Cerca Hotel al miglior prezzo

Queensland (Australia): whale watching a caccia di Migaloo, la balena bianca

Non è Moby Dick, la celebre balena bianca del racconto di Melville, il capodoglio che faceva letteralmente impazzire il capitano Achab, e neanche ci troviamo nelle fredde acque dell'oceano Atlantico: siamo nel verde Queensland, lo stato australiano famoso per la Grande Barriera Corallina, ma anche luogo ideale per i grandi cetacei, che vengono a svernare ed allevare la prole nelle calde acque tropicali, prima di tornare in primavera verso l'Antartide. La nostra estate, e cioè l'inverno australiano sono la stagione migliore per il whale watching, e specialmente nelle zone vicino al tropico del Capricorno ci sono località perfette per avvistare le Megattere, specie a Fraser Island e Harvey Bay, ma sono mole le località che offrono escursioni per avvistare i cetacei.

Proprio in questi giorni l'Australia impazzisce per il ritorno di una rara megattera Bianca, le cosiddette "Humpback whales" e cioè le balene che amano saltare sulla schiena, con spettacolari tuffi tra le onde dell'oceano. Migaloo, così è stata chiamata, è un raro esempio di megattera completamente bianca: solitamente solo il ventre non presenta pigmentazione, ma in questo caso anche la poderosa schiena di questa megattara appare bianca come la neve, per la gioia dei fotografi che hanno facile lavoro, grazie al blu del Mar dei coralli. Avvistata qualche anno fa è stata identificata con precisone lungo la Goald Coast, divenendo l'attrazione turistica del momento.

E' anche un bene che Migaloo non sia timida, vista l'attenzione che sta ricevendo, e che potrebbe stressare l'animale per le troppe visite. Sono infatti molti quelli che vorrebbero avvistare questa rarità zoologica, ed allora è stata istituita una zona di esclusione di circa 500 m intorno al cetaceo, per proteggerlo proprio dall'assalto dei curiosi.
Chiunque si avvicinerà troppo alle balene in migrazione rischierà di vedersi consegnata una pesante multa di 16.000 dollari australiani, circa 10.000 euro.

Migaloo è comunque una celebrità, ed alcuni ipotizzano che lo stesso Spielberg voglia fare un film su di lei. La notizia del suo avvistamento ha fatto tirare un sospiro di sollievo al popolo verde, si temeva che la caccia giapponese potesse aver minacciato l'incolumità del cetaceo. Chiunqu avvisti il cetaceo durante la sua migrazione è tenuto a segnalarlo al sito dedicato, scrivendo una mail al seguente indirizzo: sightings@migaloo.com.au

  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close