Cerca Hotel al miglior prezzo

Sciare in Abruzzo: al via la stagione delle settimane bianche

18 stazioni sciistiche tra le più rinomate dell’arco appenninico, oltre 700 km di pista con oltre 100 impianti di risalita, molti dei quali completamente riammodernati, e dotati delle più innovative attrezzature per praticare ogni disciplina. È questo il regno della neve nel cuore d’Italia: l’Abruzzo, vero e proprio paradiso per gli appassionati degli sport invernali che potranno finalmente riappropiarsi di discese e percorsi innevati immersi nelle bellezza selvaggia e incontaminata della sua natura.

E proprio con l’apertura della stagione dello sci torna protagonista la qualità dell’offerta turistica abruzzese: ski area attrezzatissime, nuove strutture ricettive, comfort e proposte di svago per tutti i gusti che fanno delle sue montagne meta prediletta per gli appassionati di tutto il Centro e il Sud del Paese. Le grandi novità per la stagione 2009-2010 riguardano in particolare l’ammodernamento degli impianti in molte delle località sciistiche più amate d’Abruzzo. In primo luogo Prati di Tivo con l’inaugurazione del nuovissimo impianto dotato di veicoli misti (seggiole quadriposto e cabine ad otto posti) con una stazione intermedia per le piste a quota 1.760 mt. e quella finale a 2006 mt. Grandi trasformazioni anche ad Ovindoli, con il nuovo impianto seggioviario esaposto ad agganciamento automatico; a Campo Felice, con la sostituzione della vecchia sciovia del "Colle Sx" con una nuova seggiovia biposto ad agganciamento permanente, e a Pescocostanzo, dove la seggiovia Vallefura passa da monoposto a quadriposto.
"L’Abruzzo vanta un’offerta turistica invernale tra le più valide e apprezzate di tutto il Centro-Sud Italia. Innovazione e qualità - afferma Mauro Di Dalmazio, assessore al Turismo della Regione - sono infatti le caratteristiche principali delle stazioni sciistiche, dotate delle più moderne attrezzature per praticare ogni disciplina. Un palcoscenico invernale di grandissimo appeal che merita visibilità nel più efficace dei modi, per ricordare ai turisti la ricchezza e la qualità del nostro territorio interno e offrire un’ulteriore possibilità di rilancio e sviluppo”.
Dal 21 al 28 febbraio, inoltre, a Roccaraso si svolgeranno i Campionati italiani Juniores, una competizione sportiva di grande prestigio che farà da preludio ai Campionati Mondiali Juniores di Sci Alpino del 2012.
neve.abruzzoturismo.it/

Fonte: BIT - Borsa Internazionale del Turismo
Visita Bit.fieramilanoexpocts.it
 
  •  

 Pubblicato da il 29/01/2010 - - ® Riproduzione vietata

close