Cerca Hotel al miglior prezzo

Luoghi del Cuore 2010: il censimento del FAI a tutela dei siti da salvagurdare

Pagina 1/2

Ritorna l'appuntamento patrocinato dal FAI, il Fondo Ambiente Italiano, che invita i cittadini a segnalare i Luoghi del Cuore, un modo per ricordare l'immenso patrimonio naturale, storico e culturale che spesso viene dimenticato tra le pieghe del vasto territorio italico. Tutti possono segnalare il proprio luogo del cuore, un greto di un torrente, una spiaggia dimenticata dal turismo, un piccolo borgo montano, una abbazia solitaria, un oliveto da rami ritorti, un pezzetto di bell'Italia che significa molto per la realtà locale in cui si trova, ma che rappresenta un valore importante anche per tutta la collettività.

L'edizione 2010 dei Luoghi del Cuore accade in un anniversario importante: era l'11 maggio 1860 quando, barcando a Marsala, Giuseppe Garibaldi dette vita alla famosa impresa dei Mille. Un migliaio di volontari erano partiti dalla Spiaggia di Quarto, in Liguria, e dopo una sosta tecnica di approvvigionamento presso il forte di Talamone, erano giunti sulla costa sud-occidentale della Sicilia da dove iniziò la epica Spedizione dei Mille che sancì l'unità d'Italia in una identità monarchica, quella dei Savoia, grazie all'annessione del Regno delle Due Sicilie. Proprio con lo spunto di questo importante anniversari, anche il FAI intende celebrare la quinta edizione de I Luoghi del Cuore ispirandosi proprio al “viaggio” di Garibaldi, cercandone di assumerne lo spirito e e la passione che ferveva nei cuori dei partecipanti all'impresa delle camicie rosse garibaldine.

Il censimento 2010 è proposto dal FAI in accordo con l'istituto finanziario Intesa Sanpaolo, e ciascuno di noi avrà tempo fino al prossimo 30 settembre per segnalare il personalissimo Luogo del Cuore, sconosciuto o famoso, in gravi condizioni o in perfetto stato, insomma qualsiasi luogo che abbia una profonda identità italiana e che rappresenti il nostro paese che ha oltre 1 secolo e mezzo di storia da festeggiare in questo 2010.

Alcune celebrità hanno già dato il loro giudizio: tra i big della musica segnaliamo la preferenza data da Franco Battiato che ha scelto la Chiesa del Convento a Giarre, in provincia di Catania, oppure la scelta di Lucio Dalla che ha proposto le Isole Tremiti come il proprio luogo del Cuore. Un altro autore di grande spessore culturale, e cioè Paolo Conte, ha scelto un luogo della "Provincia Granda” e cioè la Cappella delle Brunate che si trova presso la località La Morra nel cuneese. Anche lo staff responsabile del FAI ha già espresso le sue scelte, come la Villa Reale di Monza, scelta da Ilaria Borletti Buitoni, presidente FAI, il Parco del Ticino che risulta essere il luogo del cuore di Giulia Maria Crespi, Presidente Onoraria FAI.
... Pagina 2/2 ...
Segnala anche tu uno o più luoghi dell'Italia che vorresti fare amare e conoscere, magari partecipando allo sforzo di tutela con il proprio intervento concreto. Per unire l'Italia si sono uniti mille uomini, ma per salvare il tuo Luogo del Cuore e la tua italia, basti solamente tu!

Vota: www.luoghidelcuore.it

Fonte: FAI - Fondo Ambiente Italiano
Visita Fondoambiente.it
 

 Pubblicato da il 24/05/2010 - 2.398 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close