Cerca Hotel al miglior prezzo

Fattorie didattiche in Valle d'Aosta, dove andare con i bambini

Cresce sempre più la richiesta di genitori e bimbi di trascorrere una giornata nella natura, tra gli animali. Ma non solo. C’è voglia di (ri)scoprire le antiche tradizioni rurali, comprendere la vita contadina e fare esperienze pratiche, di prima mano, come mungere le mucche, imparare a fare la pasta, apprendere le dinamiche che sono alla base delle coltivazioni. Con un occhio di riguardo ai prodotti biologici, a KM 0, oltre che a percorsi didattici pensati apposta anche per i più piccini. La Valle d’Aosta, con i suoi prati sconfinati e la natura incontaminata è una regione perfetta per dele gite domenicali fuori porta e dove le fattorie didattiche danno il meglio, sia in termini di attività che di divertimento. Qui vige il motto “vietato non sporcarsi”!

Fattoria didattica La Bim e la Bam e la Bom, Charvensod

Una bella fattoria in mattoni e legno, con vista spettacolare sulle montagne che dominano Aosta, l’azienda agricola La Bim e la Bam e la Bom si trova nel piccolo e grazioso comune di Charvensod, meravigliosamente inserito tra boschi, vigne e ampi pascoli verdi. L’azienda si occupa principalmente di allevamento di mucche e bovini, ma gestisce anche altre attività come l’orto bio, frutteti e noceti. Ai bambini in visita, piaceranno molto le diverse attività organizzate dalla fattoria didattica. Tra quelle più apprezzate ci sono “Una giornata col contadino” che permette di osservarne il lavoro, dalla semina al raccolto, dalla cura degli animali nella stalla al pascolo, e il “Percorso in natura” che invita alla scoperta dell’ambiente, il legame indissolubile che tutti abbiamo con la Terra e i ritmi stagionali e naturali. Le attività didattiche, adatte ai bimbi dai 3 ai 10 anni, costano 8 € a persona per mezza giornata e 15 € per una giornata intera.
Selezionata perché: tantissime attività prevedono l’interazioni con gli animali che abitano la fattoria, come i conigli, le mucche e le galline.
Contatti: labimelabamelabom@gmail.com, 348 6961200
Indirizzo: Località Capoluogo, 279/a, 11020 Charvensod (AO)

Fattoria Didattica Lou Rosé, Donnas (AO)

Un’antica cascina del ‘700, sapientemente ristrutturata, ospita oggi l’agriturismo e fattoria didattica Lou Rosé, nella quale vengono coltivati cereali, ortaggi biologici, frutti. A rendere l’ambiente ancora più divertente e accogliente ci pensano anche gli animali: galline, tacchini, anatre e oche. Una parte importante delle attività svolte nell’azienda è giocata dalla fattoria didattica che propone diverse, interessanti alternative tra cui scegliere, a disposizione dei bimbi in base alla stagione. La proposta più apprezzata è senza dubbio quella che racconta la trasformazione dei cereali in biscotti e altri prodotti: i bimbi, protagonisti dell’attività, impareranno mani in pasta le tecniche di lavorazione casalinga delle farine, ma anche i processi artigianali e industriali. Gli appuntamenti didattici sono disponibili da settembre a novembre e da marzo a giugno, costano 5 € a persona, con degustazione di biscotti, per mezza giornata e 8 € con degustazione di prodotti aziendali, per la giornata intera.
Selezionata perché: l’agriturismo dispone di camere e appartamento, arredate nei caldi toni del legno con mobili d’epoca ristrutturati. Il costo della camera doppia, a notte e con colazione compresa, è di € 70.
Contatti: info@agriturismolourose.com, 320 2990713
Indirizzo: Via Clapey, 203, 11020 Donnas (AO)
Sito ufficiale: agriturismolourose.com

Fattoria Didattica Le Bonheur, Fraz. Chez-Croiset - Fénis

Un angolo di paradiso immerso nel verde dei boschi, l’Agriturismo Le Bonheur si trova a pochi passi di distanza dal bellissimo Castello di Fénis. Con un enorme allevamento di bovini, cavalli, pony e asini, la struttura ospita anche altri animali come galline, anatre, pavoni, conigli e maialini vietnamiti. Piacerà moltissimo ai bambini anche perché numerose attività didattiche si svolgono proprio a contatto con gli animali della fattoria. Qualche esempio? Le passeggiate nella natura in groppa ai cavalli, cui si può abbinare il percorso “Un cavallo per amico”, che insegna i piccoli a prendersene cura, ad alimentarlo, a ferrarlo e a conoscere al meglio questo stupendo animale, oppure l’attività “Un insolito pollaio”, che spiega le differenze tra galline, pavoni e oche, insegna a riconoscerne le uova e come romperle nel modo giusto per cucinarle in mille modi diversi. La prima attività, comprensiva di giro a cavallo, degustazione di prodotti aziendali e omaggio di un ferro di cavallo per i bambini, costa 20 €, mentre il percorso dedicato al pollaio, che include anche la raccolta di verdure e piante aromatiche, la preparazione di frittelle e flan, costa 8 €. Infine, è possibile combinarle entrambe e trascorrere così una bella giornata nella natura, al costo di 25 € complessivi.
Selezionata perché: nell’agriturismo è possibile anche pranzare con leccornie prodotte localmente, al prezzo di appena 10 € a persona.
Contatti: info@agriturismo-lebonheur.com, 0165 764117 o 393 1753791
Indirizzo: Fraz. Chez-Croiset, 53/a, 11020 Fénis (AO)
Sito ufficiale: www.agriturismolebonheur.it

Fattoria Didattica Naturalys, Gaby

Azienda agricola, Naturalys si occupa sia dell’allevamento di api, che della coltivazione di verdure, prodotte con tecniche biologiche, nel rispetto dell’ambiente e dei sapori antichi. Nell’azienda vengono prodotte poi tante gustosità naturali come marmellate, succhi di frutta, composte, formaggi e preziosi mieli di acacia, rododendro, millefiori di montagna. Tra le attività didattiche pensate per i piccoli ospiti domina su tutte il percorso dedicato al miele e alla vita delle api che insegna ai bimbi come vengono allevate le api, qual è il loro stile di vita, quali le esigenze e come, infine, viene prodotto il loro prezioso nettare. Altro appuntamento didattico molto apprezzato è quello dedicato alla giornata dell’agricoltore di montagna, in cui i bimbi potranno scoprirne i segreti, studiarne le attività quotidiane e assaporando un pranzo a base del raccolto che ogni bambino realizzare durante la mattinata. I laboratori costano 5 € per mezza giornata, 8 € per mezza giornata con spuntino e 15 € a persona per la giornata intera, con merenda dolce e salata compresa nel prezzo.
Selezionata perché: il Miele di Melata prodotto qui merita di essere portato a casa.
Contatti: info@naturalys.it, 340 3432267
Indirizzo: Località Zuino, 16, 11020 Gaby (AO)
Sito ufficiale: www.naturalys.it

Fattoria Didattica La Reina, Località Saint-Benin, Pollein

Casa delle mucche nèyre (ce ne sono ben 40 e ognuna di loro ha un nome), anche conosciute come rèine (regine), l’azienda agricola La Reina alleva da cinquanta anni bovini e manzi, ma vi trovano dimora anche polli, conigli, galline. Oltre agli animali, qui vengono coltivati diversi tipi di frutta e verdura, ingredienti freschi e a KM 0 che sono successivamente utilizzati per la preparazione dei piatti servizi dall’agriturismo. Numerosissimi i percorsi didattici, pensati per bimbi dai 3 ai 10 anni, tra cui i più amati ci sono senza dubbio “La bataille des reines” che ripercorre antiche tradizioni, storia e preparazione dei bosquets (tradizionali composizioni fatte di rami di pino che vengono adornati con fiocchetti e fiori colorati di cartapesta, usati come decorazioni per le mucche durante i combattimenti) e “Il museo contadino”, in cui imparare a riconoscere gli strumenti agricoli che venivano usati nel passato, confrontandoli con i moderni attrezzi di oggi. Le attività didattiche costano 7 € a bambino per la mezza giornata, con degustazione, 10 € per la giornata intera, con degustazione, 20 € per la giornata intera comprensiva di pranzo in agriturismo.
Selezionata perché: le sei camere, i cui nomi sono in Patois, richiamano sia i colori delle stagioni che le tradizioni aostane. Prezzo della camera doppia, a notte con colazione, da 70 €.
Contatti: info@lareina.it, 0165 253775 o 327 6894244.
Indirizzo: Località Saint-Benin, 17/a, 11020 Pollein (AO).
Sito ufficiale: www.lareina.it

Ambiente Grumey, Verrayes

Salvaguardia delle tradizioni, sostegno della cultura contadina e sistemi agricoli sostenibili e attenti all’ambiente circostante: questi capisaldi rendono l’Ambiente Grumey, azienda agricola, una delle più biologiche della Valle d’Aosta. Situata su terrazzamenti solatii, nell’azienda si producono miele, verdure, alberi di frutta, la cui produzione viene riutilizzata per preparare gustose conserve, succulente marmellate e altre prelibatezze a KM 0. La didattica, qui, ruota principalmente intorno al mondo delle api, con spiegazioni sull’organizzazione della loro vita e sui prodotti dell’alveare, e sull’orto e sul frutteto biologico. Le attività didattiche si tengono da marzo a ottobre, oltre che in estate, e costano da 6 € a bambino per la mezza giornata e da 10 € a bambino per la giornata intera.
Selezionato perché: è possibile prenotare delle escursioni a tema, alla scoperta di fioriture, aromi, essenze del bosco e antiche vie dell’acqua.
Contatti: info@ambientegrumei.it, 0165 43322 o 349 6492609 o 335 5613245.
Indirizzo: Frazione Cherolinaz, 11, 11020 Verrayes (AO).
Sito ufficiale: www.ambientegrumei.it
  •  
14 Novembre 2019 La Mostra sul giovane Rembrandt a Leida ...

“Young Rembrandt - Rising Star” è il titolo della mostra ...

NOVITA' close