Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Carnevale di Piombino

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Pagina 1/2

Il Carnevale di Piombino ogni anno è un caleidoscopio di coriandoli e di maschere: un appuntamento irrinunciabile nel mese di febbraio. La storia del Carnevale Piombinese è quasi secolare ed è considerato uno dei più importanti tra i Carnevali in Toscana.

Fino all'inizio degli anni Novanta del secolo scorso, la manifestazione è stata contraddistinta dalla presenza e dalla sfilata di carri allegorici in rappresentanza dei vari rioni, insieme con il Cicciolo, cioè il pupazzo tradizionale, e i cortei mascherati. A partire dal 1993, invece, l'evento si era svolto in forma ridotta, con la sola tradizione delle sfilate di Cicciolo che è stata mantenuta in vita e trasmessa alle nuove generazioni grazie all'attività del Comitato Festeggiamenti.

Questo Carnevale in versione liofilizzata è proseguito per una quindicina d'anni, fino alla svolta del 2008: quell'anno il Carnevale è, per così dire, risorto, per merito della Pro Loco di Piombino, e sono stati riproposti i veglioni a tema, le maschere a terra e i carri allegorici.

La maschera tipica è, come detto, il Cicciolo, che non è altro che il Re del Vino: questo personaggio viene rappresentato da sempre come un ubriacone, che viene bruciato in un vero e proprio rogo che si svolge il martedì grasso. Le fiamme hanno lo scopo di segnalare e simboleggiare la conclusione del Carnevale, in un clima di allegria e di euforia. Una fine triste solo per il Cicciolo, insomma, che in questo rogo è accompagnato dalla sua vedova inconsolabile.

Negli ultimi anni, insomma, il Carnevale ha recuperato la verve e la partecipazione che lo caratterizzavano fino a un quarto di secolo fa, complici le degustazioni di prodotti gastronomici e gli assaggi di vino che richiamano sempre un gran numero di persone.

... Pagina 2/2 ...
Il programma del Carnevale di Piombino per il 2018 è molto ricco.

Si inizia l'8 febbraio presso la Biblioteca civica falesiana alle 17 con il Carnevale degli Animali: brani recitati e passaggi musicali dall'opera di Camille Saint-Saens - Teatro dell'Aglio di Piombino.
Venerdì 9 febbraio è il mmento del Veglioncino di Carnevale al quartiere Porta a Terra dalle ore 15:30 presso il Centro civico Perticale.

Si entra nel vivo della manifestazione domenica 11 febbraio con la sfilata dei carri, musica e maschere nel centro cittadino alle ore 15.
Al Rivellino, invece, animazione a tema "Circo vintage" (ingresso a pagamento).
Si replica martedì 13 febbraio con la sfilata di carri allegorici (sempre alle ore 15) nel centro cittadino, oltre all'animazione al Rivellino. Per concludere, tradizionale sfilata e rogo di Cicciolo al piazzale d'alaggio.

Per chi ha ancora voglia di divertirsi, un'appendice del Carnevale Piombinese si protrae fino a domenica 18 febbraio con la festa al Rivellino (ore 15, a pagamento).

Informazioni utili per partecipare al Carnevale di Piombino

Nome: Carnevale Piombinese
Dove: Piombino (Livorno).
Date: dall'8 al 13 febbraio 2018.
Orari e programma: diverse iniziative in agenda nelle giornate 8-9-11-13 febbraio 2018 (vedi sopra, nel testo).
Le sfilate si tengono l'11 febbraio e il 13 febbraio alle h.15.
Per maggiori informazioni si può consultare la pagina ufficiale.

Scopri tutti i Carnevali della Toscana.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.

 Pubblicato da il 19/01/2018 - - ® Riproduzione vietata