Cerca Hotel al miglior prezzo

White Cockatoo Resort (Australia): sesso libero, per sconfiggere la crisi

Pagina 1/2

Secondo il giornale Courier-Mail, un resort per nudisti australiano vuole reintrodurre gli scambi di coppia ed il sesso di gruppo nel tentativo di scongiurare la crisi di visitatori. Il White Cockatoo resort situato in Mossman, vicino a Port Douglas, nel nord del Queensland, sta promuovendo un mese per soli adulti al motto di "tutto va" per il mese di marzo del prossimo anno. Il titolare del Resort, Tony Fox ha dichiarato, l'altro giorno, che era giunto il momento di togliere un divieto per i cosiddetti swingers, cioè gli amanti dello scambio di coppia e dei sex parties.

"Tempi duri in economia chiamano a misure dure", ha detto Mr. Fox. "Abbiamo preso il toro per le corna ed ora siamo vicino al tutto esaurito”. "Sarà un resort dell'edonismo, dove tutto è possibile per un mese. Noi non usiamo parole come sesso o scambio di coppia, ma non ci vuole uno scienziato per capire ciò che effettivamente proponiamo..."

Tre anni fa la controversa località, una volta ritenuta il top della nazione per gli "swingers", aveva chiuso le porte a tutti questi scambi di coppia. Il divieto seguì una serie di orge e sex parties fuori controllo che avevano visto l'intervento delle forze dell'ordine, oltre ad altre spiacevoli forme di esibitionismo che avevano imposto alla direzione una rigorosa serie di norme per tutelare l'ordinaria stagione dei nudisti.
Il Vescovo cattolico di Cairns, James Foley ha però sottolineato la propria contrarietà per una operazione atta ad ottenere un guadagno nel breve termine, per uno scopo di dubbio gusto. Ma il Sindaco regionale di Cairns, Val Schier, ha dichiarato di non essere contrario al "mese di edonismo".

"Le persone del nord del Queensland tropicale sono straordinariamente creative", ha aggiunto la signora Schier. E se sono in grado di creare un'opportunità commerciale che non offende i vicini o compie qualsiasi danno per noi va bene.

Ma quali sono gli altri resort per nudisti inclusi nella Top 10?
A St. Martin, nei caraibi troviamo l'Orient Club Resort - Incontaminate spiagge bianche e vicine isole disabitate spesso lasciano agli ospiti sensazioni disinibite presso il Club Orient a San Martin.

In Messico troviamo Punta Serena, Tenacatita lungo la Costa Alegre. Caratterizzato da vasche calde di idromassaggio che dominano il mare, belle spiagge e un vivace bar con piscina, questo “au naturel Resort” è un gioiello messicano.

Spostandoci negli Stati Uniti eccoci al Terra Cotta Inn, Palm Springs, California - Il Terra Cotta Inn è ormai una destinazione relax dove tutti i visitatori sono invitati a sentirsi a proprio agio e coccolati.
... Pagina 2/2 ...
Sempre negli USA troviamo il Living Waters Spa, Desert Hot Springs, California - Tra le calde piscine di acqua minerale e le lussuose strutture, il Living Waters Spa è il luogo perfetto per un totale relax al naturale sotto al sole della California. "Se vi piace un abbigliamento opzionale ambiente in cui si può lasciar andare completamente e relax, questo luogo è perfetto", ha detto un commento.

Ancora in Messico ma nella bella riviera Maya troviamo Au naturel Club, un resort dove l'abbigliamento è un opzional, ma tutto il resto è vero lusso.

A Panama segnaliamo il Garden of Eden Resort, Isla Solarte - Nascosto nella costa caraibica di Panama , questa incontaminata isola ha una atmosfera rilassata.

A Bonaire il Sorobon Beach Resort è una specie di paradiso, con una laguna perfetta per lo snorkeling e le immersioni perfette.

La Giamaica, già nota per i suoi due Hedonism Resorts, propone il suo nuovo Grand Lido Negril Resort & Spa, Negril che combina alto livello di lusso con le bellezze naturali.

E concludiamo con la Repubblica Dominicana dove troviamo il Caliente Caribe Resort e Spa, Puerto Plata - "Guardare le stelle e la luna dalla calda vasca in spiaggia è stato uno dei nostri momenti più memorabili", ha detto un entusiasta cliente.

Fonte: News.com.au

 Pubblicato da il 14/11/2008 - 9.772 letture - ® Riproduzione vietata

close