Cerca Hotel al miglior prezzo

Sailingreen propone le vacanze in barca sulla Costiera Amalfitana

Pagina 1/2

Un nuovo sguardo sulle bellezze delle coste italiane,
ideale per chi vuole godersi il panorama praticando un'attività sportiva dolce e adatta a tutte le età, tra gli odori e i sapori del Mediterraneo: è Sailingreen, il marchio nato dalla collaborazione di Verde Natura e GH Impresa Turistica.

Sailingreen: un nuovo modo di viaggiare tra acqua e terraferma: fantasticare sui paesaggi mozzafiato della Costiera Amalfitana e Sorrentina guardandole dal mare, giocare con sensazioni ed esperienze tra le stradine delle isole del Golfo di Napoli, Ischia, Procida e Capri. Ma un panorama non è solo un bel quadro: è un mondo di tracce in cui muoversi liberamente. Per questo, accanto a crociere tradizionali e charter, due tour operator emiliani uniscono le forze per creare un'alternativa: un'idea per viaggiatori che amano arrivare direttamente al cuore della natura che attraversano.

In sella alle bici da cicloturismo, si esplorano i percorsi migliori grazie all'esperienza e alla passione delle guide di Verde Natura, che da oltre vent'anni si occupa di itinerari per cicloturismo e trekking, in Italia e in Europa.
Gh Impresa Turistica propone luoghi e mondi per sognatori: non solo Sorrento, Amalfi, Ravello e Vietri, ma anche le piccole perle mediterranee meno conosciute, come i magici borghi di Minori e Maiori. Tra un'onda e l'altra, un percorso gastronomico intrigante ispirato alle antiche ricette dei borghi marinari, bagni rilassanti, ma anche sport: bici, mountain bike, trekking, nordic walking, escursioni e passeggiate.

Bici + barca
Per una vacanza bici+barca non occorre essere sportivi professionisti, ma avere voglia di fare in bicicletta percorsi medio-facili, a ritmi rilassati e gradevoli, con tutto il tempo per godersi il panorama.

Si parte da Castellammare di Stabia per toccare tutte le località imperdibili di un tratto di costa unico al mondo: la Costiera Amalfitana, percorso serpeggiante di 42 chilometri che fendono i Monti Lattari, un paradiso di storia, arte, natura e mitologia. Patrimonio dell'umanità protetto dall'UNESCO, è un luogo tanto speciale da aver ispirato nel tempo poeti, musici, scrittori.
Dal mare, è ancora più emozionante l'incredibile miscuglio di colori di questa zona: dal turchino del mare all'oro dei limoni che accende i terrazzamenti verdi.

Il tour bici+ barca propone:
Le isole del Golfo di Napoli restano tra le più belle d'Italia: i vicoli colorati e il clima mite, l’ambiente ancora incontaminato e rilassante dell'isola vulcanica di Procida.

... Pagina 2/2 ...Ischia, battezzata ”isola verde” per la sua florida vegetazione, con le sue sorgenti termali e le bellezze che ispirarono Neruda, Stendhal, Verga, Flaiano e Nietzsche.
La Grotta Azzurra, il fascino storico, naturalistico e più mondano di Capri, l'ideale per soste a base di bagni e romantiche cene all'aperto. Il museo a cielo aperto di Pompei e la Villa dei Misteri. La magia antica di Ravello, col suo sontuoso Duomo del XI secolo e la stupenda Villa Rufolo, di origine arabo-sicula, il cui giardino, ricco di tigli, cipressi e cascate di fiori, è ogni estate teatro del Ravello Festival: evento di musica sinfonica dedicato a Richard Wagner, che proprio qui trovò ispirazione per la sua arte.

Amalfi, tripudio di architettura araba e romana. Imperdibile il Duomo, che domina la Piazza principale e, al suo interno, il Chiostro del Paradiso, vero e proprio angolo d'oriente nel sud Italia. Maiori, Minori e Cetrara, piccoli borghi a strapiombo sul mare dove l'atmosfera di un tempo è ancora intatta. Non può mancare un approdo a Napoli, ammaliante città-sirena partenopea che scintilla di contraddizioni.

Viaggiare in caicco
Un'imbarcazione confortevole e spaziosa dalle linee eleganti: costruito interamente in legno, come da tradizione, dai maestri d'ascia dei cantieri di Bodrum (Turchia), il caicco Altinlar può ospitare fino a 12 persone. Interamente ricondizionato nel 2007, offre sei accoglienti cabine con bagno privato. A bordo è meglio viaggiare con l'essenziale: non c'è spazio per grandi valigie, ma tutto il necessario per portare con voi abiti casual comodi e leggeri, zainetto per le escursioni, crema solare per sfidare lo splendido sole campano, macchina fotografica per immortalare i momenti più belli e ovviamente il costume!

Gli ampi spazi comuni, ideali per prendere il sole, garantiscono massima libertà di movimento e un'esperienza libera e divertente, anche per le famiglie con i bambini più irrequieti! La vacanza in caicco è ideale per chi cerca socializzazione e compagnia. Sul ponte coperto si cena tra le stelle e il mare, gustando la cucina dello Chef a base di pesce fresco di giornata, il protagonista quotidiano, accompagnato da pasta, carne, formaggi, verdure di stagione, una cucina profumata degli aromi della macchia mediterranea campana. Il dopocena è lo spettacolo emozionante del Golfo illuminato, o una passeggiata a terra in un clima cordiale e ospitale.

E per chi preferisce immergersi nella natura e nell'arte semplicemente a piedi? C'è sempre la possibilità di restare a bordo, di scegliere la crociera tradizionale o il noleggio dell'intera imbarcazione, per comitiva o gruppo di amici, sempre con l'assistenza di personale esperto che parla più lingue.

Per informazioni, basta scrivere a info@sailingreen.com
telefonare al numero +39 051 5880585
o visitare il sito sailingreen.com

 Pubblicato da il 03/03/2010 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close