Cerca Hotel al miglior prezzo

Cento anni della scuola di scultura: Isola di Brac (Brazza)

La scuola di scultura sull’isola di Brač (Brazza) ha compiuto recentemente cento anni di esistenza. Si tratta di un’istituzione formativa unica nel suo genere, non solo in Croazia, ma in questa parte dell’Europa, e che rappresenta una vera e propria attrazione per i turisti. In occasione dei festeggiamenti di questo giubileo di notevole significato è stata pubblicata una monografia sulla scuola, i cui primi cinquanta esemplari sono stati rilegati in una copertina in pietra che rappresenta un esemplare unico nel suo genere.

Sebbene la scuola di scultura a Pučišća (Pucischie) sia stata fondata nel 1909 per i bisogni di sviluppo della scultura, l’istruzione degli scultori a Brač è iniziata nel 1906. Già allora a Pučišća e Selce (Selza), in collaborazione con la Scuola Professionale di Split, si organizzarono corsi di scultura, alla conclusione dei quali gli studenti affrontarono esami per diventare scultori. Curando la tradizione dell’artigianato scultoreo, da questa scuole sono uscite generazioni di ottimi professionisti, nel lavoro dei quali si riconosce la firma di questa istituzione scolastica. Il racconto della scuola di scultura di Pučišća è infatti la storia di una tradizione della pietra di Brač inserita in molte costruzioni maestose e della maestria nella loro realizzazione. Imparando queste arti gli alunni di questa istituzione scolastica utilizzano perfino gli attrezzi manuali dentali dell’epoca romana.

A questa scuola si iscrivono ogni anno centinaia di alunni provenienti da tutte le parti della Croazia, mentre i turisti che la visitano si possono contare nell’ordine di circa diecimila ogni anno, così che oltre all’istruzione, essa svolge un’importante funzione anche dal punto di vista turistico. Gli alunni della scuola di scultura hanno partecipato alle maggiori fiere di turismo in tutto il mondo, presentando le capacità della scultura davanti ad auditori affollati. Essi sono stati ricevuti in udienza privata dal Santo Padre Giovanni Paolo II. Quale premio per eccezionale contributo allo sviluppo del turismo in Croazia, l’Ufficio del Turismo croato ha conferito alla Scuola di scultura nel 2004 il più ambito premio turistico, l’ “Anton Štifanić”..

Fonte: Ente Nazionale Croato per il Turismo
Adriana Bajic - Responsabile PR
Visita Croazia.hr
 
  •  

 Pubblicato da il 03/07/2009 - 2.266 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close