Cerca Hotel al miglior prezzo

Fasulin de l'Úc cun le cudeghe, a Pizzighettone la sagra dei Fagiolini dall'occhio con le cotenne

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
La sagra di Pizzighettone torna anche nel 2018, pronta a ripetere il successo dello scorso anno dove si sono registrate oltre 25.000 presenze.
Tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre la capitale dei fagiolini con l'occhio con le cotenne - o, per dirla con il dialetto locale, i "fasulin de l'òc cun le cudeghe" - ospiterà la maratona gastronomica omonima, ovviamente all'interno delle mura riscaldate con camini d'epoca di grandi dimensioni, tanto suggestivi quanto affascinanti.

La sagra dei Fagiolini dall'occhio con le cotenne

Il programma della sagra prevede un doppio weekend di appuntamenti: sabato 27, domenica 28 ottobre, e poi ancora giovedì 1, sabato 3 e domenica 4 novembre 2018.
Per chi non ha mai avuto la possibilità di assaporare i fasulin de l'òc cun le cudeghe, si tratta di un'occasione da non perdere: approfittare della rassegna gastronomica dedicata al piatto più famoso di Pizzighettone è un obbligo a cui non ci si può sottrarre se ci si vuole dedicare a un piacevole peccato di gola.

La tradizione suggerisce che questo piatto, tanto povero quanto saporito, veniva servito nelle osterie del paese il 2 di novembre, quando nelle cascine (dove, ovviamente, non si buttava nulla degli animali macellati) i maiali venivano uccisi e, appunto, ne venivano conservate anche le cotenne.

Nei giorni della kermesse, che ospita mille posti a sedere, saranno numerose le possibilità a disposizione dei turisti e dei gastronauti: per tutti i buongustai verrà messa a disposizione una navetta che partirà dalle aree camper e dalle aree parcheggio di cintura.
Per le famiglie con i bambini, invece, ecco i baby corner, predisposti anche per la pappa e i biberon. Nell'ambito della festa ci sarà spazio anche per gadget ricordo e pubblicazioni varie. Non mancheranno, poi, i numerosi appuntamenti collaterali, con una grande varietà di manifestazioni a cui prendere parte.

Basti pensare, per esempio, alla mostra mercato enogastronomica allestita in via Boneschi - Casematte Mura - dalle dieci del mattino alle otto di sera, con ingresso gratuito. Si tratta di un viaggio tra le produzioni del posto e le tante eccellenze locali, con la possibilità di approfittare di prelibate degustazioni con i prodotti tipici regionali.

La fiera accoglierà più di cinquanta espositori in arrivo da tutta Italia, con la partecipazione di commercianti selezionati e aziende vitivinicole e agricole, oltre a produttori specializzati e tanti eventi collaterali, ma anche visite guidate ai monumenti e alle mura della città.

Pizzighettone, insomma, tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre diventa ogni anno il centro di una rassegna gastronomica interessante e prestigiosa, che ogni anno richiama appassionati da ogni angolo della Lombardia e non solo. Per loro saranno pronti più di 80 quintali di fagiolini, preparati da oltre 250 volontari.

Informazioni utili, date e orari per visitare la sagra

Nome: Fasulin de l'òc cun le cudeghe
Dove: nella Antiche Mura di Pizzighettone (Cremona).
Date: sabato 27, domenica 28 ottobre, e poi ancora giovedì 1, sabato 3 e domenica 4 novembre 2018.
Orari: dalle 11 alle 23.
Programma: maggiori informazioni sul sito ufficiale della manifestazione.
Prezzo: ingresso gratuito.
Tipologia: rassegna gastronomica e mostra mercato.
Come arrivare: situato a una ventina di chilometri da Cremona, Pizzighettone è raggiungibile in auto seguendo l’A1 con uscita Casalpusterlengo oppure Piacenza Nord; con l’A21 con uscita Cremona Nord (SS 234 per Pavia).

Scopri tutti gli eventi in Lombardia.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Ottobre 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Novembre 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 17/10/2018 - - ® Riproduzione vietata