Cerca Hotel al miglior prezzo

Sciare sulla neve a Garmisch-Partenkirchen

In Germania è già tempo di neve e di sci. Sulle Alpi Bavaresi le prime nevicate sono arrivate prima del solito e la preparazione delle piste è in pieno corso. La palma della località più famosa qui spetta a Garmisch-Partenkirchen, che nel 1936 fu teatro delle Olimpiadi invernali. Un appuntamento di prestigio che potrebbe rinnovarsi: di recente, infatti, Monaco di Baviera ha avanzato la sua candidatura per i giochi invernali del 2018 insieme a Garmisch-Partenkirchen e Schönau.

Intanto Garmisch-Partenkirchen si è già assicurata i campionati mondiali di sci alpino FIS per il 2011 ed è iniziato il rifacimento della sua pista più famosa, la Kandahar, e dei tracciati d’allenamento sul Gudiberg. Ma già oggi la pittoresca e mondana cittadina ai piedi del Zugspitze (2962 m), la cima più alta della Germania, è un paradiso per ogni tipo di sport invernale: conta circa 110 km di piste per discesa innevate da novembre a maggio, di cui un quarto ad alta quota sullo Zugspitzplatt, 30 km di piste da fondo, impianti modernissimi di risalita e un avveniristico trampolino per il salto con gli sci.

Tra le altre specialità invernali spiccano snowboard e freeride, il biathlon, il pattinaggio su ghiaccio e lo slittino; a gennaio, nel giorno dell’Epifania, si può assistere a una divertente gara di antiquati slittini in legno detti Hornschlitten. Garmisch-Partenkirchen offre anche uno speciale pass internazionale chiamato Happy Ski Card, valido nell’intero comprensorio sciistico attorno alla Zugspitze tra Baviera e Tirolo: in tutto 231 km di piste con 106 impianti di risalita a Garmisch-Partenkirchen, Seefeld, Mittenwald e sul versante tirolese del Zugspitze. Per sperimentarlo c’è un apposito pacchetto di soggiorno che parte da 178 euro a persona e comprende 3 pernottamenti con prima colazione, la tessera Happy Ski Card per 3 giorni e l’uso gratuito degli autobus locali.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 
  •  

 Pubblicato da il 23/10/2009 - - ® Riproduzione vietata

close