Cerca Hotel al miglior prezzo

Al via la stagione dello sci sulle Dolomiti bellunesi: piste tutte aperte

Pagina 1/2

Le leggere perturbazioni che hanno interessato le Dolomiti questa settimana hanno riportato la neve sull’area di Dolomiti Stars e sulle Dolomiti bellunesi. “Se nei fondo valle sono caduti solo pochi centimetri di neve – spiega il Presidente di Dolomiti Stars Sergio Pra - fortunatamente nelle parti più alte dei comprensori, sopra i 1500 metri, le nevicate sono state più consistenti. Inoltre grazie all’abbassamento delle temperature negli ultimi giorni è stato possibile rimettere in funzione gli impianti per l’innevamento programmato che in questa fase della stagione diventano fondamentali”.

Dal week-end del 4-6 dicembre sarà possibile sciare nelle aree di Ski Civetta (Alleghe, Selva di Cadore e Zoldo) Falcade-Passo San Pellegrino e Arabba-Marmolada.
“Lo staff delle società impianti a fune - continua Pra -sta facendo un lavoro straordinario per garantire un’apertura, anche se parziale, delle piste per il fine settimana e il lungo ponte dell’Immacolata. Questo week-end diventa un banco di prova importante per albergatori e impiantisti in vista delle vacanze di Natale e di fine anno. Successivamente, confidando nel freddo e in una buona nevicata, nel giro di pochi giorni è auspicabile un’apertura più completa delle piste e di tutti i collegamenti tra le ski aree”.

Di seguito il dettaglio con l’attuale situazione delle piste a disposizione degli sciatori in questa fase di avvio della stagione bianca 2009/2010.

SKI CIVETTA
Da sabato 5 dicembre sarà possibile sciare sulle piste di Alleghe, Selva di Cadore e Zoldo.
Ad Alleghe saranno aperti 5 impianti: la cabinovia che dal paese porta ai Piani di Pezzè, la seggiovia Piani di Pezzè-Col dei Baldi, la seggiovia Pelmo, la seggiovia Col Fioret e la seggiovia baby. A Selva di Cadore aperte la seggiovia Pescul-Fertazza e la seggiovia che serve la pista Fertazza. A Zoldo aperti 6 impianti: la cabinovia Pian del Crep, la seggiovia Valgranda, la seggiovia La Grava, la seggiovia Delle Costele e le sciovie Campetto e Casot. Sarà attivo anche il collegamento tra Alleghe e Selva di Cadore mentre il collegamento tra Alleghe e Zoldo sarà aperto tramite la seggiovia delle coste. Per la pista di rientro dai Piani di Pezzè ad Alleghe paese gli sciatori dovranno attendere ancora qualche giorno.
... Pagina 2/2 ...
FALCADE PASSO SAN PELLEGRINO
In pista anche nella ski area Passo San Pellegrino-Falcade. Da venerdì 4 dicembre sarà possibile sciare sia al Passo (aperte 2 seggiovie, la Costabella e la Gigante, più gli skilift) che a Falcade. Da sabato 5 sarà aperto anche il collegamento con tra le piste del passo e quelle di Falcade, il Col Margherita e le piste di Cima Uomo. Si dovrà attendere ancora qualche giorno per l’apertura della pista di rientro su Falcade.

ARABBA MARMOLADA
Ottimali le condizioni nella ski area Arabba-Marmolada con l’apertura anticipata già a giovedì 3 dicembre della seggiovia del Passo Campolongo. Venerdì 4 seguirà l’apertura di tutti gli impianti del Passo Campolongo, compreso il collegamento con Corvara e la Val Badia, e del Passo Pordoi, compreso il collegamento con la Val di Fassa. Infine da sabato 5 si potrà sciare sulle piste di tutta l’area compresa la zona del Passo Padon e i collegamenti con la Marmolada.

La situazione è in costante evoluzione e giorno dopo giorno, compatibilmente alle condizioni meteorologiche, andrà a completarsi l’apertura di tutte le piste e di tutti gli impianti.

 Pubblicato da il 03/12/2009 - - ® Riproduzione vietata

close