Cerca Hotel al miglior prezzo

A Castiglion Fibocchi per il Carnevale dei figli di Bocco

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Di tutti le manifestazioni carnascialesche d’Italia, si può dire che davvero poche siano suggestive come quella di Castiglion Fibocchi, agevolata dalla location in uno degli splendidi borghi medievali della Toscana.
Qui, tra le colline dell’aretino, si svolge infatti ogni anno un Carnevale che attira migliaia di turisti da tutta Italia e che richiama, nelle sue fattezze e nella maestosa eleganza barocca, quello di Venezia.

Si tratta di un Carnevale di antiche origini, la cui tradizione risale al lontano XII secolo d.C., in quanto si sa da documenti dell’epoca che nel castello del borgo si festeggiava un “Carnevale de filiis Bocchi”, vale a dire una festa a base di danze e musica in onore di Bocco, soprannome del signore del paese.
La bella tradizione è stata poi ripresa negli anni ’90 ed è ora giunta alla sua ventesima edizione come un vero e proprio evento nazionale. La forza di questo evento risiede soprattutto nella maestosità, nello sfarzo e nella straordinaria bellezza di costumi e maschere, le splendide maschere barocche che, sfilando per il borgo medievale, creano un’atmosfera davvero unica.

Sono circa duecento i figuranti che, ogni anno, prendono parte a questa suggestiva manifestazione e che, grazie ai loro splendidi costumi artigianali, impersonano i personaggi più diversi: dall’Araldo all’Amorino, da Sherazade alle Fate, da Arlecchino alla Regina di Cuori.
Il protagonista delle maschere, il vero re del Carnevale, è Re Bocco, colui che aprirà le porte del Castello e racconterà le storie della corte.

La 24° edizione del Carnevale dei Figli di Bocco si sviluppa su due fine settimana consecutivi, quest'anno rispettivamente l'8-9 e 15-16 febbraio 2020.
Mentre il sabato si svolgono gli appuntamenti culturali, gli appuntamenti principali sono quelli delle due domeniche.

La prima manifestazione ufficiale sarà infatti domenica 9 febbraio 2020 con l’apertura degli stand gastronomici, la prima uscita delle maschere, il concorso fotografico, l’apertura del Carnevale da parte di Re Bocco e tanti altri eventi che daranno vita a una giornata indimenticabile.
Il gran finale sarà la settimana successiva, domenica 16 febbraio, quando agli eventi precedenti si uniranno la meravigliosa sfilata delle maschere, gli spettacoli degli sbandieratori, la proclamazione della maschera vincitrice e la chiusura ufficiale del Carnevale, accompagnata dall’immancabile distribuzione della pastasciutta, una tradizione tipica carnascialesca in uso già dallo scorso secolo.

Informazioni utili per partecipare al Carnevale di Castiglion Fibocchi

Nome: Carnevale dei Figli di Bocco
Dove: Castiglion Fibocchi (Arezzo).
Date: 8-9 e 15-16 febbraio 2020.
Programma: il Carnevale dei Figli di Bocco con i figuranti in maschera si svolge domenica 9 e domenica 16 febbraio alle ore 14:30.
Maggiori informazioni e programma completo sul sito ufficiale.

Come arrivare: in auto da nord (Firenze) percorrere l’autostrada A1 e prendere l’uscita per Valdarno. Da sud (Roma), percorrere l’autostrada A1 e prendere l’uscita per Arezzo.
In treno: la stazione ferroviaria più vicina è quella di Arezzo, da cui si può poi raggiungere Castiglion Fibocchi in autobus.
In aereo: l'aeroporto più vicino è quello di Firenze.

Scopri tutti i Carnevali in Toscana.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2020
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
20 Ottobre 2020 Wine Festival: a Merano la Festa del Vino ...

***Aggiornamento del 20 ottobre 2020*** Nel rispetto della nuova ordinanza ...

NOVITA' close