Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio a Fjällbacka nei luoghi dei romanzi gialli di Camilla Läckberg

Una visita a Fjällbacka consente al visitatore di combinare la sua curiosità per la letteratura svedese alla possibilità di godere di una natura meravigliosa e dei suoi doni deliziosi come i crostacei, di cui è ricca questa zona. Il paesino, con le sue stradine in ciottolo, le casette a mare dipinte di rosso, il monte Vetterberget dal quale si gode una grandiosa vista sul mare e sull’arcipelago, la sua natura bellissima e la vicinanza alle isole dell’arcipelago di Bohuslän, è da molti anni considerata una perla preziosa, molto amata dai turisti svedesi durante i mesi estivi.

Oltre a passeggiare per il paese ci si può dedicare a un’escursione in barca in giro per l’arcipelago o a una visita al Parco Nazionale Marino di Kosterhavet oppure alle rocciose isole Väderöar, le più lontane dalla costa, dove si può anche pernottare nelle vecchie case dei guardiani del faro. Gli amanti della natura non dovrebbero assolutamente farsi scappare i safari di avvistamento delle foche, e anche le diverse escursioni di pescaturismo o in kajak; chi gioca a golf può scegliere tra due campi e in alternativa si può semplicemente farsi una bella passeggiata nella bellissima natura che circonda Fjällbacka.

Non lontano dal paese inoltre si trovano le famose incisioni rupestri di Tanum, sito protetto dall’Unesco, con un museo molto interessante, e naturalmente vale la pena andare a scoprire il fascino dei numerosi altri paesini di pescatori lungo la costa. I ristoranti di Fjällbacka attirano con i loro prelibatissimi crostacei, da molti ritenuti tra i migliori del mondo: le acque fredde li rendono particolarmente gustosi! Il ristorante al molo Bryggan è tra i più famosi in paese, con una terrazza molto apprezzata durante l’estate. Tra gli alberghi da segnalare troviamo l’affascinante albergo Stora Hotellet del 1834, un tempo di proprietà di due capitani di nave, il che ha dato un’impronta del tutto particolare agli ambienti: mobili, colori, stili e strani dettagli sono stati pescati un po’ ovunque in giro per il mondo!
Fonte: Ente svedese per i viaggi e il turismo
Per informazioni numero verde: 02-36006503
Visita Visitsweden.com
 
  •  

 Pubblicato da il 25/02/2010 - 9.272 letture - ® Riproduzione vietata

close