Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo stadio di Cape Town e le partite della 2010 FIFA World Cup South Africa

La piatta silhouette dello stadio di Città del Capo non offre alcuna concorrenza alla linea orizzontale dell'iconica Table Mountain, la celebre montagna che sovrasta Cape Town. Si potrebbe anche azzardare come la sua presenza sia quasi complementare a quella della più blasonata montagna. La sua facciata, fatta di lunghe maglie in vetroresina, fa quasi sembrare l'edificio senza peso. Con Table Mountain alle spalle e l'Oceano Atlantico di fronte, lo stadio di Cape Town si candida ad essere uno degli stadi di calcio più belli in tutto il mondo.

Costruito con una spesa di quasi 4 miliardi di Rand (400 milioni di euro), questa stadio della Coppa del Mondo FIFA 2010 ospiterà ben 8 partite in totale, oltre che ad essere stato designato come il luogo di una delle due semi-finali. I 72 cavi disposti come i raggi di una ruota di bicicletta, che si connettono ad un anello in acciaio che si eleva a 34,5 m sopra il campo, aggiunge ulteriore spettacolo visivo. Un tetto di vetro copre le gradinate e bagna lo stadio di una luce naturale di giorno. Di notte la copertura, impreziosita da un efficiente, e di grande effetto, impianto illuminazione, evoca un incandescente cerchio di fuoco intorno allo stadio.

I Servizi che caratterizzano questo importante stadio di calcio costruito a Città del Capo, includono 250 VIP suites, parcheggio interrato per 1.200 auto, un centro medico e la stazione di polizia, e 4 studi televisivi. Sedici ascensori assicurano ai fan il facile accesso a tutti i 15 piani del Centro sportivo. La sede dello stadio consente un massimo di 68 000 spettatori, e misure innovative nel settore delle costruzioni e dei materiali assicurano un contenimento del rumore a livelli da primato.

Il progetto dello stadio di Cape Town ha creato oltre 2.000 posti di lavoro per i lavoratori dell'edilizia oltre che impegnare e formare circa 1.179 artigiani, la maggior parte provenienti da ambienti in precedenza svantaggiati. I progetti si finalizzeranno con una area verde intorno allo stadio e la creazione di un parco urbano per attività culturali e ricreative.
  •  

 Pubblicato da il 29/04/2010 - 2.518 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close