Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio in Myanmar con crociera per Mandalay e Indein

Pagina 1/2

Un viaggio in Myanmar offre tutti i piaceri tradizionali di un affascinante paese asiatico; giungle vergini, montagne ricoperte di neve e spiagge ancora inesplorate dal turismo di massa, unite ad una ricca e gloriosa eredità che vanta più di duemila anni di storia. Templi, monasteri, pagode, statue e affreschi sopravissuti agli insulti del tempo e alle razzie degli uomini, fanno parte del patrimonio universale dell’umanità, e proprio per questo alcuni sono protetti dall’Unesco.
Un viaggio in Myanmar per scoprire i 7 gruppi etnici che formano la mappa demografica del Paese. In totale esistono però 67 diverse etnie, che parlano 270 fra lingue e dialetti, e che da decenni rivendicano autonomia e indipendenza, opponendosi anche con le armi al regime.

Questo viaggio, che procede in parte lasciandosi cullare dal dondolio delle acque del fiume Irrawaddy e del Lago Inle, è una scelta etica: il Myanmar non è di certo il paese asiatico più facile o più tranquillo da visitare, ma è ricco di luoghi incantevoli e persone sorprendentemente cordiali.
Da Bangkok a Yangon e visita alla Shwedagon Pagoda, la piramide dorata, simbolo del paese, prima del trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Bagan. Arrivo e inizio delle visite ai siti archeologici di Bagan, sicuramente la località più affascinante del Myanmar, definita dall’Unesco “patrimonio culturale mondiale dell’Umanità”. Questa sorprendente area pianeggiante, copre una superficie di 40 kmq, ed è una delle più ricche dell’Asia. Nel tardo pomeriggio trasferimento nella valle dei templi in calesse, per una veduta dall’alto sulle pagode al tramontar del sole.
A Bagan avrà inizio la navigazione per Mandalay, lungo l’affascinante Irrawaddy. Sulle rive del fiume si potranno osservare dei villaggi rurali che vivono di pesca e di agricoltura ed il bellissimo panorama circostante.
Intera giornata di crociera con soste: a Yandabo, villaggio posto sulla riva del fiume, specializzato nella lavorazione della terracotta e dove nel febbraio 1826 fu firmato il primo trattato di pace anglo-birmano. Sbarco il giorno seguente in uno dei porti prestabiliti (Gawwein Jetty o Sagaing Jetty) e inizio delle visite nell’area di Mandalay. A termine crociera trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Heho per il raggiungimento del Lago Inle via Nyaungshwe. Inizia la seconda navigazione estremamente pittoresca, con i pescatori che remano con una gamba secondo il sistema locale, i famosi orti e giardini galleggianti. Navigazione verso Indein, sito archeologico con numerosi stupa in pietra.
Un altro volo interno vi porterà a Yangon. Sosta nella città prima del viaggio verso Bangkok e il rientro in Italia.

Non tutti sanno che…
Uno Stupa è un monumento buddhista, originario del subcontinente indiano, la cui funzione principale è quella di conservare reliquie. Il termine deriva dal sanscrito (in tibetano Chorten) che letteralmente significa "fondamento dell'offerta". È il simbolo della mente illuminata (la mente risvegliata, divinità universale) e del percorso per il suo raggiungimento. Se si usano soltanto due parole, la migliore definizione di Stupa è "monumento spirituale". A livello simbolico, lo Stupa rappresenta il corpo di Buddha, la sua parola e la sua mente che mostrano il sentiero dell'illuminazione.

CHECK-IN – MYANMARGOLDEN CRUISE TOUR
... Pagina 2/2 ...Durata: 11 giorni - 10 notti
Itinerario: Italia, Bangkok, Yangon, Bagan, crociera, Mandalay, Heho, Lago Inle, Heho, Yangon, Bangkok, Italia
Partenze: dal 10 gennaio al 30 aprile 2010
Quote a persona (in camera doppia): Base 2 pax a partire da 2.190 Euro.
Le quote includono: passaggi aerei con voli di linea Thai Airways, da Milano e Roma, in classe economica, voli interni dove previsti, trasferimenti in Myanmar con mezzi privati con aria condizionata, tour con autista e guida locale parlante Italiano, privati (eccetto durante la crociera), pernottamenti in Myanmar in hotel di Cat. Deluxe, con prima colazione, due pernottamenti a bordo con sistemazione in cabine Main Deck, pranzi e cene come indicati nel programma, ingressi ai siti archeologici / monumentali dove previsti nel programma.
Le quote NON includono: visto di ingresso nel paese, bevande ed i pasti non indicati, tasse aeroportuali italiane ed internazionali, quota di iscrizione (include: l’assicurazione medico-bagaglio e annullamento), tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

Maggiori Informazioni:
La Fabbrica dei Sogni
Tel: 035/882115
www.lafabbricadeisogni.biz

close