Cerca Hotel al miglior prezzo

Anguilla capitale culinaria dei Caraibi: 8 medaglie d'oro al Taste of The Caribbean

Pagina 1/2

Lo chef di Anguilla Glendon Carty ha avuto l’onore, il mese scorso, di essere votato il miglior cuoco dei Caraibi nell’ambito della manifestazione Taste of the Caribbean, nella quale la squadra rappresentante l’isola si è fatta valere portando a casa medaglie in tutte le categorie.

Dopo una schiacciante vittoria nella sessione del 13 giugno, il team di Anguilla si è ripetuto anche il giorno seguente, realizzando un “cappotto” che consacra senza alcun dubbio l’isola come la principale meta culinaria in tutti i Caraibi. Il capitano Carty (Ripples e Cap Juluca) ha ottenuto, a soli 35 anni, la medaglia d’oro per la sua prestazione ai fornelli, e ha successivamente conseguito l’ambitissimo titolo di “Caribbean Chef of the Year 2009”.

Ma il 15 giugno è stata, senza dubbio, la notte di Anguilla: i compagni di squadra di Carty si sono infatti posizionati tutti ai primissimi posti, stracciando nel medagliere giganti della cucina internazionale come Portorico, Trinidad & Tobago e Giamaica. Insomma, il vero e proprio «ruggito di un topolino», propiziato dall’encomiabile sostegno da parte di colleghi, albergatori e giornalisti locali.

Il pasticcere Colin Yearwood (Cuisinart), si è aggiudicato la medaglia d’argento per la propria categoria; gli chef Justin Hughes (Cap Juluca e Sirena) e Darren Conner (Cuisinart e Da Vida) hanno vinto rispettivamente l’argento e il bronzo nelle gare individuali. Anguilla ha anche ottenuto due medaglie di bronzo grazie a Dean Samuels nella categoria “Team Managers Presentation” e a Catherine Niles del Cap Juluca nella competizione dei barman, all’interno della quale ha anche vinto il premio speciale della giuria per la «creatività» dietro il bancone. In totale, Anguilla si è aggiudicata 6 ori di squadra, 2 ori individuali, 2 argenti e 3 bronzi, piazzandosi al primo posto nel medagliere delle Olimpiadi culinarie dei Caraibi. Si tratta della migliore posizione mai ottenuta da rappresentanti dell’isola nella competizione “Taste of the Caribbean”. Tra le altre cose, Glendon Carty entrerà nella storia come il primo cittadino di Anguilla a vincere lo «Chef of the Year».

Come sostiene Sherrile Hughes, Presidente dell’AHTA, «Siamo veramente orgogliosi dei nostri concorrenti! Si sono preparati duramente negli ultimi diciotto mesi, e il lavoro ha dato i suoi frutti.».
... Pagina 2/2 ...
Questo splendido risultato non sarebbe stato possibile senza il supporto dei fondatori e degli sponsor della squadra: Anguilla Tourist Board, il Dipartimento per la Gioventù e la Cultura, il Ripples Restaurant, il Veya Restaurant, Cap Juluca, Cusinart Resort & Spa e Anguilla Rums.

Il 6 luglio, l’Anguilla Hotel and Tourism Association, in collaborazione con il Da Vida Restaurant, ha organizzato uno straordinario evento speciale per festeggiare il grande successo conseguito da Anguilla a Portorico: GOLD-Dinner!, una deliziosa cena di quattro portate con il menu vincitore della medaglia d’oro a squadre, arricchita dal piatto speciale con il quale Glendon Carty si è aggiudicato il primo premio individuale.

Note: Glendon Carty, lo Chef dell’anno, secondo Taste of the Carribean, lavora come cuoco da 15 anni. La sua formazione è avvenuta interamente sull’isola, ma grazie anche al contributo di alcuni importanti chef internazionali, a partire da Vernon Hughes del Cinnamon Reef. Dopo aver trascorso un anno al Sonesta Hotel, è da 9 anni a capo della cucina del Ripples a Sandy Ground. Lavora part time al Cap Juluca. Ha partecipato alla competizione già nel 2004 e nel 2007, quando si è classificato secondo; crede profondamente nella gara e a lui va il merito di aver spinto molti giovani a parteciparvi.

La Taste of the Caribbean Competition è la principale manifestazione culinaria dei Caraibi. È organizzata dalla Caribbean Hotel and Tourism Association. Hanno partecipato a questa edizione 13 isole ad autonomia nazionale (Anguilla, Antigua, Barbados, BVI, Curacao, Portorico, St. Maarten, Suriname, Grenada, Giamaica, St. Lucia, Trinidad & Tobago e USVI).

 Pubblicato da il 22/07/2009 - 2.933 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close