Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour in Belgio alla scoperta della sua birra, tra birrerie e birrifici

Quando si viaggia in Belgio e si entra in pub, non si può chiedere solamente "una birra", è una domanda troppo generica in una terra famosa per una produzione davvero sofisticata di alcolici a bassa gradazione e qui le birre hanno un sapore diverso rispetto ai gusti che si provano nel resto del mondo: il Belgio è la patria di molte birre uniche tra cui la birra abbazia, la birra Lambic, e la birra dei trappisti, che traggono il loro gusto distinto dalla tradizione antica della birra. Si dice che si possa gustare una birra belga per tutti i giorni per un anno, e lasciando ancora alcune bottiglie intatte. Con una storia così profonda e di ricerca, il modo migliore per imparare a conoscere la birra belga è compiere un tour dei pub attraverso le città di Bruxelles, Bruges e Anversa, cercando di mantenere la giusta lucidità, dato l'elevata gradazione delle birre belghe.

C'è da premettere che per gustare una birra nuova ed entusiasmante in Belgio si può andare praticamente ovunque,ed anche i negozi in città offrono centinaia di tipi diversi di birra. Un ottimo punto di partenza, tuttavia, è quello di visitare personalmente una birreria. Questa opportunità offre ai visitatori una panoramica sulle tecniche di fabbricazione della birra, e una breve introduzione alle innumerevoli varietà che possono essere prodotte. La birreria De Halve Maan, l'ultimo birrificio attivo a Bruges, è un luogo eccellente per andare a conoscere i segreti della birra. Il tour turistico a più lingue è molto divertente e mostra i modi attuali e originali per fare la birra belga. E 'davvero incredibile scoprire come il processo è cambiato nel corso degli ultimi 500 anni, tempo che è approssimativamente quello in cui questo birrificio è stato attivo. Durante il tour scoprirete che la profondità del sapore dipende dalla tostatura del malto, il più a lungo viene tostato, più scura sarà la birra. Anche miscele di spezie vengono utilizzate nella produzione di birra, che, in parte, contribuisce a creare i vari sapori che si possono distinguere tra le diverse varietà. Questo birrificio mostra anche il fatto che i belgi prendono molto sul serio la loro birra. Perciò, proprio come nel vino, tutte le birre belghe hanno bisogno di essere servite in bicchieri specifici per completare il loro sapore. Il tour nella birreria di Bruges si conclude ovviamente con una degustazione di una delle due birre che la birreria produce ancora, la Brugse Zot, una birra bionda con 6% di alcol, una bevanda ideale per un pomeriggio di sole in estate. Il ristorante e il patio della fabbrica di birra De Halve Maan ha anche un menu completo da gustare, persino con una zuppa di birra.

Dopo aver visto Bruges, Bruxelles è la fermata successiva della vostra ricerca di una grande birra belga. Con molti famosi bar, qui si è sicuri di trovare qualcosa di nuovo e meraviglioso. Qui si possono gustare un paio di birre molto tipiche del Belgio: le birre del tipo Lambic possono essere prodotte solo in Belgio, perché sono fermentate con un lievito selvatico che esiste solo in questa nazione. La birra Lambic è un po 'diversa, con un sapore più aspro rispetto alle altre birre. Qui si trovano poi le birre trappiste che sono un'altra varietà famosa di birra belga, e possono essere designate come tali se sono sotto il controllo di almeno una monaco trappista. A causa di questa “limitazione”, ci sono solo 7 di queste birrerie nel mondo, di cui una nei Paesi Bassi e altri 6 ovviamente in Belgio. Per provare queste o altre birre si consiglia di andare al Delirium Cafe, dove hanno uno dei menu di birra più vasti nel mondo, pensate con 2004 birre! Con la birra al cioccolato e birra al pompelmo, si può essere certi che sarete in grado di provare qualcosa di nuovo ed eccitante. Il personale di questo Delirium Café è molto simpatico e cortese e vi informerà su una selezione di birre, se avrete il tempo necessario per farlo.

Chi cerca una grande birra belga non può essere appagato senza una sosta nella birreria Duvel, appena fuori di Anversa (Antwerp). Un viaggio attraverso questa famosa birreria di Anversa introduce al processo di produzione di questa birra “Golden Ale”. E' una delle più famose birre belghe, e la Duvel vi sfiderà con il suo 8,5% di alcol, tenetene conto prima di alzare troppo il gomito. Se la Duvel non soddisfa i vostri gusti altre birre da provare sono la Rulles Estivale e La Rulles Triple Blonde. Quale siano le vostre preferenze, se qualcosa di leggero e più dolce oppure un gusto forte e speziato, un tour attraverso le birre belghe di Bruges, Anversa e Bruxelles riuscirà sicuramente a deliziare i vostri sensi.

Fonte: www.thecircumference.org
  •  

 Pubblicato da il 01/06/2010 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close