Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Cairo: scoperta forse la tomba di Antonio e Cleopatra

Pagina 1/2

L'archeologo di fama internazionale, Zahi Hawass, conosciuto in tutto il mondo per il suo cappello all'Indiana Jones ha dischiarato di aver scoperto il sito dove è sepolta Cleopatra, forse assieme al suo amante Antonio.
Infatti, accompagnato da un team di 12 archeologi e 70 escavatori, Zahi Hawass ha iniziato a cercare l'ingresso della tomba di Antonio, dopo la svolta di due settimane fa, e spera di trovare anche il generale romano suo amante, Marco Antonio, che dovrebbe condividere il suo ultimo luogo di riposo presso il sito del tempio di Taposiris Magna, situato a circa 18 km ad ovest di Alessandria

Hawass ha scoperto un tunnel di 120 m sotto il tempio che contiene indizi che fanno suppone che la bella regina può essere sepolta proprio qui sotto. Hawass ha dichiarato:"Abbiamo riscontrato tunnel con statue di Cleopatra e molte monete recanti il volto, tutte cose non ci si aspetta in un tipico tempio".
In più due settimane fa Hawass ed Il suo team hanno scoperto un busto di Marco Antonio, il generale romano che divenne l'amante di Cleopatra e che ebbe tre figli con lei prima che le loro ambizioni di un impero egiziano naufragassero nel conflitto con Roma.

La storia dice che commisero suicidio, Antonio con la sua spada, lei lasciandosi morsicare da un aspide al seno, dopo che erano stati sconfitti da Ottaviano nella battaglia di Azio nel 31 Avanti Cristo. "La nostra teoria è che entrambi Cleopatra e Marco Antonio, siano sepolti proprio qui," ha dichiarato Hawass.

I lavori sul sito sono però stati sospesi fino a quando la calura estiva imperveserà sulle terre egiziane e le ricerche potranno riprendere solamente nel mese di novembre, quando Hawass utilizzerà un speciale radar per la ricerca di camere nascoste.
... Pagina 2/2 ...
La vita della regina e la sua morte sono stati immortalati in Antonio e Cleopatra, l'opera di Shakespeare, ed anche nel film di Hollywood Cleopatra che fu interpretato da Elizabeth Taylor e Richard Burton, che pure si innamorarono follemente durante le riprese. Il luogo della tomba di Cleopatra era però rimasto un mistero.
Se Hawass fosse nel giusto, egli potrebbe fare la più grande scoperta archeologica in Egitto, dopo il ritrovamento della tomba di Tutankhamon che fu scoperta da un archeologo britannico, e cioè Howard Carter, nel lontano 1922.

Altri esperti sono cauti, comunque nel sbilanciarsi a favore. John Baines, professore ordinario di Egittologia presso l'Università di Oxford, ha avvertito che la ricerca di tombe reali si è spesso dimostrata una lotta senza speranza. C'è inoltre chi dubita che Antonio possa essere sepolto accanto alla sua amante.

Hawass, tuttavia, rimane fiducioso. "Questa è la nostra teoria. Altri possono essere in disaccordo, ma stiamo cercando di vedere se siamo in grado di dimostrarlo", ha dichiarato l'esuberante egittologo egiziano. Fonte: Ansa

 Pubblicato da il 27/05/2008 - - ® Riproduzione vietata

close