Cerca Hotel al miglior prezzo

La Festa Nazionale della Befana ad Urbania

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Ci sarà più di un perché se ogni anno oltre 50.000 persone si riversano a Urbania, nelle Marche, per partecipare alla Festa Nazionale della Befana portando con sé i propri pargoli.

Il 4, 5 e 6 gennaio 2019 le strade del centro storico della cittadina marchigiana si riempiranno di famiglie che insieme ai propri figli saranno parte integrante di una manifestazione folcloristica fra le più durevoli su suolo italiano. Protagonista dell’evento è naturalmente la vecchina svolazzante a dorso di scopa lungo le corsie del cielo, pronta a consegnare le sue calze piene di dolciumi ai più buoni, mentre ci sarà solo carbone per i piccoli indisciplinati...

Le dolci nonnine dal naso adunco sono tantissime e si ritrovano tutte a Urbania, per tre giorni in un "paese delle meraviglie" nel quale tripudiano mercatini, musica, spettacoli, artisti di strada e frotte di Befane alle quali l’antica Casteldurante (come veniva chiamata Urbania fino al 1636) offre persino le chiavi d’accesso dell’abitato, consegnate direttamente dal Primo Cittadino.
C’è di più, perché il nucleo urbano della provincia di Pesaro e Urbino risulta attualmente l’unico comune a prevedere un’autentica Casa della Befana, che dal 2016 si traduce in un apposito spazio del Municipio, peraltro aperto tutto l’anno e dentro cui la dolce ultracentenaria accoglie i bambini intrattenendoli come solo lei sa fare.
Esiste inoltre il Befana Postal Office, semplicemente perché non soltanto Babbo Natale necessita di una buca delle lettere per raccogliere i desideri dei piccoli fans.

Urbania cambia volto in questi giorni speciali, indossando i vestiti del Gran Galà: l’ornata Piazza del Cioccolato, l’Emporio della Befana, il Cortile dei Sapori, il Parco Giochi e la Piazza del Fai da Te sono angoli espressamente dedicati alla festa, capaci di tessere una tela racchiusa da una cornice da sogno, uno sfondo che vedrà le discese della Befana dalla Torre campanaria, la sfilata della calza più lunga del globo, ben 50 metri, e la simbolica sciarpa dell’amore pronta a unire un interminabile cordone di fanciulletti.

Laboratori didattici, animazioni, canti e balli nonché l’immancabile lotteria si accompagneranno alla street art, sommandovi stand enogastronomici favolosi e, non ultimi, peculiari tour organizzati per caldeggiare la valorizzazione del territorio cittadino fra chiese, palazzi e monumenti.

Tra le tante iniziative della festa, la Befana potrà direttamente consegnare i suoi doni a qualunque bambino la notte del 5 gennaio passando per le case, gli hotel, gli agriturismi e persino per i camper che si troveranno in zona. Maggiori informazioni sul sito ufficiale (vedi link nello specchietto qui sotto).

Informazioni, date e orari per partecipare alla festa

Nome: Festa Nazionale della Befana
Dove: Urbania (provincia di Pesaro e Urbino).
Date: 4-5-6 gennaio 2019.
Orari: dalle ore 9 alle 23 circa.
Biglietto: ingresso libero.
Tipologia: festa folcloristica.
Programma: maggiori informazioni sul sito ufficiale.
Informazioni: contattare la Pro Loco Casteldurante tel. 0722/317211 o mail prolocourbania@libero.it

Come arrivare: in auto percorrere l’Autostrada A14 Bologna – Canosa, uscire a Fano e seguire per Urbino, finché non si imbocca la direzione per Fermignano potendo così arrivare a Urbania.
Da Roma seguire l’Autostrada A1, uscire a Orte, proseguire sulla SS204, continuare sulla SS3 bis verso Perugia e a Bosco prendere la SS298 puntando Gubbio e sulla SP3 compaiono le indicazioni per la località.
Le stazioni di Pesaro e Fano risultano le più vicine, collegate a Urbania da autobus a regolare frequenza.
Gli aeroporti di riferimento sono quelli di Ancona, Rimini e Bologna.

Scopri tutti gli eventi nelle Marche.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Gennaio 2019
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •