Cerca Hotel al miglior prezzo

Novitą in Dalmazia: parco acquatico a Široka Kula e saline di Zablaće

A Gospić, importante centro urbano della Lika, di recente è stato presentato il progetto del valore stimato a circa 9 milioni di euro del parco acquatico ecologico a Široka Kula, un paesino sul monte di Ljubovo, che si estenderebbe su una supercie di 75.000 metri quadri. Il progetto prevede la costruzione di un villaggio autoctono con 120 case in armonia con l’ambiente della Lika, il centro acquatico, una palestra, il parco zoologico, alberghi e centri commerciali. Segiranno analisi geoidrologiche, ricerche sulla possibilità di sfruttamento di fonti di energia elettrca e di gas, e l’adozione di studi sull’impatto ambientale. Questo è il primo progetto del genere in Croazia e nei paesi vicini, e gli investitori israeliani Nimrodom Soferom e Lahov Jaohimom hanno dichiarato che questo sarà un progetto davvero unico che rimarrà in funzione durante tutto l’anno.

L’imprenditore francese Bernard Lamy ha presentato recentemente a Sebenicco il progetto della costruzione di un ampio villaggio su una supercie di oltre tre chilometri quadri sull’altopiano di Zablaće. Il progetto prevederebbe anche la costruzione di un terreno di golf, campi sportivi, parchi e spiagge, e l’intero complesso si estenderebbe dalla Fortezza di San Nicola attraverso le Soline, accanto al complesso alberghiero «Solaris». Le soline già esistenti, ovvero laghi di acqua salata, otterrebbero un ulteriore fascino con l’intera rete dei canali e piccoli laghi articiali già esistenti e nuovi, che in più luoghi potrebbero essere attravesati tramite ponti mobili. In questo modo le soline di Zablaće ricorderebbero Venezia e i suoi aascinanti canali. Oltre agli appartamenti e un numero considerevole di ville di lusso, il progetto comprende anche la costruzione di più alberghi di piccole dimensioni e marina di fronte alla prima la di case. L’investitore francese ritiene che una città del genere vivrebbe dal e per il turismo durante tutti i 12 mesi dell’anno. Zablaće è un paesino a 9 chilometri di distanza da Sebenicco, a pochi passi dal complesso alberghiero «Solaris». Negli atti storici, Zablaće viene menzionato per la prima volta nel 1432, quale luogo dove gli abitanti di Sibenico sfruttavano le saline.

Fonte: Ente Nazionale Croato per il Turismo
Adriana Bajic - Responsabile PR
Visita Croazia.hr
 
  •  

 Pubblicato da il 12/03/2010 - 6.937 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close