Cerca Hotel al miglior prezzo

Estate in Corsica: in viaggio alla scoperta dell'isola

Vicina, selvaggia, affascinante. Non è facile definire la Corsica con tre soli aggettivi, ma ci sono sempre tanti buoni motivi per raggiungere la quarta isola più grande del Mediterraneo.

Con quella striscia di terra, che assomiglia ad un dito indice puntato a indicare la Francia, sembra che suggerisca: “Pardon, je suis là!”.

Cosa vedere in Corsica


Le sue calanche a picco sul mare e le spiagge bianche, i verdi parchi punteggiati di freschi laghetti, quei suoi pittoreschi paesi arroccati, dove il tempo sembra essersi fermato e quei villaggi di pescatori sul mare, così romantici se si passeggia lungo i piccoli porti, fanno della Corsica una destinazione ideale per l’estate.

È perfetta per le coppie e le famiglie, gli appassionati di trekking o gli sport acquatici, ma anche per gli amanti di musei e patrimoni Unesco, che possono scoprire la Riserva Naturale di Scandola, le Calanche di Piana e le acque turchesi del golfo di Girolata, magari passando a visitare le vicine cittadine di Porto o Cargèse, oppure si può viaggiare verso sud, dove c’è il sito preistorico di Filitosa, esistente da 8.000 anni, per poi rinfrescarsi con un bagno nella vicina spiaggia di Porto Pollo.

Gli appassionati di turismo attivo possono esplorare a cavallo il Deserto des Agriates (proprio così, anche la Francia ha il suo deserto) per un tuffo sulla spiaggia di Saleccia, o visitare con un tour in barca il suggestivo Arcipelago delle Sanguinarie, le quattro isolette di granito, che si infiammano di colore rosso al tramonto.

È rilassante fare shopping e bere un cocktail sul lungomare di Saint-Florent, o camminare tra i vecchi carruggi delle sue storiche città, come la vivace Bastia o nel cuore dell’isola a Corte, senza dimenticare la città natale di Napoleone, Ajaccio (da non perdere il suo Museo di Belle Arti di Fesch), lì dove storia e cultura, tradizioni e specialità enogastronomiche, festival ed eventi si mescolano e garantiscono un viaggio che non conosce noia.

Corsica, vivila adesso!


Questo e molto altro sarà raccontato con post, immagini e video da travel blogger che hanno visitato la destinazione, compresi gli articoli e le esperienze di viaggio de Ilturista.info, che nei prossimi giorni saranno on line anche sul sito: corsicavivilaadesso.it/

Come raggiungere la Corsica dall’Italia? Grazie alle navi di Corsica Ferries, l’isola è collegata da Savona-Porto Vado, con 3 partenze al giorno in estate e fino a 4 partenze settimanali in inverno e da Livorno, con 3 partenze al giorno in estate e partenze quotidiane durante l’inverno. Da giugno a settembre si parte anche con la linea veloce Piombino-Bastia, e dall’Isola d’Elba con 2 viaggi settimanali sulla linea Portoferraio-Bastia. Per prenotare un viaggio veloce, semplice e con tante offerte basta cliccare su: www.corsica-ferries.it

Ma la Corsica è bella in tutte le stagioni. Per alcuni consigli e itinerari da seguire visitate anche il sito istituzionale: www.visit-corsica.com/it

Hashtag di riferimento => #CorsicaVivilaAdesso #PartitiperlaCorsica #Corsica2017 #navigialle
  •  
loading...
close