Cerca Hotel al miglior prezzo

Le cittą del vino in Germania: Augsburg, Freiburg, Koblenz, Wiesbaden e tante altre

Pagina 1/2

Arte, storia, cultura sono forse le ragioni più conosciute per partire alla scoperta delle 14 Città Storiche della Germania, l’associazione turistica che da oltre 25 anni promuove alcune delle più belle località del Paese. Non tutti però sanno che tra di esse sorgono nelle zone vitivinicole più rinomate della Germania e non solo. Questa volta il viaggio porta a Coblenza, Magonza, Treviri e Würzburg, tra lussureggianti vigneti, cantine storiche e feste del vino, alla scoperta di una tradizione enogastronomica di tutto rispetto.

Il viaggio alla scoperta della migliore tradizione enologica tedesca inizia da quella che è forse la zona vinicola più conosciuta della Germania e che si sviluppa lungo il corso della principale arteria fluviale tedesca: il Reno. Nel Land Renania Palatinato, il Reno disegna una valle impreziosita da rocche, castelli, rovine ed estesi vigneti. Il vino, il Riesling in particolare, che qui trova le condizioni climatiche ideali, ha un’importanza e una storia ben radicate.

Proprio lungo il Reno Romantico, alla confluenza con il fiume Mosella, nella valle dichiarata patrimonio mondiale UNESCO, sorge la città di Coblenza (Koblenz), che con i suoi 2.000 anni di storia si presenta come punto di partenza ideale per la scoperta paesaggistica e culturale di questo pittoresco angolo di Germania.

L’offerta soggiorno “Wine and Dine” comprende 2 pernottamenti con colazione, un menu gourmet accompagnato da una selezione di vini locali, visita guidata della città, ingresso al Museo del Medio Reno, un’escursione lungo il Reno e un omaggio a partire da 179 Euro p.p. in camera doppia (offerta valida fino a ottobre). Per prenotazioni: Koblenz-Touristik, tel. 0049 (0)261 3038813, Buchungsanfragen@koblenz-touristik.de, www.koblenz-touristik.de

Su un’altra confluenza del Reno, questa volta con il fiume Meno, sorge Magonza (Mainz), dove la coltivazione della vite è di romana memoria. Questa tradizione continua a vivere tutt’oggi nei vigneti di una delle zone vinicole più rinomate della Germania e nelle feste popolari dedicate al nettare di Bacco.

Ogni anno l’ultimo fine settimana d’agosto e il primo fine settimana di settembre si svolge il Weinmarkt, ovvero la festa del vino di Magonza. Dal 27 al 30 agosto e dal 3 al 6 settembre la 77° edizione del Weinmarkt richiama oltre 70 case vinicole pronte a far degustare i loro prodotti (www.mainzer-weinmarkt.de).

Per partecipare alla grande festa di piazza di Magonza, il pacchetto “Mainzer Weinmarkt” comprende 2 pernottamenti con colazione, 3 bicchieri degustazione, visita guidata e Mainz Card a partire da 85 Euro p.p. in camera doppia (validità: nei giorni della festa). Per informazioni e prenotazioni: Touristik Centrale Mainz, tel. 0049 (0)6131 286210, tourist@info-mainz.de, www.tourist.mainz.de

... Pagina 2/2 ...Scendendo verso sud continuano le zone in cui la produzione enologica ha una tradizione importante. I prestigiosi vini della regione tra i fiumi Mosella, Saar e Ruwer devono le proprie origini agli antichi romani. La città di Treviri (Trier) continua orgogliosamente la tradizione, dedicando alla bevanda di Bacco feste popolari, visite guidate e pacchetti soggiorno. Il prossimo appuntamento è in calendario a fine luglio. Durante dal Festa del vino a Olewig, quartiere cittadino dove si concentra la produzione enologica della città sulla Mosella, dal 31 luglio al 3 agosto cantine e stand gastronomici propongono degustazioni, musica dal vivo e spettacoli.

L’offerta “Die Römer und der Wein” (I romani e il vino) comprende 2 pernottamenti con colazione, una visita guidata, una degustazione, merenda in un vigneto e una cena “Wine & Dine”. Valida tutto l’anno, l’offerta parte da Euro 154,00 p.p. in camera doppia. Per informazioni e prenotazioni: Tourist-Information Trier Stadt und Land, tel. 0049 (0)651 9780816, hotel@tit.de, www.trier.de/tourismus

Sempre a sud del Paese ma in direzione est, si arriva a Würzburg, nella regione bavarese della Franconia, che vanta una tradizione enologica vecchia di dodici secoli e le originali bottiglie per il vino dalla forma panciuta: le inconfondibili “Bocksbeutel”. Anche qui antiche cantine e feste dedicate alla bevanda di Bacco celebrano ogni anno il legame della città con il vino. A Würzburg sono 3 le cantine storiche che offrono visite guidate e degustazioni: il Bürgerspital del 1316 (www.buergerspital.de), il Juliusspital con i suoi quattro secoli e mezzo (www.juliusspital.de) e la Staatlicher Hofkeller (www.hofkeller.de) sotto la Residenza patrimonio UNESCO, una delle cantine più grandi e ricche di tradizione della Germania. Dal 27 agosto al 6 settembre, inoltre, la Weinparade porta nel centro storico della città francone oltre 100 diversi vini e stand gastronomici della regione per una festa dei sensi (www.weinparade.de).

L’offerta “Wine and the city” proposta dall’elegante hotel-castello Schlosshotel Steinburg è all’insegna dell’arte e della cultura enogastronomica locali. Oltre all’ingresso alla Residenza, alla visita guidata all’interno della cantina Staatlicher Hofkeller e a una gita in battello sul Meno fino al castello Veitshöchheim, il pacchetto comprende 2 pernottamenti con colazione a buffet, un cestino da picnic compresa una bottiglia di spumante e un menu a 5 portate accompagnato da una selezione di vini. Il prezzo parte da 249,00 Euro p.p. (offerta valida fino al 29/12/’09).

Per prenotazioni: Schlosshotel Steinburg, tel. 0049 (0)931 97020, hotel@steinburg.com, www.steinburg.com
Per informazioni: Congress Tourismus Wirtschaft, tel. 0049 (0)931 372335, tourismus@wuerzburg.de, www.wuerzburg.de

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 


 Pubblicato da il 14/07/2009 - 4.275 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close