Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Presepe nelle grotte della Solfatara di Predappio Alta

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
È stata inaugurato l’8 dicembre a Predappio Alta (parte antica della cittadina di Predappio) il magnifico Presepe Artistico nelle Grotte di Solfatara, giunto nel 2017 alla 35a edizione. Il borgo romagnolo incastona nello stupendo e suggestivo scenario delle ex cave di zolfo un autentico gioiello i cui meccanismi innescano l’incanto e la magia dell’arte, ed è davvero un bellissimo messaggio natalizio. L’artigianale consesso di statuine ricrea il clima della Sacra Famiglia e della Natività per ricordare quanto successo oltre 2.000 anni fa nella Betlemme antica sotto il giogo romano.

La prima edizione della mostra presepiale risale al 1982, l’anno in cui Pro Loco e Comune decisero di riqualificare e recuperare l’ex miniera di zolfo abbandonata negli anni ’50: inserirvi uno dei presepi artistici più completi e coinvolgenti d’Italia è risultata una mossa azzeccata specialmente in ottica turistica, in quanto ogni anno si registrano migliaia di visitatori provenienti da tutto lo Stivale, desiderosi di ammirare un capolavoro di così grande beltà e la scenografia che lo incorona.

È interessante notare come ogni edizione favorisca una totale immersione nella sacra aura della festa, così il pellegrinaggio inizia seguendo la stella cometa lungo un itinerario che serpeggia per 250 metri a livello ipogeo fino al fantastico spettacolo: tante statue di un metro di altezza (i corpi sono in legno, cavi all’interno per contenere gli ingranaggi, mani e piedi in gesso per resistere adeguatamente all’umidità) realizzate a mano vanno a comporre 15 scene bibliche doverosamente separate (ognuna occupa una grotta), ricche di luci, musica ed effetti sonori insieme a un reale ruscello sotterraneo capace di confluire in un laghetto ipogeo che riaffiora sottoforma di sorgente d’acqua sulfurea. Per questo, le decine di botteghe, le riproduzioni in scala e i tanti allestimenti, il Presepe artistico nelle Grotte di Solfatara sembra non avere eguali in quanto unico nel suo genere.

La 35a edizione si focalizza su un tema specifico, ovverosia “La storia della vita di San Giuseppe”, che descrive il “padre” di Gesù al lavoro nella sua falegnameria, intento ad accudire la moglie Maria e il Figlio, attraverso 15 tappe importanti che, cronologicamente, seguono l’ordine seguente: Giuseppe incontra Maria; Giuseppe sposa Maria; Nazareth: la vita della famiglia prima della nascita di Gesù; L’Angelo annuncia a Giuseppe la nascita di Gesù da Maria; Giuseppe e Maria in cammino verso Betlemme: il censimento romano; Per Maria arriva il momento del parto ma Giuseppe non riesce a trovare un alloggio; Giuseppe prepara la grotta di Betlemme per la nascita di Gesù; La nascita di Gesù; L’annuncio dell’Angelo e l’adorazione dei pastori di Betlemme; Una stella appare ai Magi e li guida da Gesù; Con l’adorazione i Magi riconoscono il Salvatore; Giuseppe e Maria dopo pochi giorni dalla nascita presentano Gesù al sacerdote Simone; Giuseppe prende Gesù e Maria e fugge in Egitto; Gesù cresce con Giuseppe nella bottega di Nazareth; Giuseppe porta Gesù nel tempio di Gerusalemme per la Pasqua. Previsto al termine del percorso un punto ristoro per assaporare piadine, salsicce alla brace e vin brulé.

Informazioni, date e orari per visitare il presepe

Nome: Presepe artistico nelle Grotte di Solfatara
Dove: Predappio Alta – Predappio (FC)
Quando: dall’8 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018
Orari: tutti i sabati dalle 14.00 alle 18.00 e le domeniche dalle 10.00 alle 18.00, dal 26 dicembre al 7 gennaio tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00; dal 13 al 28 gennaio tutti i sabati dalle 14.00 alle 18.00 e le domeniche dalle 10.00 alle 18.00
Biglietto: € 3.50 intero, € 1.50 ridotto (da 6 a 12 anni), gratuito fino a 6 anni.
Tipologia: presepio
Programma: consultare il sito della Pro Loco o chiamare i numeri 366/5451440 e 349/5749560, mail segreteria@predappioalta.org

Come arrivare
Al presepe si accede dal parcheggio di Via della Zolfatara (gratuito) percorrendo una scalinata immersa nella vegetazione.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Dicembre 2017
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           
Gennaio 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •