Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Carnevale dei fiori a Sanremo: il Corso fiorito

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Il Carnevale di Sanremo è uno degli eventi folcloristici liguri più amati e conosciuti in tutta Italia.
Questa manifestazione nacque nel 1904 sotto il nome di "Festa della Dea Flora" e consisteva in una solenne sfilata lungo le vie della città di carrozze decorate da ornamenti floreali, l'una più splendida dell'altra.

La popolazione e i turisti si affezionarono ben presto a questa sfilata, tanto che il comune di Sanremo decise di organizzare un'edizione annuale dell'evento.

Nel dopoguerra Sanremo era talmente conosciuta per il suo originale Carnevale da meritarsi l'appellativo di "Città dei Fiori"; le carrozze furono man mano sostituite dai carri allegorici, e quella che prima era una sfilata floreale poté finalmente fregiarsi del titolo pieno di Carnevale.
Purtroppo dal 1960 al 1980 la manifestazione cadde nel più completo oblio, prima di essere riabilitata dall'amministrazione del turismo comunale.

Il Carnevale di Sanremo è particolare per il fatto che tutto - dai carri allegorici ai vestiti dei partecipanti - deve richiamare unicamente il tema floreale.
Un tempo si svolgeva a fine gennaio ma oggi, svolgendosi tipicamente in una domenica di marzo (prossima edizione il 15 marzo 2020), appare come un preannuncio dell'arrivo della primavera.

Durante la sfilata alcuni dei protagonisti indossano le maschere tipiche della festa di Carnevale, soprattutto le tipiche maschere veneziane, le cosiddette mattacine, ovvero i volti bianchi con il cappello piumato ricoperte da brillantini e da piccole decorazioni; oppure si indossano vestiti di colori sgargianti, cappelli altissimi e dalle forme improbabili, o ancora le semplici mascherine veneziane colorate che coprono solamente gli occhi.

La tradizione del Carnevale di Sanremo prevede che ad accompagnare i carri ricoperti di fiori vi siano orchestre e bande, formando così dei veri e propri intervalli musicali nel mezzo della sfilata.
Per costruire tutti i carri allegorici sono necessari mesi di lavoro, e per ricoprirli di fiori bisogna lavorare tutta la notte precedente la manifestazione, per evitare che risultino sciupati.
Si tratta di un lavoro immenso: basti pensare che ogni singolo fiore deve essere attaccato con un piccolo chiodo alla struttura in polistirolo che ricopre il carro e che in totale ogni carro viene ricoperto da un numero di fiori che varia dai 20.000 ai 50.000.

L'allestimento del carro sanremese nel 2020 avviene in Piazza Colombo.
Ogni anno la forma dei carri cambia, così come anche le varie composizioni di fiori, e sta all'abilità dei progettisti e dei decoratori elaborare il più fantasioso o il più bello in assoluto per vincere la sfilata.
A seguire, come da tradizione, i carri vengono poi saccheggiati dagli spettatori al termine della manifestazione.

Informazioni utili per partecipare al Carnevale di Sanremo

Nome: Corso Fiorito Sanremo in Fiore 2020
Dove: Lungomare Italo Calvino, Sanremo (Imperia).
Data: domenica 15 marzo 2020.
Prezzi: l'accesso al percorso è gratuito, mentre quello alle tribune è a pagamento (20 euro).
Orari e programma: partenza del Corso Fiorito alle ore 10:30;
alle 12:20 collegamento con Rai Uno nell'ambito della trasmissione "Linea Verde";
premiazione alle ore 13:20.
Maggiori informazioni sul sito del Carnevale di Sanremo.

Scopri tutti i Carnevali della Liguria.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Marzo 2020
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 29/01/2020 - - ® Riproduzione vietata

06 Agosto 2020 Vacanze in Croazia: natura, monumenti, isole ...

Con oltre 1200 tra isole e scogli che costellano l’Adriatico e quasi ...

NOVITA' close