Cerca Hotel al miglior prezzo

Gastaldi 1860: soggiorno tra Boston e Martha's Vineyard sulle tracce di Obama

Gastaldi 1860 mette a frutto anche la sua conoscenza di fatti e cronaca relativi agli Stati Uniti, ma soprattutto legati all’attualità del presidente Barack Obama, che ha eletto l’isola di Martha’s Vineyard a sua meta prediletta per le vacanze estive 2009. L’isola dei Presidenti, già storicamente frequentata dai vari Kennedy e Clinton, torna alla ribalta con un soggiorno speciale autunnale, in piena estate indiana, quando le tariffe sono maggiormente competitive poiché l’isola torna alla sua atmosfera originale, dopo il boom estivo.

Gastaldi 1860 ha confezionato un soggiorno dedicato interamente all’Isola dei Presidenti: Martha’s Vineyard, un mondo a parte. La più grande del New England, a soli 11 km. a sud di Cape Cod non è talmente esclusiva da diventare proibitiva. Anzi: un po’ funky, semplice, ma raffinata, certamente conserva gelosamente la privacy di rich & famous, con vaste spiagge di sabbia, radure, brughiere, campi a pascolo, boschi e ripide scogliere di calcare che si gettano nell’Oceano Atlantico. Offre diversione a chi ama la natura, la vacanza senza tante formalità, piccoli villaggi della storia e della tradizione, shopping originale Made In Martha’s Vineyard, ottima gastronomia di pesce e frutti di mare, escursioni in barca a vela, campi da golf, gite in bicicletta e fari storici a vedetta dei suoi litorali. Facile da raggiungere in aliscafo ed in traghetto dalle coste di Cape Cod, oppure in aereo da Boston, conserva la magia autunnale di un’estate indiana serena, fuori dalla calca estiva, quando si riveste di colori accesi grazie ai suoi giardini, alla sua natura ricca di flora ed agli alberi d’acero.

Con partenze da Milano e da Roma, Gastaldi 1860 ha predisposto tre pernottamenti a Boston per visitare la città più antica d’America nel suo massimo splendore autunnale, in hotel 4 stelle (Sheraton Hotel) e tre notti a Martha’s Vineyard, nel grazioso Mansion House Inn di Vineyard Haven, con Spa e ristorante gourmet, oltre che vista dominante il porticciolo ed il mare. E’ proprio quest’albergo che ha – non a caso – ottenuto il riconoscimento del Senatore Ted Kennedy, che qui spesso ha trascorso i suoi soggiorni isolani.

Il viaggio individuale di sei notti, quota 1,310 Euro + 290, -Euro di tasse aeroportuali per persona in camera doppia includendo oltre agli alloggi in solo pernottamento, anche i voli intercontinentali ed il trasporto aereo a/r da e per Boston sull’isola di Martha’s Vineyard.

Chi vi soggiorna ad Ottobre 2009 potrà approfittare di vari eventi: dalla fiera annuale dell’artigianato del Columbus Day al Festival del Food & Wine, dal weekend di Halloween al festival del raccolto autunnale. Vi innamorerete dell’autunno isolano con le sue giornate calde e le meraviglie che la natura sa offrire.
  •  

 Pubblicato da il 02/07/2009 - 1.973 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close