Cerca Hotel al miglior prezzo

Cile: dopo il terremoto del 27 febbraio, ecco lo stato delle infrastrutture turistiche

Pagina 1/2

A seguito della scossa di terremoto di magnitudo 8,8 che ha colpito il Cile centrale, nelle prime ore del mattino del Sabato 27 febbraio 2010, l'ufficio del Turismo Cile comunica gli ultimi aggiornamenti sullo stato delle infrastrutture turistiche del paese.

Aeroporto internazionale di Santiago
Il Santiago International Airport è ora operativo all'80% per quanto riguarda i voli di linea. Il Vettore nazionale LAN Airlines ha annunciato che sono attualmente in funzione il 65% dei voli regolari per e da Santiago compresi quelli domestici e i voli internazionali. I vettori del Nord America come Air Canada, Delta Air Lines, e American Airlines hanno tutti ripreso i voli verso Santiago. Tutti gli arrivi e partenze dei voli interni operano su un terminale di fortuna sistemato in tende e situato ad est del vecchio terminal dell'aeroporto. Le partenze dei voli internazionali sono temporaneamente trasferite al settore dei voli nazionali. I Passeggeri internazionali in arrivo trovano la dogana cilena e possono sbrigare le formalità di immigrazione presso un impianto di fortuna sistemato in tende ad ovest del corrente terminale. Tutti i passeggeri devono contattare la loro compagnia aerea per informazioni aggiornate su orari e cambiamenti.

Infrastrutture Hotel
Il Radisson Hotel Santiago Nord che si trova in una delle più importanti aree commerciali ed industiali ha riportato danni strutturali ed è stato chiuso. Gli ospiti sono stati trasferiti al Radisson Plaza presso il World Trade Center a Santiago. Il Regal Pacific Hotel ha riferito che la sua proprietà non ha subito danni strutturali e accetta ospiti. Starwood Hotels & Resorts Worldwide ha annunciato che tutte le sue proprietà, tra cui il Sheraton Santiago Hotel & Convention Center, San Cristobal Tower, a Luxury Collection Hotel, Four Points by Sheraton Santiago, W Santiago, Sheraton Miramar Hotel & Convention Center e Four Points by Sheraton Los Angeles non hanno subito alcun danno. Tutte le proprietà funzionano normalmente con l'eccezione del Four Points by Sheraton che si trova nel sobborgo di Los Angeles che inizierà ad accettare prenotazioni a partire dal 20 marzo. The Ritz Carlton Santiago, Santiago Marriott, e il Crowne Plaza Santiago hanno riferito che le loro proprietà non hanno subito alcun danno strutturale e sono pienamente operative.

... Pagina 2/2 ...Strade
La strada tra Santiago e Valparaiso è aperta, ma il viaggio dura un po 'più del solito a causa di alcuni ponti danneggiati lungo la strada. Il mercato del porto di Valparaiso's segnala dei danni strutturali ed è stato chiuso. Il servizio di autobus a lunga distanza per il sud del Cile è operativo su un programma limitato, a causa di alcune strade intorno alla città di Concepción, nei pressi dell'epicentro del sisma, che sono state fortemente danneggiate.

Regioni del vino
Le infrastrutture e le cantine della Valle Colchagua, le cantine hanno subito danni anche se nessuno crede che la situazione possa incidere sulla stagione in corso e limitare la produzione di vino in bottiglia. Come la fornitura di energia elettrica tornerà alla piena capacità, le operazioni nei vigneti come l'irrigazione ritorneranno alla normalità. Il sistema dei trasporti ora funziona nuovamente. In sintesi, anche se questo terremoto ha alterato il normale funzionamento del settore, l'operatività delle cantine si prevede che saranno completamente ristabilite e il turismo si svilupperà ancora una volta in un tempo breve. Tuttavia il Festival annuale della vendemmia a marzo è stato sospeso. L'evento quest'anno non avrà luogo. Gli operatori turistici europei e dei media che richiedono ulteriori informazioni o assistenza possono contattare il Turismo Cile all'indirizzo infoespana@turismochile.travel


 Pubblicato da il 13/03/2010 - - ® Riproduzione vietata

16 Dicembre 2017 La Mostra del Radicchio Rosso a Mogliano ...

Nel cuore della marca trevigiana, nel comune di Mogliano Veneto, dal 16 ...

NOVITA' close