Cerca Hotel al miglior prezzo

Monte Cervino: Dal trekking al golf passando per il rafting e il down-hill

Pagina 1/2

La Comunità Montana Monte Cervino comprende 12 comuni valdostani divisi fra Alta e Bassa Valle. Il capoluogo, Châtillon, in corrispondenza dell’uscita dall’autostrada A5 Torino-Aosta, è il primo comune che il visitatore incontra accanto a Saint-Vincent, Chambave, Emarèse, Pontey, Saint-Denis, Verrayes, che offrono piu di uno spunto di visita a chi voglia scoprire nuovi itinerari tra castelli e vigneti.

Salendo verso Breuil-Cervinia lungo la SR46 troviamo gli altri cinque comuni della Comunita Montana: Antey-Saint-André, Chamois, La Magdeleine, Torgnon, Valtournenche con passeggiate tra i boschi, antichi mulini ma anche trekking più impegnativi e attività per i piu sportivi.

Basti pensare a Valtournenche (SR46 verso Breuil-Cervinia) che negli anni ’20 fu particolarmente noto come punto di partenza per le ascensioni al Cervino (4.478 mt). Quando, fra gli anni ’30 e gli anni ’40, la strada si spinse ai piedi dell’ambita meta degli alpinisti iniziò a svilupparsi anche la famosa stazione sciistica di Breuil-Cervinia.

Se d’inverno il comprensorio sciistico offre ben 350 Km di piste tra Valtournenche, Breuil-Cervinia e Zermatt, anche d’estate gli appassionati di sport su neve possono divertirsi sul ghiacciaio italo-svizzero del Plateau Rosa. Ma in tutta la valle del Cervino non mancano le opportunità di movimento. Valtournenche e Breuil-Cervinia saranno dunque le mete ideali per chi voglia organizzare una vacanza sportiva: dal trekking, alle arrampicate, al golf (il Golf Club Cervino è il più alto della penisola, uno dei più alti d’Europa). Se il Monte Cervino è infatti fra le vette più classiche dell’alpinismo internazionale tutta la valle del Cervino permette trekking adatti a diversi gradi di difficoltà: dalle escursioni più semplici a vie ferrate, alle arrampicate che necessitano di attrezzatura e allenamento. In ogni caso l’accompagnamento di guide escursionistiche o delle guide alpine, oltre a garantire la sicurezza delle diverse attività, permette di conoscere più a fondo il territorio e di apprezzarne le varie caratteristiche. (Tel. 0166-948169 www.guidedelcervino.com).

Si possono poi sperimentare percorsi di Mountain Bike grazie anche alle escursioni organizzate dal Mountainbike Vallée d'Aoste Aventure che dispone anche di un percorso scuola per principianti (Daniele Tel. 335-6515804 / Franco Tel. 349-2533179 www.cerviniamtb.it). È possibile utilizzare gli impianti di risalita fino a Cime Bianche Laghi e affittare la bicicletta.

Chi invece ama il ritmo lento del turismo equestre trova nella Valtournenche opportunità interessanti grazie alle escursioni organizzate sui sentieri, le mulattiere e le strade poderali che collegano i vari borghi. Tra i maneggi che organizzano passeggiate da ricordare l’Agriturismo La Pera Doussa (Tel. 0166-92777/335-5388816), il Maneggio Cavalieri del Cervino (Tel. 339-6474958) e il Maneggio Sunny Ranch (Tel. 333-1616469/339-8573137). Da non perdere il tour al Lago di Cignana con partenza da Torgnon; l’escursione a Chamois partendo da La Madgeleine; ma anche escursioni di due giorni come il Tour della Gran Balconata del Cervino o l’antica via dei Walser da Valtournenche a Macugnaga.
... Pagina 2/2 ...
Adrenalina ma anche grande poesia per un battesimo del volo organizzato dall’associazione Fans de sport di Antey-Saint-André (www.fansdesport.it) che propone voli biposto in parapendio anche per i disabili, sia di giorno che di sera. I decolli avvengono da diverse località a seconda del tipo di volo scelto: classico, con partenza da Chantorné, La Magdeleine o Plan Maison a Cervinia, planato con partenza dal santuario di Clavalité (Chamois), in termica con decollo da Promiod e serale con partenza dalla vetta del monte Tantané a La Magdeleine (Roby 347-3592304 e JeanClaude 335-457155).

Chi dispone di un piccolo aereo o pratica deltaplano e parapendio può inoltre utilizzare per la sosta l’altiporto di Chamois (Giovanni Lubrini Tel. 0166-47171 / 347-7505445).

Per chi preferisce l’acqua percorsi rafting sulla Dora Baltea per tutte le età e la preparazione fisica organizzate dalla Scuola Rafting Antey (www.scuolaraftingantey.it Tel. 338-8667019) con possibilità di corsi di Tiro con l’arco.

Per adulti e bambini è aperto il Parco Avventura “La Borna dou Djouas”-il buco del gufo- (www.parcoavventurantey.com Tel. 320-1196734) all’interno dell’area sportiva dove si trovano altre numerose attività tra cui il free-climbing, l’equitazione ed il parapendio.

Tra gli appuntamenti sportivi: la Coppa Valle d'Aosta Endurance a Torgnon dal 10 al 12 Luglio, la 2° prova del 12° Grand Prix di Mountain Bike della Valle d'Aosta a Pontey il 5 Luglio, la Gara di Triathlon in Località Rapy, la 3° edizione Gran Fondo di Ciclismo il 14 Giugno a Saint-Vincent, dove dal 2 al 12 Luglio si svolgono anche le finali dei Campionati italiani stecca e poule del Circuito B.T.P. BiliardoTour Pro. Spettacolare l’appuntamento con la Maxi Avalanche Cup: una gara ciclistica internazionale di Downhill che nel 2009 giungerà alla sua 6° edizione. Il primo weekend di Agosto 2009 il Cervino sarà così assediato da centinaia di ciclisti che anche quest’anno sfrecceranno con le speciali biciclette da Downhill da Plateau Rosà, il ghiacciaio italo-svizzero. www.maxiavalanche.it. A fine Agosto/inizio Settembre a Verrayes in località Rapy si svolge infine il Campionato italiano staffetta di Skiroll.

 Pubblicato da il 14/07/2009 - 3.955 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close