Cerca Hotel al miglior prezzo

Idea matrimonio insieme alla luna di miele: le migliori location del mondo

Pagina 1/2

In Giappone, per le coppie, l’Hotel Okura di Tokio dispone di due cappelle. La più grande si trova nell’edificio principale; è costruita in legno di quercia e marmo e ospita fino a 90 persone mentre la più piccola, che si trova nell’ala sud ed è fatta di marmo e vetrate, ospita fino a 70 ospiti. Evocativa della cultura locale è la cerimonia nuziale giapponese Shinto. Solitamente solo la sposa e lo sposo, unitamente ai familiari più stretti, sono coinvolti in questa cerimonia solenne e composta durante la quale il prete prega le divinità, lo sposo fa il suo giuramento e la coppia si scambia le coppe nuziali e gli anelli. La stanza dell’hotel deputata per la cerimonia Shinto Shrine può ospitare fino a 40 persone.

Le coppie che vogliono combinare la cerimonia nuziale con una luna di miele esotica non possono che scegliere il Dusit Thani Laguna Phuket. Ispirata dalla cultura tailandese per l’acqua, la cappella sulla laguna si erge su palafitte sulle acque tropicali del resort. Gli ospiti, circa 50, potranno godere della splendida vista sullo specchio d’acqua. Con il suo alto soffitto, le pareti in vetro, i lussureggianti giardini e la vicina spiaggia, la Laguna Wedding Chapel offre l’opportunità di servizi fotografici memorabili. E’ anche il luogo ideale per un romantico matrimonio al tramonto.

Le due cappelle al Bellagio di Las Vegas sono una location ideale per coppie che vogliono sposarsi abbinando l’eleganza e il romanticismo. Entrambe le cappelle sono ispirate al design europeo con ampie vetrate, lampade e candelieri di vetro veneziano. La più piccola, la East Chapel, può accogliere 30 ospiti seduti mentre la South Chapel ne può ospitare più di 100. L’Hotel, inoltre, per le coppie che vogliono un matrimonio all’aria aperta, offre la Terrazza di Sogno, una balconata in stile italiano che ospita 34 invitati e si affaccia su un paesaggio di ispirazione toscana con tanto di laghetto. Le coppie non residenti possono sposarsi legalmente se in possesso di una licenza matrimoniale dello Stato del Nevada. I pacchetti wedding proposti dal Bellagio includono anche trasporto in limousine fino al Marriage License Bureau e ritorno.

Inoltre un numero considerevole di Leading Hotels, anche se non hanno una cappella privata, offrono diverse opportunità di cerimonie esclusive in tutto il mondo. Eccone alcuni:

L’Hotel Sacher Wien di Vienna, dispone di 8 sale banchetti che possono essere utilizzate per i matrimoni, dal salone Santa Maria che accoglie 20 ospiti al Marble Hall che ne può ospitare più di 100. In puro stile Sacher, lo staff dell’Hotel assiste per qualsiasi esigenza organizzativa e per recuperare la documentazione necessaria per contrarre nozze legali. E per addolcire le celebrazioni, lo chef pasticciere, come torta di nozze, può creare una versione speciale della leggendaria torta Sacher.

Costruito da Lord Jan Wellem come simbolo di amore eterno e regalo per la sua fidanzata, il Grandhotel Schloss Bensberg, fuori Cologna, è un set fiabesco per i matrimoni. Le cerimonie civili o religiose possono essere tenute di fronte al giardino di rose o nel salone Zanetti che riproduce un decoro barocco e una vista stupenda della cattedrale di Cologna. Per le coppie di altri Paesi, l’Hotel mette a disposizione un congierce specializzato che si occupa di tutte le formalità necessarie. Per cerimonie con tanti ospiti c’è anche la magnifica sala da ballo di oltre 300 mq allestita con candelieri; in questi casi l’hotel può essere riservato in esclusiva. L’Hotel è in grado anche di suggerire proposte per matrimoni “creativi”: una gita in mongolfiera o uno spettacolo di fuochi d’artificio nella corte del castello dopo una romantica cena a lume di candela.

Anche se il londinese Brown’s non ha una cappella privata, tre delle sue sale sono adibite per cerimonie civili. La Clarendon Room, con una capacità di 70 posti a sedere, è la più grande e prende il nome dal Conte di Clarendon che vi ha risieduto nel 1860. E’ decorata con i ritratti dei fondatori del primo club londinese per uomini che si incontravano in Hotel quando il parlamento era in seduta. Questa sala sofisticata vanta imponenti finestre che danno su Dover Street e gli ospiti possono usufruire anche di un’entrata privata. La Roosevelt Room è stata chiamata così in onore del presidente Theodore Roosevelt che per primo soggiornò al Brown’s per il suo matrimonio con Edith Kermit Carow. Il loro certificato di nozze è appeso ancora nella sala. L’adiacente Niagara Room è simile in stile e decorazioni: entrambe hanno una capacità di 378 persone sedute.
... Pagina 2/2 ...
The Biltmore a Coral Gables (Florida) è stato costruito nel 1926 in stile mediterraneo ma con influenze spagnole. Gli ospiti possono scegliere tra diverse location adatte ad ospitare cerimonie: dalle sale da ballo con gli alti soffitti e i candelabri di cristallo ai giardini esterni con fontane e colonne. Ci sono 150 acri di giardini tropicali e zone perfette per cerimonie da 25 a 300 persone. Coppie di altre nazioni possono sposarsi legalmente ma devono avere la necessaria documentazione e ottenere la licenza di matrimonio locale. Con i suoi campi da golf, la spa, le attrezzature sportive, l’accademia di cucina e una suite matrimoniale, The Biltmore è la location perfetta non solo per … dire si.

Perfetto per le coppie che cercano un luogo intimo ed esclusivo, il Fisher Island Club & Resort è situato a soli 10 minuti di traghetto da Miami Beach. L’Hotel è isolato dal resto del mondo. La storica dimora Vanderbilt, situata nel cuore del resort, è un’alternativa alla vita sociale di South Beach. Nel centro del cortile, il famoso Banyan Tree è storico come la stessa dimora ed è il set ideale per le cerimonie nuziali. I giardini tropicali, il porto e la vista dello skyline di Miami ne fanno un pittoresco sfondo per eventi all’aria aperta. Le coppie di altre nazioni possono sposarsi legalmente e lo staff è a disposizione per ottenere i certificati necessari.

E per qualcosa di completamente differente … Thanda Private Game Reserve offre una scelta unica di spazi per sposarsi. La cerimonia può essere tenuta nel bush sotto gli antichi alberi Marula con gli animali che osservano da lontano oppure in una boma di notte o ancora su piattaforme che si affacciano sul bush mentre gli Zulu danzano per celebrare la coppia. Gli invitati possono alloggiare nel campo tenda senza recinzioni che, non provvisto di luce elettrica, è illuminato da lampade a paraffina per creare un’atmosfera romantica vecchio stile. Ci sono anche ville di lusso, ognuna con un’area lounge molto spaziosa e una camera con caminetto, piscina e boma privato. E’ richiesta la prenotazione in esclusiva del lodge.

Per informazioni e prenotazioni:
The Leading Hotels of the World, Ltd
www.lhw.com – Numero Verde 800822005


27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close