Cerca Hotel al miglior prezzo

Palio dei Borghi, Giostra dell'Oca Fossano

Il Palio dei Borghi a Fossano

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Il Palio di Fossano o Palio dei Borghi e ancor più la Giostra de l’Oca, evento clou di questa rievocazione storica che cade puntuale nel penultimo fine settimana di giugno, è una manifestazione che attrae centinaia di turisti ogni anno in questo comune della provincia di Cuneo.

Siamo in Piemonte, in una delle sette sorelle – così sono infatti chiamate le città di Fossano, Cuneo, Alba, Bra, Mondovì, Savigliano e Saluzzo – per assistere a un evento molto sentito dai fossanesi, in programma dal 13 al 18 giugno, che mette in scena un episodio molto importante della storia della città.

Storia del Palio

L’anno è il 1585 e l’avvenimento celebrato è niente di meno che il passaggio in città di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l'Infanta di Spagna Caterina d'Austria, in viaggio nuziale da Barcellona a Torino. Si narra che il loro arrivo a Fossano fu accompagnato da un memorabile temporale che però non riuscì certo a fermare la calorosa accoglienza dei cittadini di Fossano.

Il Palio di Fossano è conosciuto anche come Palio dei Borghi perché ben sette sono i Borghi che vi partecipano – Borgo Vecchio, Borgo Salice, Borgo Piazza, Borgo S. Antonio, Borgo S. Bernardo, Borgo Nuovo e Borgo Romanismo – e che ricreano, ognuno nella propria “isola”, un passato lontano con giochi di strada, danze, sfilate in costume e stand di prodotti tipici della cucina piemontese e fossanese.

Programma del Palio

Si inizia martedì 13 giugno con una cena su Caravaggio e si prosegue il 15 giugno con la cena rinascimentale a cui partecipano il Monarca, la Monarchessa, Abbà e Abbadesse; il 16 giugno è la volta della sfilata del corteo storico con oltre 500 figuranti e dello spettacolo pirotecnico.

La Giostra dell'Oca

Per assistere alla Giostra de l’Oca presso l'arena del Castello occorre aspettare domenica 18 giugno (alle 18.30). Due le gare principali: la sfida degli arcieri che scagliano frecce contro un bersaglio in movimento raffigurante un’oca e la corsa dei cavalli, con due batterie rispettivamente di quattro e tre cavalli. Al vincitore il va il sospirato Palio.

Ma perché la giostra de l’oca si chiama così? L’origine risale al Trecento quando i cavalieri al galoppo dovevano tagliare con la spada la testa di un’oca posta in una cesta…

Informazioni utili, date, orari e prezzo biglietti del Palio

Nome: Palio dei Borghi
Dove: Fossano (Cn)
Quando: dal 13 al 18 giugno
Orari: non disponibili
Biglietto: ingresso al Palio 12 euro (prenotazione attiva fino all'11 giugno presso l'Ufficio Turistico di Fossano, 800210762)
Tipologia: rievocazione storica
Programma: sul sito ufficiale della manifestazione

Come arrivare: siamo a Fossano a circa una trentina di chilometri da Cuneo. In auto la località è raggiungibile seguendo la A6 Torino-Savona (Uscita Fossano), la A21 Torino-Piacenza (Uscita Asti Est) e la 33 Asti-Cuneo (Uscite: Fossano - Sant'Albano Stura). La stazione di Fossano è servita dalle due inee ferroviarie Torino-Savona e Torino-Cuneo.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Giugno 2017
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 04/06/2017 - 2.364 letture - ® Riproduzione vietata

close