Cerca Hotel al miglior prezzo

Outback Australia: viaggio a Angorichina Station, Flinders Ranges

Angorichina Station si estende da Port Augusta fino al deserto del South Australia, nei , in uno dei più affascinanti parchi nazionali d’Australia. E’ circondata dalle aride pianure dei laghi salati, in un paesaggio aspro fatto di profonde valli coperte da cipressi che arrivano fino alle rive di torrenti che si colorano del rosso della terra. Per avvistare la fauna selvatica, per passeggiate nel bush, per fare fotografie, per conoscere l’arte aborigena o solamente per gustare i panorami dell’outback, i Flinders sono il luogo ideale.
In questo scenario, Angorichina Station è come un’oasi nel deserto.
Questa grande fattoria, che si estende su 500 km quadrati, è aperta tutto l’anno. Da novembre a febbraio la stagione è molto calda, ma il resto dell’anno la temperatura è piacevole, calda e secca. Il periodo migliore per visitare la zona va da maggio a settembre, la primavera australe in cui la natura ritorna a vivere.

La proprietà, costruita nel 1860, rinnovata ed ampliata, è stata trasformata in una comoda residenza. Queste mura domestiche regalano un’atmosfera di pace e tranquillità: musica, fiori, libri e mobili antichi circondano gli ospiti, mentre deliziosi profumi provenienti dalla cucina stimolano l’appetito.

C’è sempre qualcosa da fare in una fattoria ovina e gli ospiti sono invitati a prendere parte a qualunque attività, dai voli panoramici alle escursioni su quattro ruote, al lavoro nella fattoria per poi rilassarsi con un drink al tramonto.

Fonte: South Australia Tourism Commission
Immagine&Comunicazione - Daniela di Monaco
Visita Southaustralia.com
 
  •  

 Pubblicato da il 13/10/2009 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close