovi inizi. Il bue viene associato all’idea della durata nel cambiamento, il creare qualcosa di stabile nel tempo, un divenire lento ma solido. Secondo la tradizione cinese, l’anno del bue porterà armonia e pace. Sarà un tempo per ricostruire e rimarginare le ferite causate dalle guerre e dai disastri naturali e sarà importante ponderare bene ogni scelta che avrà conseguenze durature nel tempo.

Fonte: Hong Kong Tourism Board
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Federica Borio
Visita Discoverhongkong.com
 

 Pubblicato da il 04/12/2008 - 2.376 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close