Cerca Hotel al miglior prezzo

Albero di Natale di Gubbio Gubbio

A Gubbio: l'albero di Natale pił grande del mondo

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Il monte Ingino, famoso per ospitare anche le funamboliche corse dei ceri fino a S. Ubaldo, dal 7 dicembre diventa protagonista di un evento mondiale: la montagna ospita l’albero natale più grande del mondo che si forma al di sopra della bella città medioevale di Gubbio.

La creazione consta di corpi illuminanti di vario genere che creano un unico e particolare effetto cromatico: sono 260 le luci colorate di verde dell'albero che disegnano sulla montagna la sagoma di un gigantesco albero natalizio che in totale si eleva per oltre 650 metri.

Tutta la parte centrale dell’albero è disseminata di più di tre centinaia di luci multicolorate, mentre sulla sua cima è installata una stella cometa con una superficie pari a circa 1.000 metri quadri, disseminati da 200 sorgenti luminose. In totale ci sono oltre 8,5 km di cavi da stendere sulla montagna per consentire l’accensione dell’albero, cosa che impegnerà una potenza complessiva di 35 kW.

Per la sua imponenza questa opera entrò a far parte del libro dei Guinness dei primati nel 1991. Come da tradizione l’albero viene acceso la vigilia dell’Immacolata e viene spento subito dopo l’Epifania, in questo caso domenica 8 gennaio. Incuriositi dalla possibilità di scattare delle suggestive foto, i visitatori arrivano a decine di migliaia a Gubbio, e molti proprio con l’intenzione di ammirare ed immortalare l’albero. Gli orari di accensione vanno dalle ore 19 alle 24.

La realizzazione viene compiuta ogni da un gruppo di volontari, soprannominati gli "Alberalioli" che realizzano questa opera gratuitamente, unicamente per celebrare il natale attraverso questo simbolo di amicizia e fratellanza ed anche mossi verso una particolare devozione al patrono della Città, S. Ubaldo, di cui sorge il santuario proprio vicino alla punta del monte Ingino.

L'albero, nonostante le sue dimensioni imponenti, riesce a trasmettere una atmosfera di pace che durante il periodo natalizio avvolge Gubbio e tutti coloro che vengono in questa magnifica città medioevale a visitare i suoi monumenti e le sue tradizioni.

Per chi fosse interessato è possibile adottare una luce dell'albero, e dedicarla a chi si vuole. Il costo è di 10 euro a luce, ed una volta acquistata la luce porterà la vostra dedica come si potrà vedere nella apposita pagina. Le luci bianche della cometa sono interemanete dedicate quest'anno alle popolazioni delle Marche ed Umbria colpite dal recente terremoto.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Dicembre 2016
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             
Gennaio 2017
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 04/11/2016 - 14.280 letture - ® Riproduzione vietata

close